TAG Heuer MERIDIIST INFINITE: ecco lo smartphone con pannello solare integrato nel display

6 aprile 201461 commenti

TAG Heuer è un produttore conosciuto sul mercato mobile ma certamente se si parla di un prodotti di lusso, molto costosi e destinati a pochi utenti, che ovviamente fanno parte di un mercato di nicchia del quale si sente parlare molto poco. Questo produttore in questi ultimi giorni ha annunciato il nuovo MERIDIIST INFINITE, uno smartphone Android certamente molto interessante.

TAG Heuer MERIDIIST INFINITE, oltre ad essere realizzato con materiali moto pregiati e con una qualità davvero eccezionale, è il primo device Android ad essere dotato di un sistema di ricarica continua integrato nel display grazie ad un piccolo pannello solare.

“Una tecnologia rivoluzionaria inaugura una nuova era nell’industria della telefonia mobile, spingendo l’autonomia dei dispositivi portatili oltre ogni limite. Per la prima volta uno strumento di comunicazione può mantenere il livello di carica della sua batteria in modalità di stand-by. Un componente fotovoltaico incorporato nel display di vetro zaffiro produce energia a sufficienza se posto sotto una fonte di luce naturale o artificiale per ricaricare il telefono.”

b0c0212d8be07936182c269ae9cff02ae0acc1f3

Questo nuovo smartphone sarà disponibile in Edizione Limitata in soli 1911 esemplari. È realizzato completamente in Titanio Grado 5 con carbonio e caucciu. Certamente in pochi acquisteranno uno smartphone di questo calibro, dato che il suo prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 7000 dollari.

Ecco un video di presentazione:

httpvh://youtu.be/Hp3ODf28PaE

Loading...
  • Pingback: TAG Heuer MERIDIIST INFINITE: ecco lo smartphone con pannello solare integrato nel display | Crazyworlds()

  • Pingback: TAG Heuer MERIDIIST INFINITE: ecco lo smartphone con pannello solare integrato nel display - WikiFeed()

  • Ilteda

    7000 icché? LoL…

  • LoSbronzo

    7000 dollarazzi ed è brutto come la fame!

    • robby0070

      Hai ragione sembra il Nokia 3000

    • Danielecmp

      Ma io penso che abbiano sbagliato, forse dovevano scrivere 700 non 700!

      • danifeb

        no no volevano scrivere 7000

    • albert98

      è semplicemente orrendo

  • Nicoripara

    Sembra quello della Lamborghini. È roba da collezione, troppo tamarro da usare tutti i giorni. I tasti mi ricordano cellulari di altri tempi. Andranno in regalo al politico o personaggio famoso di turno.

  • Gianmarco

    7000 peli vi devo dare!

  • Latttina

    Almeno qui i materiali pregiati ci sono veramente…non come vetro e alluminio che qualcuno cerca di spacciare per tali.

    • Mander

      D’accordo sui materiali ma penso che esteticamente potevano lavorarci un pò di più,a mio parere, è davvero orrendo.

      • Latttina

        Su questo non posso che darti ragione!

    • Leonardo

      Perché devi dare contro così ad HTC graditamente?

      • Pignolatore

        Perché starebbe dando contro htc??
        È una considerazione sui materiali e sulla loro “reputazione ” presso l’utenza, non contro i produttori che ne fanno uso..

        • Latttina

          E soprattutto htc non è l’unica a farne uso.

  • pilone

    Da noia a guardarlo….

  • Pingback: TAG Heuer MERIDIIST INFINITE: ecco lo smartphone con pannello solare integrato nel display | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Pingback: TAG Heuer MERIDIIST INFINITE: ecco lo smartphone con pannello solare integrato nel display | mobilemakers.org()

  • seee

    bleah… anche se ne avessi la possibilita non prenderei mai uno smartphone del genere…..

  • Lodi

    Preferirei spenderli per un Tag Heuer Carrera

    • dieppe

      Mah…anche due con 7 “sacconi” !!!

      • Misterpink

        Ma anche 3…e qualcosina!! Un bel Carrera tra 1.800 e 2.200 lo trovi… Mi chiedo perché un produttore così affermato sulla realizzazione di orologi, si butti su mobile e occhiali da sole (se ancora li fanno!!).

