Toshiba annuncia AT200, il tablet ultrasottile con Android 3.2

1 settembre 201127 commenti

Toshiba ha tolto i veli, all'IFA 2011 di Berlino, alla sua ultima creatura: l'AT200, un tablet dotato di un display da 10.1" (con risoluzione di 1280×800 pixel) e uno spessore davvero ridotto: solo 7.7 mm. Al suo interno "batte" una CPU OMAP 4430 da 1.2GHz, con un 1GB di RAM e (fino a) 64GB di storage.


Presenta una fotocamera posteriore da 5 Megapixel e una anteriore da 2 Megapixel, connettività WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth, GPS, accelerometro (e sensori vari) oltre ad una porta microUSB, micro HDMI e uno slot microSD. Il peso è di circa 558 grammi, e la durata della batteria dichiarata è di otto ore.

“Il nuovo tablet ultra-sottile Toshiba AT200, con Android 3.2, Honeycomb, è l’ultimo di una lunga serie di prodotti Toshiba magistralmente progettati”, ha detto Marco Perino, General Manager Digital Products Division di Toshiba Europe. “Con uno spessore di soli 7,7 millimetri e un peso di 558g, l’elegante Toshiba AT200 è altamente mobile ma estremamente intelligente e potente.”

Nessuna parola riguardo i prezzi, mentre la commercializzazione è prevista entro la fine dell’anno.

Loading...
  • minc*ate da marketing, cosa vorrebbe dire che un tablet è intelligente?

    • Maggicoone

      Che è un itablet! :-)

  • Darkdroid

    che baracca ragazzi! mancava solo toshiba in questa cozzaglia di put…nate!

    • Davide Garbelotto

      Ovvio…

      ….se non é marchiato Samsung deve per forza essere una baracca !!!

      • Anonimo

        samsung fa android di qualità da tempo, toshiba l’ultimo tablet che fece uscire lo hanno ritirato dai negozi perchè difettoso…fai un po’ te.

        • Davide Garbelotto

          Samsung fà telefoni di qualità da tempo, é vero.

          Samsung finora ha fatto un solo tablet da 7″ con un s.o. adattato e non nato allo scopo.

          Da poco ha commercializzato il suo primo tablet “serio” da 10.1″ con un s.o. alla sua prima versione per tablet; tablet che, vicende giudiziarie a parte, non si é rivelato assolutamente la bomba che tu ed i tuoi amici volete far credere.

          E verò, Toshiba ha toppato, ma ha esperienza da vendere ed il prodotto appena presentato sembra promettere bene.

          Sarà il tempo a rivelarlo.

          Il tuo amico di seghe “EMOrroid” lo ha definito a priori “una baracca”, e senza essere ipocriti, tutti sappiamo perché.

          • Anonimo

            nonostante fosse adattato l’os del primo tab ha avuto uno strepitoso successo (benchè caro). E poi non è imputabile a samsung l’os non adattato.
            La mia amica di seghe è tua mamma che ben io ricordi, ti confondi! E non solo di seghe aggiungo. A parte questo ti ripeto, dici no alla droga, cerca di uscire dal tunnel. Chi è sto emorroid??? Ti capisci soltanto tu, nel tuo delirio di stupidità!

          • Davide Garbelotto

            CABARETTISTA, é ormai chiaro e posso capire che per te certi concetti siano troppo difficili da carpire.

            Non serve una laurea in fisica quantistica per leggere 4 specifiche in croce, per realizzare che evidentemente non é attualmente l’hardware il collo di bottiglia, ma é il sistema operativo ancora crudo ed immaturo.

            Magari la situazione cambierà con l’uscita del nuovo ICS; magari no; sicuramente finché Android girerá in una macchina virtuale non sfrutterá mai a pieno l’hardware.

            Magari in un futuro prossimo Samsung acquisterá i diritti di WebOs e sfornerá terminali altamente ottimizzati, alla pari di Apple, o forse meglio; magari no.

