Sony Ericsson Xperia Mini e Xperia Mini Pro: ecco prezzi e data di lancio

8 agosto 201112 commenti

Grazie al sito ufficiale e-commerce di Euronics veniamo a conoscenza della data d'uscita e del prezzo dei due nuovi prodotti di Sony Ericsson, l'Xperia Mini e l'Xperia Mini Pro, i nuovi smartphone Android di fascia media del produttore nippo-svedese. Entrambi gli smartphone avranno Android 2.3 Gingerbread e si differenziano per pochi dettagli che conoscerete dopo il salto.

I prezzi e le data di lancio sul mercato italiano dei nuovi Sony Ericsson Xperia Mini e Xperia Mini Pro arrivano grazie ad Euronics. Il primo, l’Xperia Mini, il più economico tra i due, è in vendita a 249€ ed è acquistabile dal 26 Agosto, anche con spedizione a casa, e tra le caratteristiche principali, oltre ad Android 2.3 Gingerbread, troviamo:

  • display capacitivo da 3 pollici con risoluzione 480×320 pixel;
  • processore da 1 GHz;
  • fotocamera posteriore da 5 megapixel con supporto per registrare video a 720p;
  • Wi-Fi, Bluetooth e A-GPS;
  • connettività GSM Quandband, HSPA, EDGE e GPRS;

Invece il Sony Ericsson Xperia Mini Pro avrà una tastiera slide full QWERTY ed è maggiormente dedicato all’utilizzo in ufficio, poichè troverete preinstallate alcune applicazioni per file office. Il prezzo di lancio è di 279€ e sarà sempre disponibile dal 26 Agosto. Tra le caratteristiche della versione Pro dell’Xperia Mini oltre ad Android 2.3 Gingerbread troviamo:

  • Display da 3 pollici capacitivo con risoluzione 480×320 pixel;
  • Processore da 1 GHz;
  • WI-FI, A-gps, bluetooth;
  • Fotocamera posteriore da 5 MP con la possibilità di girare video a 720p;
  • Connettività GSM Quandband, HSPA, EDGE e GPRS;
  • Tastiera slide full-QWERTY;

Per avere maggiori informazioni vi consiglio di collegarvi al sito e-commerce di Euronics, raggiungibile a questo indirizzo.

Via

  • Evil_sephiroth

    io voglio un terminale SE top di gamma con QWERTY estesa..non i terminali di fascia media;_;

    • Jeshua Stenta

      Per questo c’è l’xperia pro…

      • Evil_sephiroth

        e lo chiami di fascia alta???

        Io pensavo a roba tipo desire Z..che so un arc in versione con qwerty estesa….invece ;_;

      • Evil_sephiroth

        e lo chiami di fascia alta???

        Io pensavo a roba tipo desire Z..che so un arc in versione con qwerty estesa….invece ;_;

        • Nicola Motroni

          Beh, la piattaforma HW è esattamente la stessa.
          Lo stesso SoC Qualcomm Snapdragon con CPU Scorpion 1GHz e GPU Adreno 205, stassa quantità di ram (512MB) e dimensione ROM.

          Rispetto all’Arc questo ha lo schermo con risoluzione minore, non ha HDMI e non ha la cam 8Mpx con sensore Exmor R.
          Tutte caratteristiche che troverai nel XPERIA pro, ad esclusione dello schermo che sarà solo 3,7″ contro i 4,2″ dell’Arc.

          L’unica cosa superiore nel desire Z è la memoria interna (1,5GB) e la risoluzione (800×480), per il resto è inferiore, CPU compresa (lo scorpion dello Z è a 800Mhz).

          P.S. Redazione correggete le immagini per favore, quelle che avete postato si rifriscono alla vecchia versione “x10 mini” come indicato dalla didascalia.

          • Evil_sephiroth

            beh desire Z era come esempio per quando è uscito.

            Per dire se fossi stato un possessore di galaxy S II avrei voluto un Galaxy S II con QWERTY estesa…

            Questo intendevo…di norma vorrei sempre avere sul terminale top di gamma una versione che differisca solo per la presenza della tastiera estesa.

          • Evil_sephiroth

            beh desire Z era come esempio per quando è uscito.

            Per dire se fossi stato un possessore di galaxy S II avrei voluto un Galaxy S II con QWERTY estesa…

            Questo intendevo…di norma vorrei sempre avere sul terminale top di gamma una versione che differisca solo per la presenza della tastiera estesa.

        • Nicola Motroni

          Beh, la piattaforma HW è esattamente la stessa.
          Lo stesso SoC Qualcomm Snapdragon con CPU Scorpion 1GHz e GPU Adreno 205, stassa quantità di ram (512MB) e dimensione ROM.

          Rispetto all’Arc questo ha lo schermo con risoluzione minore, non ha HDMI e non ha la cam 8Mpx con sensore Exmor R.
          Tutte caratteristiche che troverai nel XPERIA pro, ad esclusione dello schermo che sarà solo 3,7″ contro i 4,2″ dell’Arc.

          L’unica cosa superiore nel desire Z è la memoria interna (1,5GB) e la risoluzione (800×480), per il resto è inferiore, CPU compresa (lo scorpion dello Z è a 800Mhz).

          P.S. Redazione correggete le immagini per favore, quelle che avete postato si rifriscono alla vecchia versione “x10 mini” come indicato dalla didascalia.

  • Wildthing

    visto come s.e. si è comportata con i passati x10mini (parlo di
    aggiornamenti) dubito che attireranno tanta gente questi nuovi mini.
    Infatti a livello vendite 2011 s.e. è sesta (flop di arc e xplay),
    l’anno scorso era quinta nello stesso periodo. Troppa confusione con i nuovi terminali s.e. tutti con 1ghz e adreno 205…cambia solo la grandezza dello schermo e nessun modello di fascia alta (senza dual core è logico direi)…forse nel 2012 proporranno qualcosa di innovativo.

  • Angelo Cirillo

    In UK sono gia’ disponibili da 1 settimana. Io l’ho già comprato. Il prezzo migliore da Carphone Warehouse, leader in UK, costa solo £149 con l’obbligo di comprare una sim card con £10. Il terminale è sbloccato e funziona con qualsiasi sim card. Tradotto in euro sono solo €183…. Un bel risparmio!!

    • Tzi

      La tua idea è molto carina!
      Ma dato che la differenza tra “Pay as you go” e “Sim Free” è di ben 70 £, mi chiedevo come mai tutti non scelgano semplicemente “Pay as you go”..
      Mi pare così strano che non ci sia un qualche trucco sotto.. o_O
      Ovviamente sarei molto molto felice di essere smentito :D

    • Gaetano

      ciao sarei interessato all’acquisto di questo telefono e cercando sul sito che hai indicato non trovo affatto l’offerta di cui parli, potresti aiutarmi?magari lo compro li così risparmio qualcosa…grazie mille in anticipo