Sviluppo nativo con Android NDK 1.5

27 giugno 200914 commenti

Il gruppo di sviluppo di Android ha rilasciato recentemente il kit nativo per Android, che permette l'uso di codice nativo in C e C++ con tutti i benefici ed i limiti che la cosa può comportare. Emulatori più performanti per esempio! ;) Il kit mette a disposizione tutto quello che serve per poter creare librerie di codice nativo ed inserile all'interno dei file apks, in modo da poterle usare dentro le applicazioni che normalmente usano la Dalvik virtual machine (dove girano normalmente le applicazioni), che rimane comunque il principale ambiente runtime per le applicazioni. Quindi non applicazioni native, ma codice nativo che può essere usato dalle applicazioni.

Come per l’SDK normale ci sono le tre versioni per Windows, Linux e Mac OS X (solo Intel).
Il kit contiene tutte le librerie e gli header che servono a compilare codice per architettura ARMv5TE, un paio di esempi e la relativa documentazione.

Come specificato, il tutto è in divenire, per cui molte librerie non sono ancora stabili ed in futuro potrebbero cambiare.

Di sicuro una cosa che mancava alle applicazioni per Android, per quanto Java sia performante, il codice nativo fornisce sempre prestazioni migliori.
In più penso che per molti sviluppatori, portare codice già scritto in C e C++ da un’altra piattaforma sia più facile che convertirlo in Java.

Le note direttamente dal blog ufficiale e il download diretto del kit qui

Loading...
  • heeeee! X.org per tutti ! XD

  • emuboy

    heeeee! X.org per tutti ! XD

  • nix

    allora tra un po’ finalmente vedremo skype completo su android e non più solo skype lite… e bluex tra un po’ avrà dei concorrenti, magari più completi e free

  • nix

    allora tra un po’ finalmente vedremo skype completo su android e non più solo skype lite… e bluex tra un po’ avrà dei concorrenti, magari più completi e free

  • morez

    Ottima notizia.

  • morez

    Ottima notizia.

  • MacLo

    oh. magari miglioriamo… :)

  • MacLo

    oh. magari miglioriamo… :)

  • lunard
  • lunard
  • Hack-p

    Questa è un ottima notizia… ora si potranno anche creare software per il crack delle reti wifi wep.

  • Hack-p

    Questa è un ottima notizia… ora si potranno anche creare software per il crack delle reti wifi wep.

  • tobyax

    era l ora e non vedo l ora che scappino le prima app….

  • tobyax

    era l ora e non vedo l ora che scappino le prima app….