  • moffolo

    Sarebbe perfetto per mia madre, abituata ai Nokia con tastierino numerico e con la batteria che dura settimane ;)

  • olè

    ma perchè TUTTI gli smartphone di lusso sono osceni? cos è una gara a chi fa il telefono più osceno? mah decisamente più bello l’s5 il che è tutto dire… poi un telefono ancora con i tasti ma senza la tastiera qwerty? mmmmmm mi puzza di “ai ai toppai”

    • Federico

      infatti neanche io li capisco…ma poi mettono android in uno schermo da 2 pollici? inoltre sono sempre spessi 80 cm e l’altro questo mi sa che non ha neanche la fotocamera posteriore! se vado io gli faccio un telefono migliore…

  • alex

    Ma perché tutti a criticare? o.o
    Non siete normali!
    Ancora i pannelli solari (quanto meno da noi) devono affermarsi, non li usiamo molto per le case, per le macchine ci sono ancora solo alcuni prototipi, e sempre non in italia…
    E invece stanno già pensando a metterli sui telefoni!
    Tutti a pensare “batterie in uranio” e invece soluzione naturale e perfetta!
    Avete già dimenticato le foto del primo prototipo google glass?
    Questi sono stadi necessari per l’evoluzione!
    Pensate tra due annetti una collaborazione con google un bel tel n7 5″ (finalmente utili) di display e pannello solare e bye bye prob batteria!

    Boh, pare che qualcuno vi sta obbligando a prenderlo… -.-
    Senza finanziamenti i grandi progetti non vanno avanti!

    • geo

      Vorrei vedere te lasciare il telefono sul cruscotto nella macchina a caricarsi sotto il sole… e riprenderlo poi… o in spiaggia sotto il solo, tu e lui, vabbè, e lei… chi frigge di più… lo porti nell’acqua a raffreddarsi… hehehehe

      Se non lo sai, già ci sono state discussioni in tema, contradittori ovvio,
      pensavano anche ad un iphone con pannello fv sotto il vetro, quante discussioni…

      Ma quando mai lasci un telefono sotto il sole, anche all’ombra se tieni ai tuoi
      soldi cerchi di proteggerlo, no? almeno credo…

      E poi tu davvero pensi che gli altri non sono arrivati mai a quest’idea?

      • alex

        E tu sei un ingegnere in elettronica?
        Ok, io non lo sono (vado avanti a ipotesi).

        pensi che un tel che può lavorare a 70°C possa rovinarsi perché sta sotto il sole?

        credi che per assorbire energia bisogna puntare il tel contro il sole?
        In paesi del nord europa usano i pv e hanno la metà del nostro sole.
        In estate dovresti ottenere il massimo apporto, ma già in inverno in un giorno di sole a casa avresti energia.

        se non erro energia di calore, che viene convertita in energica elettrica dovrebbe anzi diminuire le temperature.

        Pensi davvero che un tel adibito a questo possa avere problemi?
        5° pens davvero c abbbiano pensato??
        Se qui in italia se ne fregano completamente del rinnovabile! (Che c vogliono spellare!)
        All’estero vuol dire non hanno fatto buoni modelli, o non hanno portato avanti l’idea.

        E non rielenco il fatto che se nn funziona come si deve è cmq un prototipo!

        • geo

          Un po’ di conoscenze di elettronica ne ho e lavoro pure nel settore pv. Ma adesso sto cercando di seguire la f1, ma se mi annoio ti potrò faccio tutti i calcoli per sapere quanto devi tenere un telefono con un minuscolo pannello fv sotto il sole diretto, specificato diretto, per aver una minima carica… a dopo, se ci sei…

          Quello che dici tu, hai ragione, ma cosa c’entra con la telefonia?

          • alex

            In quale punto ho ragione?
            Cmq il punto 2 è basato sul fatto che i sensori di luminosità captano l’intensita luminosa, e se ne captano anche al chiuso vuol dire che può anche assobbirne.
            Cmq un tel 5″ non è così piccolo.
            Conta che coi pannelli rifornisci tutta la casa e te ne rimane in più (che dovrai svendere…)
            Penso che in una giornata almeno un 1000mha di batteria li da.

            Solo ipotesi cmq dimmi tu se puoi, anche un calcolo approssimato.

