Ubuntu Touch pronto per l’utilizzo quotidiano entro un paio di settimane

3 marzo 201333 commenti

Sono passate quasi due settimane dal rilascio della prima immagine di Ubuntu Touch per i dispositivi Nexus: essendo una preview non è ovviamente possibile utilizzarla quotidianamente, ma stando a quanto dichiarato da Mark Shuttleworth, amministratore delegato e fondatore di Canonical, in un'intervista rilasciata a ZDNet, saremo in grado di farlo "entro due settimane".


Shuttleworth ha fatto sapere inoltre di essere al lavoro per ampliare il numero di dispositivi supportati ed ha reso noto che la release del sistema operativo è stata scaricata 75.000 volte nelle prime 6 ore di disponibilità: “C’è ancora un sacco di lavoro da fare, ma abbiamo grandi partner e il team è molto motivato”. Confermati anche i piani per la commercializzazione dei primi dispositivi Ubuntu: gli smartphone arriveranno sul mercato a partire da Gennaio 2014, mentre i tablet da Aprile dello stesso anno. Attendiamo quindi questi 15 giorni per scoprire i progressi fatti da Canonical: qualcuno di voi ha avuto modo di provare la Developer Preview?

Loading...
  • aswfiifw

    si, davvero interessante! appena uscirà una versione stabile e funzionante c completamente la userò sul mio gnex!

  • francazzo da trieste

    Ubuntu deve morire!

    • MasterDoom

      Motivi????

      • You

        Si è confuso con Apple

      • You

        Si è confuso con Apple XD

        • yagami95

          Quando non si sa usare una cosa, questa diventa odiosa… vero caro Francazzo? e poi ti piacerebbe sentire questo tipo di commenti se tu metti tutto te stesso nella creazione di una cosa.. in questo caso: Ubuntu.. e arriva uno senza motivo dice.. deve morire… ma che bello…

          • Francazzo da Orbetello

            Quando vado in bagno a svolgere le mie funzioni quotidiane ci metto tutto me stesso ….anche lì. Peccato che il risultato di norma finisca negli scarichi, come penso accada anche a voi .

            Se uno mette tutto sè stesso per fare una kagata bisogna dirglielo.

            Ho provato ubuntu su pc….era insopportabile, 2 settimane per fargli riconoscere la più comune chiavetta wireless per internet. E lo spacciano per user friendly. Sanno manco cosa vuol dire user friendly.
            Trovarmi ubuntu su uno smartphone mi da ai nervi

            E poi dicono a windows……

          • mr verdicchio

            Qualcuno lo usa e ci si trova bene, e sarà contento di averlo sul cel.
            È gratis.
            Qualcuno ci ha lavorato, e non si augura di morire a niente, nemmeno ad un progetto ( nemmeno a eppol se è per questo)
            Azzo rompi, dì che ti fa schifo e non lo installi.
            Mica te lo troverai a forza sul tuo cel.

          • ienuz12

            Secondo me tu non sai nemmeno di essere al mondo invece. Un misero problemino su Ubuntu ti ha fatto tirare le somme sulla usabilita’ di un intero sistema? Non so nemmeno che versione tu abbia usato, l’unico consiglio che ti posso dare, oltre a quello di cercare di continuare ad usare il cervello, e’ quella di provare Ubuntu di versione in versione o semplicemente aggiornare il kernel. Auguri.

    • francazzo da stocazzo

      Quanta ignoranza..

    • Davvero molto interessante ed esplicativa la tua opinione!! Quasi quasi mi hai convinto…! =P

    • Secondo me Ubuntu Touch e Android sono fratelli, in quanto tutti e due sono distribuzioni di Linux e quindi open-source. Non c’è motivo di scaldarsi tanto.

      • Razor

        Android distribuzione Linux, sicuro.

        • Senti, molto tempo fa cercai su Google ed è vero che non sarebbe proprio una distribuzione di Linux in tutto e per tutto, comunque si basa su un kernel Linux, e, anche se non c’entra niente, il mio ex prof di Informatica a scuola diceva che era una distribuzione di Linux. Ed era un linuxiano accanito. Quello che ho detto non è sbagliato…

          • nexus life

            Android ė la versione linux 2.2 …..lo so io che ho 13 anni!!!!(commento assolutamente a scopo informativo…non mi sto gasando)

          • ienuz12

            Cosa intendi per versione 2.2 di Linux? Non mi voglio gasare nemmeno io, pero’ ti posso assicurare che ci campano piu’ di qualcosa!

          • Razor

            Android di Linux ha solo il kernel (pure modificato), non può essere considerata una sua distribuzione.

          • Ma si dà il caso che solamente te e pochi altri non lo consideriate una distribuzione di Linux, cerca su Google, è proprio il kernel che lo rende tale.

      • mr verdicchio

        Hai ragione, sebbene siano diversi hanno alla base una filosofia simile, al di là della derivazione Linux.
        Ce ne vorrà prima che Ubuntu prenda piede su pc o cel, o magari non avverrà mai.
        Però è un progetto ammirevole, ed è sbagliato comunque volerlo vedere finito.

  • Pingback: Ubuntu Touch pronto per l’utilizzo quotidiano entro un paio di settimane | Saperlo.eu()

  • giacomo

    Si sara’ perso a cercare il tasto start!

  • luca

    Io ho provato quello che è uscito qualche tempo fa, che da quello che ho capito era una demo (correggetemi se sbaglio) e non mi è piaciuto, soprattutto il sistema per passare da un app alla altra e le impostazioni dalla barra di stato.

  • dragondevil

    il mio nexus s sta fremendo…non vedo l’ora di provarlo ;-)

    • jef

      E anche tu…ma nel didietro pero’.

      • dragondevil

        Lo dici perché non hai visto tua nonna :-)

  • fabio

    Maaa, le app? Girano quelle di Android?

    • ienuz12

      Con molta probabilita’ in un prossimo futuro.

  • Pingback: Ubuntu Touch pronto per l’utilizzo quotidiano entro un paio di settimane | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • mo

    Dite che uscirà x nexus s? Mi interessa un sacco :)

    • darkham

      ci stanno lavorando, per il momento a livello amatoriale, ma ci stanno lavorando.

  • toff93

    wow!!!

  • Mmmhh proprio un paio di settimane contate..

  • Pingback: Ubuntu Touch pronto per l’utilizzo quotidiano entro un paio di settimane()