Secondo Nielsen Android meglio di iOS nelle vendite in USA

20 gennaio 20128 commenti

Parliamo nuovamente di numeri, cioè quelli del grande mercato mobile. Stavolta Nielsen, la famosa società di rating statunitense, ha pubblicato i dati ufficiali relativi alle vendite del settore mobile statunitense nel periodo compreso tra Ottobre e Dicembre 2011. I risultati sorridono ancora una volta ad Android, ma purtroppo non ci sono solo buone notizie per il nostro amato sistema operativo. Infatti nel Q4 2011 a registrare maggiori vendite è stato l'acerrimo rivale iOS di Apple, il quale ha fatto registrare la maggior crescita del settore nell'ultimo periodo dello scorso anno.

I dati parlano chiaro, lo strapotere nel mercato mobile statunitense spetta alla piattaforma di Google, con circa il 51,7% di market share, segue subito dopo il sistema operativo della società di Cupertino con un 37% di market share.

Dietro i due colossi troviamo, in continua discesa, RIM BlackBerry, Symbian, Palm/WebOS e Windows Phone/Mobile, con rispettivamente 6%, 0.8%, 0.5% e 3.8% del mercato. Ecco il grafico ufficiale:

L’ottima crescita di iOS sembra essere strettamente collegata all’uscita del nuovo smartphone iPhone 4S, la quale coincide proprio con il periodo dei dati di Nielsen. Quindi la sfida natalizia riguardante le vendite spetta ad Apple, il quale riesce a tenere testa ad Android ed a fargli perdere circa 14 punti percentuali nell’ultimo periodo dell’anno passato.

Apple si conferma quindi l’acerrimo rivale di Google, e se si pensava che tra i due ci fosse un gap impossibile da colmare, sicuramente iOS farà cambiare idea a molti esperti del settore. Infatti l’iPhone 4S risulta essere lo smartphone più venduto singolarmente, cioè l’unico con quel determinato OS, e nessun rivale con Android è riuscito a tenergli testa.

Sicuramente la sfida è ancora aperta e forse non avremo mai un vincitore.

 

Via

Loading...