Scomparso Dennis Ritchie creatore del linguaggio C

14 ottobre 201116 commenti

Forse molti non sanno che un altro grandissimo uomo appartenente al mondo del informatica si è spento per sempre.


Immensa stima per Dennis Ritchie, ogni informatico che si rispetti ha buttato giù qualche riga di codice  C il linguaggio più importante il quale Ritchie sviluppò negli anni 70.
Il settantenne in pensione  è venuto a mancare dopo una lunga malattia nella sua abitazione l’otto Ottobre 2011.
A Dennis sentiamo di esprimere un Grazie immenso.
In C sono stati scritti i sistemi operativi più importanti lo stesso Dennis è uno dei padri fondatori  del sistema Unix dal quale discendono Linux , Mac Os X , iOs Android.

Tu eri senza dubbio un genio e devi essere ricordato!

Loading...
  • Meglio tardi che mai… (mi riferisco alla tempestività dell’articolo)…

  • Pegasopit

    In effetti sono passati 6 giorni dalla sua morte…
    A difesa dei questo sito c’è da dire che Repubblica.it riporta la notizia con data 13 ottobre.

  • Sandocan

    Tardi o no era dovuto. Forse la notizia di Steve ha sommerso anche queste altre “piccole” notizie… che piccole non sono perchè senza il suo contributo oggi non stavamo qui davanti al pcmac a discutere quale dispositivo sia migliore.

    • Beh… Jobs è morto da una settimana abbondante, sarebbe ora di “riporlo”. Se poi ci pensi, questa notizia è comunque legata a quella della morte del CEO di Apple, infatti Ritchie ha inventato C, col quale è stato inventato e scritto Unix, che è il cuore di tutti i successivi fork, compreso il BSD dal quale deriva OSX… 

  • Diegors2

    Leggo sempre i post ma commento poco. Non riesco a capire chi critica gli articoli per la celerità, la completezza o altro… Guardate che non ve lo ha mica detto il dottore di stare qua. Se non vi piace.una cosa basta non utilizzarla…
    per la notizia in se invece io l’avevo persa, quindi grazie dell’informazione.

    • CazziDegliAltri

      Io credo che la critica deve essere accettata, quando è costruttiva, nel senso che vorremmo che il sito fosse migliore non che non ci fosse….. Anche se non avevo commentato infatti anche io stavo pensando alla celerità della redazione….

    • Io di solito mi astengo dalle critiche, però ci sono un tipo di notizie che vanno date tempestivamente o è meglio soprassedere. Specie se per un blog si sceglie un taglio editoriale come quello di Androidiani, dove si postano prevalentemente articoli col taglio delle “notizie”.

      Se fossimo su un blog d’approfondimento o di commenti puri, sarebbe diverso. Ma la coerenza va mantenuta.

  • Skyboyfp

    Onore e Gloria ai grandi uomini che hanno dedicato la loro vita a un ideale giusto!

  • Anonimo

    Dennis Ritchie è stato un autentico genio dell’informatica, altro che jobs, venditore di macchine usate a utonti addestrati…
    Dennis Ritchie ha dato una possibilità ad ognuno di concquistarsi una fetta di libertà…

  • t600

    Tristezza anche qui….

  • Skyboyfp

    Tempestiva o no, sia Ritchie che Jobs sono da ammirare per la loro genialità e per l’innovazione. Senza Ritchie non avremmo avuto Jobs, ma c’è da dire che senza Jobs saremmo ancora all’età della pietra in fatto di semplicità ed interesse…. Alcune volte ricchezza non vuol dire libertà, per questo ammiro la dedizione e l’impegno passionale e costante di persone che sono degne di essere chiamati uomini! p.s. se avete da ridire sulla tempestività dell’articolo rivolgetevi alla direzione! 

  • Lbmail1

    Scomparso non significa morto

  • Ilcarnicero

    Omaggio a te creatore

  • Cazzimiei

    Ve ne siete accorti presto… non è morto mica oggi .-. Ah scusate.. pensavate tutti al povero steve?

  • Elius_93

    È morta la persona che ha creato quella cosa cn la quale ho a che fare tutti i giorni e che mi appassiona più di qualsiasi altra cosa. lode a te Ritchie

  • Marletto Cazzone

    Su repubblica sono riusciti a scrivere che ha inventato il linguaggio C “con la sua impostazione ad oggetti”.*sigh*