          • geo

            Ti faccio solo un piccolo esempio anche perché è domenica e non mi va di entrare nei dettagli, in più io lavoro con i grandi pannelli…

            Facciamo che il piccolo pannello carica con 150 mAh, anche se esagero, forse non avrà neanche la meta, viste le dimensioni. Il resto è facile. Quanto ci vuole per caricare una batteria, supponiamo per questo telefono, 1600mA?
            E da non dimenticare che più sale la temperatura più diminuisce il rendimento, l’ideale è introno ai 25°.

            Ha voglia di lasciare un telefono, qualsiasi, sotto sole per caricarsi… fai te… come dicevo, se era cosi, pensi che la Samsung che si produce in casa i pannelli, non poteva montare?… Certo, ci sono e ci saranno dei prototipi ma con l’attuale tecnologia, ancora non è possibile avere un vero telefonino a carica solare… Solo marketing per ora!

          • zebeck

            Ma l’ho letto solo io che il pannello serve solo per non far consumare batteria in stand-by???

          • alex

            Io cmq non parlo di rimpiazzare la ricarica usb con quella solare.
            Parlo della possibilità di diminuire consumi mentre usi il tel, che sarà quindi per forza esposto alla luce.
            Non so se sia possibile, ma sinché nn si sperimenta…

          • geo

            Lo so e avevo capito, ma il telefono lo devi tener in mano, cioè coperto, e poi mica sei una statua, ti muovi, tanto vale munirsi casomai di caricabatteria con pannello, almeno lasci quello sotto sole…

          • max_is

            Incredibile confusione tra mAh e mAh.

          • geo

            ???

          • zebeck

            Ma l’ho letto solo io che il pannello serve solo per non far consumare batteria in stand-by???

          • geo

            Si, solo tu, adesso anch’io, prima tra f1 e altri caxxeggi, mi era sfuggito… ma più che altro io avevo risposto a alex che vuole un telefono a carica solare senza paura di rimanere senza batterie… beh, anche io lo voglio, ma se non ci riescono i grandi, noi piccoli, possiamo solo sperare…

          • geo

            …dimenticavo, a prezzi umani :)

        • ottimistatecno

          Giusto. Lascia il telefono sotto il sole in macchina. Lascialo magari sul tavoli netto del l’ombrellone e perché no, magari lo lasci pure sul tavolino del bar all’aperto mentre vai a fare quel che ti abbisogna in bagno. Sicuramente di ritorno oltre a ritrovare il tuo cellulare smartphone tablet bello carico, lui avrà pensato bene di riprodursi. Ironia a parte credo proprio che il problema non sia se il cell se ne può restare sotto il sole senza rovinarsi, ma restare sotto il sole senza subire ” attenzioni particolari””. Anche in questo caso non serve un genio dell’ elettronica per capirlo. Ah….per quanto riguarda la temperatura che raggiunge un cruscotto sotto al sole..beh ottimismo nel pensare che arrivi “solo” a 70 gradi. inoltre il cell caro, non credo proprio che , anche raggiungendo temperature elevate, possa essere messo nel forno.

          • alex

            Ironia a parte che è meglio non commentare.
            Nessuno ti ha chiesto di lasciare il tel da solo -.-
            Poi personalmente il tel sotto l’ombrellone a mare gliel’ho lasciato un paio di volte, e magia, non si è squagliato (c sto scrivendo ora).
            Cmq sarcasmo a parte…
            Non dico che la loro idea sia ottima, ma già è un passetto, oggigiorno a scuola o università nessuno ti obbliga a tenere il tel in tasca, infatti io come altri, tengo il tel sul banco; questo renderebbe già utile l’utilizzo del pannello in standby.
            Ma io spero nella possibilità di assorbire energia mentre lo si usa, oppure di una ricarica (non solo mantenimento) durante lo standby.
            E questi piccoli passi sono necessari, per raggiungere un buon risultato.

        • Apocalysse

          1) No, la batteria diventa PERICOLOSA a quelle temperature, per sicurezza non verrebbe neanche caricata. Credo che il limite sia 50°C se non più basso

          2) Tutta questione di irragiamento, da noi non c’è tutto questo irragiamento che si pensi, cercati la mappa dell’Irraggiamento Italiana (si trova con google) … Scoprirai che solo andando da Nord a Sud dell’italia c’è una differenza che arriva al 20% ed i pannelli fotovoltaici sono dati per irraggiamento diretto @ 25°C, se l’irraggiamento non è diretto e la temperatura è maggiore, il rendimeno cala e molto :)

          3) Quello si fa con altre tecniche, viene usatissimo nei satelliti con un reattore nucleare che sviluppano calore che viene convertito in energia elettrica, ma c’è un rendimento molto basso ^^

          4) Si, perchè sono le batterie e gli schermi che risentono della temperatura (batterie in primis).

