TAG Heuer Connected ufficiale: annunciato il primo smartwatch con SoC Intel e 1GB di RAM

10 Novembre 201513 commenti

Durante un evento tenutosi nella giornata di ieri a New York, TAG Heuer ha ufficialmente annunciato il tanto chiacchierato smartwatch Android Wear battezzato Connected. Il primo orologio intelligente della casa svizzera si appresta a debuttare sul mercato portando nel settore degli smartwatch l'ottima manifattura che ha da sempre contraddistinto il marchio.

Il TAG Heuer Connected sarà il primo smartwatch Android Wear a poter essere aggiornato nel tempo anche dal punto di vista hardware. Inoltre è il primo ad essere dotato di un chipset Intel dual-core da 1.6 GHz e di ben 1 GB di RAM.

Le restanti specifiche tecniche comprendono un display LTPS LCD da 1.5 pollici con risoluzione di 360×360 pixel e 240ppi. La cassa è realizzata in Titanium Grade 2 e resiste all’acqua grazie alla certificazione IP67. Il cinturino in gomma vulcanizzata con chiusura in titanio sarà disponibile in ben 7 colorazioni: verde, blue, arancione, rosso, bianco, nero e giallo.

Completano la scheda tecnica:

  • Batteria da 410 mAh
  • 4 GB di memoria intera
  • Bluetooth BLE 4.1
  • WLAN 2.4 GHz 802.11 b/g/n
  • Giroscopio, microfono e haptic engine

httpvh://youtu.be/M3-8GMTAr64

httpvh://youtu.be/BlVi_ux9_KY

httpvh://youtu.be/ziRJCCQHo80

Il suo arrivo sul mercato è previsto entro alcune settimane ad un prezzo di 1350€.

 

Loading...
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com