Sony, in arrivo uno smartphone da 5 pollici economico entro la fine del 2013

28 marzo 201314 commenti

Lavori in corso per la divisione mobile di Sony: la casa giapponese non fa mistero di puntare al secondo posto tra i produttori di dispositivi Android, e dopo il lancio di Xperia Z sta rafforzando la propria line-up anche nei segmenti di mercato inferiori, in cui si prepara a far esordire un device con schermo da 5 pollici.

Dopo le indiscrezioni su Xperia A, Xperia L e Togari che abbiamo riportato ieri, sembra dunque che Sony sia intenzionata ad allargare ulteriormente la propria line-up 2013.

L’indiscrezione proviene dai soliti ben informati e riportata direttamente da Taiwan: entro il terzo trimestre 2013 Sony lancerà uno smartphone con schermo da 5 pollici da collocare nella fascia inferiore di mercato. Il device sarà equipaggiato con processore  Mediatek quad-core e realizzato da Arima.

Sony also plans to roll out a 5-inch entry-level model in the third quarter, which is likely to be powered by a MediaTek quad-core processor and manufactured by Arima, indicated the industry sources.

Per allargare la propria clientela Sony si prepara dunque ad aggredire la fascia media ed entry-level del mercato. Staremo a vedere se la strategia porterà i frutti sperati.

  • http://twitter.com/nicodisc Nico Ds

    OK il 5″ economico con hardware non di prima fascia per quelli del “ce l’ho più grande”, ma perché nessuno pensa a fare anche (se non piuttosto) un dispositivo di circa 4,3″ di fascia alta per chi non vuole uno smartphone ingombrante ma comunque con un hardware all’avanguardia?

    • anvl

      perchè non è “cool” al momento

  • homerjay

    Sony sta facendo di tutto per vendere sempre di meno…complimenti a sony! Sono sicuro che solo in giappone avrà un discreto successo.

    • voodoonet

      ne sei convinto? lo sai quanto cinafonini compra il pianeta e lo sai che i cinafonini sono merxda allo stato puro?

  • arkaboy

    Fare un telefono di fascia bassa basandolo su un quadcore economico non è affatto una cattiva idea secondo me, perché in questo modo chi desidera avere un quadcore e non svenarsi (tipo il mio Note2), può optare per un Mediatek economico ma sempre quadcore con ottime caratteristiche ed usufruire della garanzia Sony invece di affidarsi a cinafonini senza garanzia (cloni di S3 iphone 5 e quant’altro). Io lo acquisterei tranquillamente per mia figlia avendo in passato già provato gli ottimi mtk6575 e 6577

    • Mah

      Giustissimo, se poi avrà anche un buon schermo tipo con una risoluzione almeno hd (non full, non esageriamo) sarà davvero un gran dispositivo secondo me.. Che attrarrebbe chi è appassionato di tecnologia ma non ha tanto da spendere (tipo me xD)

      • arkaboy

        Anche perche questo quad core della mediatek 6589 a ottenuto con antutu 12758
        Superando il transformer prime ed ho visto il test in uno Zopo che andava ad 1Ghz mentre in altri modelli di cinafonini viene settato a 1,3Ghz

  • http://giusepperoia.it/ Giuseppe79

    anche se preferisco un telefono decisamente potente con display contenuto, un dispositivo del genere può avere il suo mercato.
    Specie perchè la maggior parte dei terminali di questa fascia sono cinesate o simili.
    Magari ho scordato qualche buon terminale, non uccidetemi.

  • dmc

    spero nn 512mb di ram

    • voodoonet

      spero solo che poi i smartphone cinesi muoiano! hanno rotto il caxxo i cinafonini da 2 soldi tutti specchietti per le allodole

  • Pingback: Sony, in arrivo uno smartphone da 5 pollici economico entro la fine del 2013 | Notizie, guide e news quotidiane!

  • Pingback: Sony, in arrivo uno smartphone da 5 pollici economico entro la fine del 2013