Sense troppo pesante, HTC rimedierà con la versione 4.0

2 marzo 201219 commenti

Torniamo a parlare di user interfaces proprietarie occupandoci dell'interfaccia sviluppata da HTC, Sense. Quest'ultima è spesso al centro delle discussioni tra utenti Android per essere eccessivamente pesante e colpevole di rallentare notevolmente i dispositivi meno potenti. La stessa casa sembra aver recepito il problema ed è pronta a fare un passo indietro con la prossima versione 4.0

La presentazione della nuova gamma One all’ultimo Mobile World Congress di Barcellona è stata anchew l’occasione per HTC di inaugurare l’ultimo sviluppo della sua interfaccia Sense, arrivata alla versione 4.0. Nelle intenzioni della casa, questa nuova versione porterà un ritorno alla semplicità, ispirandosi all’antenata 2.0, per ovviare ai problemi di “disordine” e “pesantezza” che l’attuale versione evidenzia.

A Barcellona Pocket Lint ha intervistato Kuji Kodera, chief product officer di HTC, il quale ha ammesso:

  • Dalla versione originale  fino alla Sense 3.5 abbiamo aggiunto troppe cose.  L’idea originale si basava sulla semplicità e facilità d’utilizzo e abbiamo cercato di continuare su quella strada, ma col tempo è diventata ingombrante. C’erano troppe cose dentro. […] Per la gamma HTC One abbiamo deciso di tornare alla Sense 2.0. Quello che stiamo cercando di fare è una miscela bilanciata tra Sense e Ice Cream Sandwich.[…] Abbiamo preso molti elementi da ICS ma vi abbiamo aggiunto sempre una spruzzata di Sense.

La strategia della semplificazione HTC si sta concretizzando anche nella linea di devices: ad esempio la gamma One non possiede slot SD nè batteria rimovibile. E’ inoltre noto che la casa nel prossimo futuro si concentrerà su un numero molto ristretto di terminali high-end.

Loading...
  • Belta

    ma che sono matti? era una delle pochissime cose che facevano preferire htc ad altri!

    • oldfatcat

      ciao ma secondo voi su desire S arriverà anche la sense 4 o è chiedere troppo?

  • Zia

    E i “vecchi” device della gamma sensation e Desire che saranno aggiornati con la sense 3.5, cosa faranno? Cambiano device o si tengono i rallentamenti o per forza rom cucinate?

    • Squak9000

      ma ti pare che htc aggiorna i terminali vecchi?
      sono stato con il desire hd per molto tempo… e se non mi dedicavo al root a quest’ora ero germo alla rom dell’era della pietra.

      • Zia

        Da aprile iniziano gli aggiornamenti per la famiglia Desire, compreso il desire s. Avranno ics e la sense 3.5

        • il pibe

          Spererei in un ultimo regalo, la sense 4.0 … Dai htc, per favoreeeee

      • BOMDIAX

        ma se il desire hd ha ufficialmente la sense 3.0 android 2.3.5 e questa estate verra aggiornato ad android 4.0 meno male che non lo aggiornano

      • Eric Buzzella

        I sensation avranno sense 4 e ics :)

    • glonciavir

      ma scherzi?
      Il DHD è nato con froyo, è passato a ginger, e passato a ginger 2.35 + sense 3.0 e tra un paio di mesi prenderà ICS… è un terminale magnifico e supportato alla grande da HTC e dalla community.

      Solo il fatto di avere 768 mega di RAM ti dà una buona garanzia di fluidità per qualsiasi tipo di rom. Ancora oggi molti terminali appena usciti, tablet inclusi, non hanno 768 mega di ram e tra la ram e il clock della CPU preferisco la RAM.

      Grandissima HTC, spero che nel 2012 torni ad essere il produttore di riferimento come lo è stato nel 2010.

      • Michele

        Esatto Glonciavir, ed in più aggiungo che fin ora qualsiasi ROM installata sul desire hd va alla grande e per ora in tutto il market non esiste app che lo rallenti.

  • Alcarin

    gli ultimi ‘miglioramenti’ erano solo puramente grafici, la sense rimane una ottima interfaccia anche nella sua versione 2: tanto x dire ha la migliore rubrica che sista in giro x android…

    peccato invece x quello che scrivete nell’ultima parte della news… perchè pochi ma buoni? era bello avere vasta gamma e disponibilità di scelta!

  • Squak9000

    c’erano troppe cose dicono… come quel maledetto YAHOO FINANCE!!!!
    per un buon 30% faccio il root per togliere quel YAHOO FONANCE ch3 mi sta sulle palle!!!!

  • glonciavir

    in effetti la sense 3.0 è un po pesantuccia soprattutto per quantità di RAM impegnata.
    Tuttavia dà al cell delle caratteristiche uniche. Fossi in google per il prossimo nexus sceglierei HTC e ingloberei nello standard tante di quelle caratteristiche che la sense offre e che android standard no!

    ICS è sicuramente più completo di froyo, per cui ha senso alleggerire la sense. Ma non toccatemi il meteo… è troooopo figooooooooo!

  • James Carnevale

    Infatti questa versione non è solo meno funzionale ma anche terribilmente sciatta, in ogni caso ho due scelte, o ics con sense 3.5 o 4.0 (parlo di custom-rom basate qualche su leaked Rom)

  • Pippovandelli

    La sense è molto bella ma secondo me troppo pesante… htc sta prendendo la via giusta secondo me

    • Filippo

      E ti do ragione, la bellezza e funzionalità della sense 4.0 fa veramente gola, a mio parere, da un qualcosa in più al telefono.

  • Squak9000

    …non per nulla, ma un pochino stanca anche la SENSE…

  • Maffone

    “La strategia della semplificazione HTC si sta concretizzando anche nella linea di devices: ad esempio la gamma One non possiede slot SD nè batteria rimovibile.”

    LOL!

  • Progno2008

    Rallenta anche i dual core…ho provato il sensation…mamma mia…zero fluidita e lentezza eccessiva…adesso ho un s2…tutto un altro mondo!!!