Secondo Forrester Research, Apple è destinata al ridimensionamento

28 aprile 201224 commenti

Secondo il fondatore di Forrest Research, George Colony, la mancanza di un leader del calibro di Steve Jobs a capo di Apple porterà la società di Cupertino ad un lento ridimensionamento.



Ora come ora i dati statistici degli ultimi risultati fiscali portano a pensare il contrario, ma tra due o quattro anni i risultati derivanti da iPhone e iPad inizieranno a calare.

Colony propone un esempio concreto relativo proprio ad Apple: dopo aver perso Steve Jobs nel 1985 rischiò il fallimento a causa di una crisi finanziaria e, soprattutto, di idee. Con il ritorno di Jobs, la Mela riuscì poi a riprendersi e diventare la multinazionale che tutti noi conosciamo.

Colony cita inoltre Sony (dopo Morita), Disney (nei 20 anni dopo Walt Disney) e Polaroid (dopo Land).

Secondo Forrester quindi Apple necessità di un nuovo leader con le capacità di correre rischi e progettare nuovi prodotti.

Loading...
  • Antonio

    Da notare le mani di quello a destra

    • S2…R1000

      Le vere cose importanti della vita…
      ()

    • adamosky

      Si allenando per fare centro insieme a TIM cucinare dopo Steve

  • lorenzo

    eh si …

  • Flacco

    Applemerd

  • Pierfrancesco

    Steve era Steve…quando i grandi sono in gioco tutto va meglio…se la Apple vorrà risalire, o almeno continuare a salire, ha bisogno di una persona come lui

    • Matte Zucca

      Si ma mica lo trovi dietro l’angolo uno così…eh…ci vorrà del tempo…dopo Maradona, uno così è riapparso dopo quasi 20 anni..

      • Iphone4sermejo

         ancora ricordo quanti gol di mano

  • Beta Ark

    incominciamo a salutare apple…. si sono fermati con sti schermi da 3.5 pollici sempre quel noiosissimo ios! ke ti fa stancare a guardarlo! devono liberare i loro device. sono un ex possessore iphone 4s e sono passato ad android… un’altro mondo! secondo me prenderanno (ruberanno) idee da android piu in la

  • Niko050771

    Se con continuano la fare lo stesso miglior smartphone di sempre ….citano loro, è normale che tra due anni non lo comprerà nessuno. Ma Apple ormai è un treno in corsa difficile da fermare e sono sicuro che l iPhone 5 sarà una moltitudine di sorprese, per incominciare lo schermo sarà da 4 pollici…..

  • adamosky

    Cmq apparte tutto bisogna riconoscere il genio che era Steve,e Apple davvero dovrà puntare su una figura fuori dalle righe, un visionario che sappia guidare Apple e che sappia reinventare la tecnologia(xke no!che sia capace a rubare le idee altri)

    • adamosky

      Ops altrui

    • Caronte

       diciamo uno capace di tutto pur di vendere, anche insultare i propri clienti

      • abiura di me

        aggiungerei che è difficile trovare un nuovo idiota sociopatico e megalomane con aspirazioni tiranniche come jobs… da fare invidia a luigi XIV… era in grado,con le sue brillanti idee di appropriarsi del lavoro altrui, di inventare dal nulla cose già esistenti da anni… un genio del marketing per carità ma non dite ke è un inventore perchè da quel punto d vista non sapeva neanche da quale lato s avvita una lampada… è come dire che i romani hanno inventato gli acquedotti ma il merito và agli uomini preistorici perchè hanno scoperto l’acqua

        • F288

          altre cazzate da dire?

          • Unauthorized_root_access

            Si, aggiungo io: cosa sarebbe steve jobs oggi senza unal’invenzione del transistor, senza i quali non avremmo le cpu che abbiamo oggi… ma ora ditemi CHI ha inventato i transistor? nessuno di voi lo sa senza dover ricorrere a wikipedia…
            Steve Jobs era un personaggio simbolo della apple, faceva marketing, sapeva come investire bene i soldi, ma da qui a dire che è un rivoluzionario e un genio… un inventore… fatemi un piacere..
            steve jobs è stato l’uomo giusto al posto giusto. se aveste dato le stesse condizioni ad un vero genio, steve jobs non sarebe nulla.

            È tutta questione di condizioni favorevoli, scelte azzeccate e taaaanto culo.

  • Pingback: Secondo Forrester Research, Apple è destinata al ridimensionamento | buonaguida.com()

  • Nichi77

    Hahaha garande antonio

  • Edoxxx

    Eppure gli basterebbe tanto poco, iPhone di varie.dimensioni. Un 3.5 è paleolitico, almeno per me, e molti altri penso. poi lavorare sugli spessori e potrebbero espandersi ancora.

  • 4l3Ghi

    Beh con la morte di Steve Jobs la prima cosa che ho detto è stata: ed è finita la Apple.
    Ad iOS si puo dire tutto quello che vogliamo, ma non possiamo negare che ha scritto un gran bel pezzo di storia dell’elettronica e del mondo digitale!
    Prima di conoscere Android sono sempre stato affascinato dall’iPhone…perchè negarlo?? Ne ho desiderato uno per una gran parte della mia vita.
    Ovviamente dopo aver conosciuto Android ho notato tutte le limitazioni che impone l’iOS, e continuando così non andranno piu da nessuna parte!!

    • ElRaps96

      Certo…meglio le padelle allora

  • Pingback: Secondo Forrester Research, Apple è destinata al ridimensionamento | Mandave()

  • martin93

    Per me appel dopo il bum di samsung non ha più tanto futuro. Anche io prima di android volevo un iphone ma dopo mi sono informato che le cose gratis come adobe reader le fanno pagare ed è illegale allora ho lasciato perdere perché se ne hanno messa una gratis a pagamento chissà quante altre. La cosa che odio di appel e che non ti toglie mai la mano dal portafogli. Android per me è il sistema perfetto perché se una cosa prima la vuoi provare puoi e se merita la prendi cosi è giusto

    • Luca

      Se ti interessa vendo 10 virgole a 3 euro…

      Adobe reader a pagamento? Ios dal primo giorno apre i pdf e tutti i documenti office NATIVAMENTE senza dover installare nulla…

      Bum di Samsung e apple non ha futuro?  Samsung per spedire (non vendere) 20 milioni di S2 c’ha messo quasi un anno…  apple ha venduto 37 milioni di iphone 4s in 3 mesi…. (che a detta vostra e’ un iphone 4 camuffato e che ormai e’ a fine ciclo di vita) 
      MA DI COSA PARLATE?