          5) Si ci hanno pensato, stai tranquillo :)

          Qui in italia se ne fregano cosi tanto, che l’installato FV è il più grosso d’europa … che poi gli incentivi per i pannelli li paghiamo NOI in bolletta con la componente A3 della quale quasi il 56% è tutto FV, fa niente immagino ^^

          E se non funziona come si deve NON è un prototipo, semplicemente NON funziona, i pannelli FV non fanno miracoli, la nostra tecnologia è acerba ^^

      • Elias Koch

        la casio fa degli orologi, i protrek che sono alimentati a pannello fotovoltaico, lo uso da 3 anni, e il pannellino é in silicio amorfo, quindi lavora meglio con la luce diffusa che con quella diretta, in questo modo eviti i problemi di surriscaldamento, suppongo che la soluzione adottata sia simile.

        • geo

          Anch’io ho
          un wave ceptor de la casio a carica solare da cca 3 anni, e può essere
          benissimo come dici tu, ma prima pero devi tener conto delle abitudini di usare
          un orologio e un telefono alla luce del sole… Un semplice paragone farlo semplicemente facendo una telefonata, l’orologio prenderà luce, il telefono no…
          vabbè e solo un esempio, ma di norma, essendo appunto un orologio e molto più
          esposto alla luce che un telefono. Ma anche durante il giorno, quando lavoro
          fuori, l’orologio sempre all’aperto, il telefonino in tasca… E poi i consumi
          sono totalmente diversi, anche se qui serve più per mantenere la carica in
          stadby…

          • Elias Koch

            Vero anche questo, ma esclusi movimento e telefonate, dove effettivamente non prenderebbe luce, il resto del tempo gli smartphone sono praticamente sempre poggiati..secondo me potrebbe essere molto utile.speriamo in sviluppi positivi.

    • vanny

      Ma guarda che samsung gia lancio uno smartphone con ricarica solare… Fu un flop… Pero hai ragione x l idea

      • geo

        anche lg

    • dario

      Non sarà normale chi critica, ma chi compra sto coso a 7000 euro non è che stia tanto meglio.

  • nango

    Frigo mi piace bellissimo che classe. P.s. non è per tutti scordatevi lo aspettate che arrivi a tutto il popolo…..

  • cesco

    quanta eleganza quanta sobrietà quanto buon gusto me lo vedo già in mano a un pappone russo con una custodia tempestata di diamanti in oro Giallo, che si veda che si tratta di oro!

  • italba

    Com’è che si chiama? Merdist Infinite?

    p.s. Scusate, lo so che è una str####ata ma qualcuno prima o poi doveva pure scriverla!

    • Ahhhh grande!!! È esattamente ciò che ho letto io a colpo d’occhio! Forse è quello che ha influenzato il mio giudizio. Bruttino, sì, pacchiano anche, prezzo fuori da ogni logica (ad esclusione del collezionismo masochista), però l’idea è buona per il futuro!

  • Lorenzo Bri

    Scusate ma avevo letto MERDIZ INFINITE ahhahahahabababa

  • usagisan

    Mah, non discuto le caratteristiche tecniche, quello che mi chiedo è solo perché, questi Smartphone esclusivi hanno sempre delle estetiche così… diciamo discutibili!
    Certo, chi lo compra lo fa per lo status, non certo perché gli piace, ma un po’ più bellini potrebbero anche farli.
    Poi, per carità, dicono che non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace.
    A me non piace.

  • tua mamma

    Ma io volevo spendere molto di più!!!

  • Blu-Sky

    Ci mancherebbe altro…. vuoi mettere la qualità di una telefonata al “Titanio” con una alla “plastica”? Soldi ben spesi…..

  • morrrison

    Mi prendo meglio il Monaco con 7000 dollari..Cos’è sto schifo…

  • Howard Saint

    Merdist infinite! XD

  • Bitace

    il telefono adatto a Bruce Wayne

  • gully

    L’idea del pannello solare è davvero utile…si carica anche con luce artificiale…ma resta il fatto che 7000 sono troppi….