Snapdragon: le foto verranno messe a fuoco dopo lo scatto – VIDEO

1 Novembre 201522 commenti

Il team di sviluppo dei processori Snapdragon, per il futuro, promette: niente più problemi di messa a fuoco durante lo scatto delle fotografie. Proviamo ad entrare più nel dettaglio della questione, così da comprendere al meglio di cosa stiamo parlando.

Si tratta davvero di una funzione rivoluzionaria nel panorama degli smartphone?

Snapdragon rimanderà la messa a fuoco

Snapdragon le foto verranno messe a fuoco dopo lo scatto

Quante volte vi è capitato di realizzare scatti fotografici per poi accorgervi che il soggetto che intendevate mettere a fuoco risultave, al contrario, non ben definito? Con i futuri SoC Snapdragon, tutto questo non rappresenterà più un problema.

Grazie alla tecnologia Image Signal Processor, Qualcomm assicura che potranno essere gestite al meglio due fotocamere posteriori, in maniera tale da ottenere maggiori informazioni relativamente allo scatto, il che darebbe modo all’utente di poter lavorare sull’immagine in post produzione, andando così a decidere manualmente quali elementi dovranno essere resi più nitidi e quali, invece, potranno tranquillamente restare in secondo piano.

Il video riportato di seguito vi chiarirà meglio le idee.

Cosa ne pensate dei progetti relativi ai futuri Snapdragon di Qualcomm? Credete che alcuni produttori abbiano già implementato soluzioni simili a quella appena descritta?

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com