            E chi se ne frega.

            Non siamo qui a parlare di teorie o ipotesi piú o meno fantasiose, ma di terminali attualmente presenti sul mercato, e dei loro pro e contro.

            Io guardo il risultato finale, non 4 numeri che fanno tanta scena solo con chi si fa abbindolare da facili entusiasmi.

            Guardiamo in faccia la realtá.

            Negare l’evidenza é solo da ipocriti ignoranti ed ottusi.

            E da CABARETTISTI.

          • Anonimo

            Appunto tu neghi la realtà! Sei uno squallido troll schifoso e bugiardo. La realtà è quella che ho riportato io, tu sei solo un frustrato sparaballe. L’hanno capito tutti su questo blog, che figura di merda che fai ad ogni post. Ti prendono in giro perfino nella chat lo sapevi? Che macchietta che sei,lo zimbello del blog…ahahah

  • Anonimo

    per ora sembra scattosello

    • Branchello

      le performance che si vedono nel video sono paragonabili a quelle dei tablet con tegra2…

    • Davide Garbelotto

      però almeno non presenta quei fastidiosi 5 frame per secondo in croce quando si passa da una scrivania ad un altra a differenza del Galaxy 10.1…

      • Anonimo

        infatti non ci sono i 5 fps al secondo da una schermata all’altra, come non ci sono sul galaxy 10.1. Sei male informato o non ci vedi bene o sei fazioso a prescindere.

      • Anonimo

        infatti non ci sono i 5 fps al secondo da una schermata all’altra, come non ci sono sul galaxy 10.1. Sei male informato o non ci vedi bene o sei fazioso a prescindere.

        • Davide Garbelotto

          Mi sa che tu un Galaxy tab 10.1 (ma la stessa cosa é verificabile anche sugli Iconia ecc..)non ce lo hai mai avuto tra le mani e parli solo per sentito dire.

          Arriveresti a dire che un cesso con le ruote é migliore di una Rolls Royce se solo fosse marchiato Samsung.

          Mi sa che quello fazioso e miope sei tu.

          Che tu sia felice possessore di un SGS2 che tanta fatica ti é costato, lo abbiamo capito tutti e siamo felici per te.

          Ha i suoi pro ed i suoi contro, ha l’hardware più potente in circolazione e funziona bene, anche se resta un prodotto perfettibile, come tutti.

          Nessuno dice che la colpa sia di Samsung, molto probabilmente è di Android che non é ancora un prodotto maturo, a maggior ragione l’ attuale versione per tablet.

          Ma arrivare a negare la realtà !!! … certo che vuole proprio coraggio !!!

          • Anonimo

            No no sei fazioso e miope ormai si è capito. Io ce l’ho avuto tra le mani ed è una scheggia. Sono un felice possessore di un gs2 che non mi è costato alcuna fatica, mi piaceva l’ho comprato a prezzo pieno e se esce un telefono tra un mese superiore al gs2 mi compro pure quello qual è il problema! Attualmente è il top (non esiste alcun telefono superiore o comparabile come performance), se tra un mese ce ne sarà un altro lo compro. Che non sia perfetto è ovvio, niente lo è o lo sarà mai.
            Il galaxy 10.1 ha i suoi difetti, ma tra questi non c’è la scattosità. Arrivare ad affermare questo è fazioso e falso. Ne hai di coraggio e faccia tosta a dire queste cose assolutamente false e che si possono smentire in pochi secondi. Mettiti gli occhiali dai che è meglio

          • Davide Garbelotto

            Va bene, hai ragione tu, non posso dire che sia “SCATTOSO”.

            “POCO FLUIDO” é più appropriato.

            Se é vero che hai usato un 10.1 sai benissimo di cosa parlo.

          • Davide Garbelotto

            Va bene, hai ragione tu, non posso dire che sia “SCATTOSO”.

            “POCO FLUIDO” é più appropriato.

