Sphero RVR: robot compatibile con Raspberry Pi

19 Febbraio 2019Nessun commento

Sphero, azienda di giocattoli con sede in Colorado, ha avuto successo creando robot di forma sferica, controllabili da smartphone. Per il suo prossimo lancio sta seguendo una strategia diversa per la vendita al dettaglio: una campagna Kickstarter.

Il co-fondatore e chief creative officer, Adam Wilson ha rilasciato alcune dichiarazioni ai colleghi di The Verge.

La società ha optato per il crowdfund per il nuovo robot RVR. Questo al fine di ottenere feedback e assicurarsi che stiamo costruendo il prodotto che la gente desidera. RVR è progettato per bambini e adulti. A differenza dei robot precedenti, questo può connettersi ad accessori periferici attraverso la sua porta di espansione universale, in modo che dispositivi come un Raspberry Pi, webcam, microcontrollori Arduino, batteria esterna o qualsiasi altra cosa un utente voglia connettere.

RVR

RVR dispone già di numerosi sensori integrati, tra cui un sensore di colore, un accelerometro, un sensore di luce ambientale, un IR, un magnetometro e un giroscopio. Dispone inoltre di 10 LED direzionabili singolarmente.

Ha una batteria da 4.000 mAh sostituibile, dovrebbe durare circa sei ore, secondo Sphero.  Le batterie si caricano tramite USB-C.

Può muoversi su gran parte delle superfici. Sphero afferma che il suo robot dovrebbe essere in grado di gestire anche “angoli ripidi” e “superfici ruvide”.

Gli utenti possono programmare attraverso varie linguaggi, tra cui Java e Python, o tramite l’app Edu di Sphero. Il dispositivo su Kickstarter si può preordinare a partire da 199 $. Sarà, invece, venduto al prezzo di 249 $. Le spedizioni dovrebbero partire a settembre di quest’anno.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com