Samsung: si riesce a sbloccare il Galaxy S10 con qualsiasi impronta digitale

18 Ottobre 2019Nessun commento

Samsung ha riconosciuto ufficialmente un difetto nel lettore d'impronta digitale del Galaxy S10 che permette a qualsiasi persona di sbloccare il telefono.

Il difetto è stato scoperto da una donna britannica il cui marito è riuscito a sbloccare il suo Galaxy S10. Eppure, al lancio del dispositivo a marzo, Samsung lo aveva descritto come un lettore d’impronta digitale rivoluzionario.

galaxy s10 impronta

Il lettore sotto lo schermo è uno scanner ad ultrasuoni che legge il solchi dell’impronta e ne crea una immagine 3D con cui fare le successive comparazioni. Sembra che a creare l’inconveniente del Galaxy S10 sia stata una pellicola protettiva a gel posta sopra il display che creava una piccola sacca d’aria capace di mandare in tilt lo scanner.

galaxy s10 impronta

La coppia britannica che ha scoperto il problema, racconta al quotidiano Sun che avevano acquistato una pellicola protettiva a gel su ebay per £2.70 e di averla applicata al device. Poi la signora Lisa Neilson aveva eseguito la procedura di registrazione della propria impronta digitale usando il pollice della mano destra. Per pura curiosità, aveva provato a sbloccare il suo Galaxy S10 usando il pollice della mano sinistra e, con suo grande stupore, era riuscita ad entrare. A quel punto aveva chiesto al marito di provare con la sua impronta ed anche in quel caso il device si sbloccava.

galaxy s10 impronta

Samsung ha provato ad applicare su altri Galaxy S10 delle pellicole protettive a gel riscontrando lo stesso problema, specialmente con quelle economiche che non riescono ad aderire bene al vetro del display. I tecnici ritengono che il problema possa essere risolto via software e stanno già lavorando allo sviluppo di una patch per aggiornare il sistema il prima possibile.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com