Sony Xperia XZ Premium con display 4k presentato ufficialmente [MWC 2017]

27 febbraio 201710 commenti

Sony sembra voler rientrare prepotentemente tra i competitor della fascia alta. Al MWC 2017 la società da il meglio di se presentando il suo nuovo Sony Xperia XZ Premium, uno smartphone dalle caratteristiche fuori dal comune.

Sony quest’anno parte col botto con un Xperia XZ Premium dall’estremo comparto hardware. Si tratta del primo device presentato con Qualcomm Snapdragon 835.
Continuando abbiamo un display 4k con supporto alla tecnologia HDR, ormai punto chiave dell’intera fiera e una fotocamera che gira video in super slowmotion a 960 fps.
Ma elenchiamo più nel dettaglio le principali caratteristiche tecniche di Sony Xperia XZ Premium.

SCHEDA TECNICA SONY XPERIA XZ PREMIUM

  • Dimensioni: 156 x 77 x 7,9 mm
  • Peso: 195g
  • Display: 5,5″ 4K (2.160 x 3.840) 801 ppi IPS LCD con HDR, Gorilla Glass 5
  • S.O. : Android 7.0 Nougat
  • CPU: Qalcomm Snapdragon 835 Octa-Core
  • RAM: 4GB
  • Memoria: 64 GB espandibile tramite Micro SD fino a 256 GB
  • Fotocamere: 19MP + 13MP anteriore
  • Batteria: 3230 mAh con Qualcomm Quick Charge
  • Reti: 4G LTE + Supporto Gigabit (1Gbps)
  • Impermeabilità: Certificato IP68

Dalla scheda si percepisce come Sony stia puntando tutto sull’effetto “wow”, proponendo caratteristiche più che necessarie. Rimane lo speaker stereo frontale,
Il sensazionale schermo 4k a 801 ppi riprende alcune tecnologie dell’azienda come Triluminos Display e X-Reality, già consolidate sulle TV Bravia.

Interessante la nuova fotocamera di Xperia XZ Premium chiamata Motion Eye. Essa permette la realizzazione di video slow-motion fino ad un massimo di 960 fps, un esagerazione insomma.
Presente anche un sensore Exmor RS, inedito su uno smartphone e molto più diffuso tra fotocamere compatte anche della stessa Sony. Proprio questa caratteristica gli permette di raggiungere un tale livello di fps nelle riprese slow-motion.
Altra funzionalità è il Plus Predictive Capture, che permette di catturare immagini appena viene registrato un movimento e prima di cliccare sull’apposito tasto.

Sony Xperia XZ Premium ha una certificazione IP68 per la resistenza ad acqua e polvere e rimane la tanto amata modalità Stamina con sistemi Battery Care e Adaptive Charging, per prendersi cura della batteria e allungarne la durata.
Confermate anche le funzionalità di integrazione con il sistema Playstation ed i suoi accessori.
La connettività è al massimo grazie al nuovo SoC Qualcomm Snapdragon 835 che introduce la connettività Gigabit con velocità fino a 1Gbps.

Sony Xperia XZ Premium sarà disponibile nei secondo trimestre del 2017 nelle colorazioni DeepSea Black e Luminous Chrome. Vi aggiorneremo appena avremo informazioni più dettagliate sui prezzi nel mercato italiano.

 

Non dimenticarti di seguirci su questi canali per rimanere aggiornati sulle novità del MWC 2017 targate Androidiani:

  • Pagina dell’evento: Tutti gli articoli e anteprime direttamente dall’mwc saran pubblicate qui.
  • Telegram: Iscrivetevi al nostro canale telegram, per aggiornamenti in tempo reale sui nostri spostamenti
  • Instagram: foto, video, e altre storie mediante il nostro profilo ufficiale!!
  • Facebook: Faremo qualche diretta che potete seguire dal vivo. Seguiteci tra i padiglioni del MWC e interagite con noi live. Seguiteci, dunque, sulla nostra pagina ufficiale!
  • Twitter:  Se amate i cinguettii da 140 caratteri, non potrete non apprezzare il nostro profilo twitter ;)
Loading...
  • Silvano Pierini

    I soliti bordi esagerati…batteria per me ancora insufficiente…vedremo sul campo come si comporta…a primo impatto direi scaffale…

    • Francesco1989

      i bordi son sempre quelli e ok, però sì la batteria è scarsetta…con tale risoluzione era meglio da almeno 3600mah o meglio ancora intorno ai 4000…ma il lettore impronte dov’è? sempre a lato?

    • gio962

      non credo scaffale,non li trovi nemmeno li…..

  • Francesco1989

    E la domanda scontata è…Perchè Sony ha usato lo snapdragon 835 mentre LG l’821??
    Limitazioni di Samsumg? sony neanche viene considerata come rivale?
    O LG è masochista?

    • Federico Cinque

      Ciao Francesco è stata una questione di tempistiche… L appalto della prima produzione di 835 a Samsung è stata una cosa improvvisa e Sony infatti ritarderà la messa in commercio… Lg non ha voluto attendere

  • Angelo Mongillo

    Questo è interessante… Anche se io avrei messo uno schermo 2k, che è più che sufficiente come risoluzione e avrebbe consumato meno batteria…

  • ALex

    A parte la storia dei bordi (enormi) e della batteria (risicata), trovo che Sony abbia sempre prodotto smartphone interessanti ma esteticamente poco azzeccati. Ricordo appena uscì il primo Z rimasi colpito dal design ma appena lo vidi dal vivo aveva un non so che di poco riuscito. Non saprei definire meglio ma come primo feeling non mi era piaciuto troppo. Poi son gusti personali, per carità…

  • TomTorino

    per farsi perdonare quei bordi enormi dovrà avere un’audio strepitoso e costare cifre non esagerate. Credo non sarà perdonato

  • Emanuele Buzzi

    Il mio vecchio Xperia Z è stato il terminale Android che più ho amato, questo potrebbe farmi ritornare in casa Sony…

  • Nicoripara

    È più grande e più pesante del del mio moto x style che ha lo schermo da 5.7. Che sia la “super batteria”. Hanno fatto una pazzia con questo modello. Certo che 195 grammi non sono pochi. Lo schermo a 4k è inutile.