Sony Ericsson: Gingerbread per Xperia X10 ad Agosto (video)

20 giugno 20114 commenti
L'atteso aggiornamento a Gingerbread per Xperia X10 (no brand) arriverà ad inizio Agosto. Ad annunciarlo la società, tramite la pagina ufficiale di Facebook. Questa nuova versione, in seguito alle richieste degli utenti, manterrà la UI della fotocamera originale come in Eclair ed apporterà, oltre a tutti i vantaggi che già conosciamo, la funzionalità Facebook Inside Xperia. Il video ufficiale a seguire.


Confermato anche lo stop degli aggiornamenti per Xperia X10 mini, mini pro e X8 a causa della poca RAM, che “potrebbe non garantire una buona esperienza d’uso” con Android Gingerbread.

A marzo vi avevamo annunciato che stavamo lavorando su un aggiornamento a Gingerbread per l’Xperia X10. I nostri sviluppatori hanno intensificato i loro sforzi e possiamo finalmente annunciarvi che attualmente prevediamo di avviare il roll-out dell’aggiornamento all’inizio di agosto e riguarderà i kit non customizzati dagli operatori.

Dal momento dell’annuncio alcuni aspetti tecnici hanno subito delle modifiche. Prima di tutto, anche  a seguito dei vostri feedback, vi confermiamo che anche la versione Gingerbread del software X10 manterrà l’interfaccia utente della fotocamera originale come nella versione Eclair. Possiamo anche comunicarvi che troverete il nuovo Facebook Inside Xperia anche sull’X10.

Grazie all’aggiornamento a Gingerbread l’Xperia X10 vi darà la possibilità di utilizzare il telefono come Wi-Fi & tethering USB, di salvare le applicazioni sulla card SD e, soprattutto, di accedere alle applicazioni che richiedono Android 2.2 o 2.3 come ad esempio Adobe Flash.

Per Xperia X10 mini, mini pro e X8 non sono previsti, come comunicato in precedenza, aggiornamenti superiori ad Android Eclair. La motivazione principale riguarda la memoria: Xperia X10 mini, X10 mini pro e X8 possiedono una memoria RAM inferiore rispetto all’Xperia X10, e l’aggiornamento potrebbe quindi, a nostro avviso, non garantire una buona esperienza d’uso. L’aggiornamento dell’Xperia X10 è stato reso possibile inoltre grazie alla opportunità di avere un codice che si presta maggiormente ad essere riutilizzato. Per gli Xperia X10 mini, che hanno una diversa interfaccia utente, questa possibilità non esisteva.

  • Wildthing

    alla sony ericsson ne dicono di cazzate…problemi di ram??? ma altri dispositivi con la stessa ram e rom hanno sia il 2.2 che il 2.3 (ci son poi rom xda con 2.3.4 con interfaccia s.e.)…o sono incapaci oppure non gli e ne frega nulla dei propri clienti e infatti non li hanno mai ascoltati…consiglio per tutti passate ad htc, lg o samsung perchè sony ericsson è inaffidabile!!! certo magari le altre marche avranno dei ritardi ma almeno aggiornano e ascoltano i clienti cambiando politica…

  • beh grazie a dio non lo hanno abbandonato e ce lo lasciano con la 2.3

  • Niko050771

    Consiglio alla sony ericsson di cambiare i propri tecnici visto che gli sviluppatori di cyanogenmod hanno gia portato gingerbread sul xperia x8. Io attualmente sul x8 ho installato una rom froyo modificata versione 2.2.9 denominata floyo 0.30.
    Ma del resto oltre a os iphone e a samsung adesso tutti gli altri sono in ombra totale.
    Vedi galaxy s2 dove per altro la samsung ha finalmente aperto le porte a.cyanogenmod regalando un galaxy s2 ad uno sviluppatore per il fantatisco lavoro fatto con firmaware eccezionali. mai piu sony!!

  • Niko050771

    Consiglio alla sony ericsson di cambiare i propri tecnici visto che gli sviluppatori di cyanogenmod hanno gia portato gingerbread sul xperia x8. Io attualmente sul x8 ho installato una rom froyo modificata versione 2.2.9 denominata floyo 0.30.
    Ma del resto oltre a os iphone e a samsung adesso tutti gli altri sono in ombra totale.
    Vedi galaxy s2 dove per altro la samsung ha finalmente aperto le porte a.cyanogenmod regalando un galaxy s2 ad uno sviluppatore per il fantatisco lavoro fatto con firmaware eccezionali. mai piu sony!!