            Se é vero che hai usato un 10.1 sai benissimo di cosa parlo.

          • Anonimo

            poco fluido rispetto a cosa? Poco presuppone un termine di paragone. Quindi poco fluido rispetto a cosa? perchè io ho un ipad2 ti ricordo e questa differenza abissale non ce la vedo in fluidità. Il problema che mi ha per ora fatto rimanere con l’ipad2 è la scarsità di app per tablet android, in attesa che venga colmata (e ciò avverrà di certo come accaduto per gli smartphone).

          • Davide Garbelotto

            “poco fluido” non presuppone un paragone.

            Un elemento che si muove nello spazio a meno di 25 fps, all’occhio umano appare “poco fluido”.

            E’ un dato di fatto.

            E le transizioni da una scrivania ad un altra, sul nuovo 7.7″ sono “poco fluide” esattamente come nel 10.1″.

          • Anonimo

            beh io ho fatto il paragone con quello che è considerato il più fluido e non ha alcun fps in meno. Ergo poco fluido è una balla :)

          • Davide Garbelotto

            Beh, se proprio tiri in ballo l’ iPad 2, quì le cose sono 2: o quando dici che hai un iPad 2 racconti solo balle con la scusa che nessuno é in grado di verificare, oppure le balle le racconti quando dici di conoscere i tablet Android, e nello specifico il 10.1.

            In quanto a fluidità l’ iPad 2 é anni luce avanti ai tablet con Honeycomb.

            Adesso scommetto che o cercherai di negare la cruda realtà, oppure tenterai di giustificare il fatto che sono capaci tutti di far girare fluida e senza il benché minimo tentennamento una interfaccia minimalista e scarna, oche Android gira in una macchina virtuale mentre iOS no.

            E chissenefrega.

            Non stiamo parlando di iPad 2 e di paragoni con soluzioni e scelte completamenbte diverse.

            In realtà non stiamo parlando neppure del 10.1, ma del nuovo 7.7″ e di un dato oggettivo ed innegabile, ben visibile anche dai video: i tentennamenti e la poca fluidità dell’interfaccia grafica.

            E del fatto che alcuni individui che si sono fatti tatuare il logo Samsung sul cazzo per meglio farsi le seghe cercano in tutti i modi di negare anche di fronte alla cruda realtà.

            E del fatto che sempre alcuni esponenti degli stessi individui diano del bidone ad un prodotto appena presentato, che apparentemente potrebbe essere migliore del Samsung su tutti i fronti.

            Se il tablet Toshiba fosse stato presentato un mese fa al posto del 10.1, marchiato Samsung, mi immagino già i giudizi esageratamente entusiastici, per non dire fantascientifici, che suddetti individui avrebbero partorito dalle loro torbide menti semivuote.

            Dì la verità….tu il tatuaggio te lo sei fatto rosa shocking vero ?!?!?

          • Davide Garbelotto

            L’hai ammesso tu stesso.

            SEI SOLO UN CABARETTISTA.

          • Anonimo

            Ma perché ti droghi? Dove l’avrei scritto? Mettiti gli occhiali

          • Davide Garbelotto

            “poco fluido” non presuppone un paragone.

            Un elemento che si muove nello spazio a meno di 25 fps, all’occhio umano appare “poco fluido”.

            E’ un dato di fatto.

            E le transizioni da una scrivania ad un altra, sul nuovo 7.7″ sono “poco fluide” esattamente come nel 10.1″.

  • Ospite

    Omap 4430 (dual core), ovvero la cpu ufficiale di IceCream se non vado errato, potrebbe essere uno dei primi a ricevere l’aggiornamento!

    • Emanu_Lele

      Sarebbe stato più corretto scrivere Omap4 430 cioè processore Omap della quarta generazione, modello 430 (che è appunto quello da 1,2Gb). Ad ogni modo è il secondo sul mercato dopo i G9 ad avere gli Omap4