Ubuntu Edge: la campagna su Indiegogo sta perdendo interesse

1 agosto 201331 commenti

Ubuntu arriverà presto sul mercato smartphone, con Ubuntu Touch, grazie al tanto atteso e chiacchierato Edge. Quest’ultimo è stato già ufficializzato ma per la produzione il produttore ha deciso di raccogliere fondi dagli utenti grazie ad una campagna su Indiegogo, la più grande di tutti i tempi. La soglia da raggiungere entro i 31 giorni è di ben 32 milioni di dollari e dopo una settimana si è già arrivati a ben 7.5 milioni ma rispetto ai primi giorni l’interesse degli utenti sembra calare.

Ubuntu Edge, lo smartphone in grado di sostituire il nostro PC, dovrebbe arrivare presto sul mercato grazie alla grandissima raccolta fondi su Indiegogo.

Nonostante le specifiche da urlo, come 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, sembra che l’interesse degli utenti stia calando leggermente, almeno secondo le statistiche diffuse durante la raccolta fondi. La campagna ha preso il via con un prezzo base per lo smartphone di circa 830$ e successivamente con il ridimensionamento del prezzo a 625$ il successo è stato assicurato da tantissimi pre-ordini.

Tuttavia, la campagna è scivolato al di sotto di quello di cui ha bisogno per raggiungere l’obiettivo di 32 milioni di dollari e purtroppo non raggiungere la soglia minima vorrà dire abbandonare definitivamente il progetto, come dichiarato da Canonical.

gsmarena_001 gsmarena_002

Potrete tenere sotto controllo le statistiche della campagna non dovrete far altro che visitare il sito ubuntu-edge.info.

 

Loading...