Samsung W2019: il flip-phone che batte i top di gamma

10 novembre 2018Nessun commento

Dopo quasi un anno dalla presentazione ufficiale di W2018 arriva Samsung W2019, smartphone a conchiglia ultra-premium, riservato al solo mercato asiatico.

SAMSUNG W2019, FLIP-PHONE PREMIUM AD UN PREZZO STELLARE

Se qui in Occidente la “moda” dei cellulari a conchiglia è ormai un ricordo lontano, lo stesso non si può dire per l’Asia, dove i flip-phone si sono evoluti e riescono a rivaleggiare ad armi pari con i classici smartphone.

Samsung W2019, successore dell’ottimo W2018, sta per fare il suo ingresso sulla scena asiatica con specifiche degne del più attuale dei top di gamma Android. Con un design estremamente ricercato e dettagli in vetro e alluminio, W2019 sembra essere costruito per resistere ad ogni tipo di caduta.

Il pannello posteriore è realizzato in Gorilla Glass ed ospita le 2 fotocamere da 12 megapixel con OIS e zoom 2x, in grado di registrare video in 4K a 60fps. Il sensore principale è dotato dell’apertura variabile da f/1.5 e f/2.4 già vista su Galaxy S9. Sui lati troviamo un pulsante dedicato a Bixby ed un lettore di impronte digitali, mentre manca il jack audio.

samsung w2019

W2019 è dotato di 2 display da 4.2 pollici Super AMOLED con risoluzione FullHD e del caratteristico tastierino con pad direzionale. Sotto il cofano troviamo un processore Snapdragon 845, 6GB di RAM, 128/256GB di storage interno e una batteria da 3070mAh, il tutto condito da servizi esclusivi riservati agli utenti.

Leggi anche Samsung: nuovo brevetto mostra fotocamera sotto il display

Samsung W2019 è in tutto e per tutto un top di gamma, anche e soprattutto nel prezzo: si parla infatti di 10’000 yuan, pari a quasi 1300 euro e ben più di un “semplice” Galaxy Note 9.

Loading...