Un Android da 32 pollici? In Giappone è possibile

21 luglio 20116 commenti
SKR, società giapponese che si occupa di sviluppo di display interattivi (quindi touchscreen) per le aziende è riuscita a portare Android su uno schermo da 32 pollici. In realtà il 32 pollici è soltanto un display in non contiene ne software ne altro, è "solamente" un display touchscreen in grado di controllare via HDMI e USB un tablet Android collegato.

 

 

La compagnia definisce così il lavoro svolto:

Our company makes digital signage, and people were asking us to create a large screen device which has multi-touch functionality like a smartphone. We first tried to make it using Windows 7, but it didn’t meet the needs of our customers. They said they wanted crisp, fluid movement like in a smartphone but with a high resolution display. But when we asked touch panel and peripheral manufacturers they said they don’t support the Android OS, so we were temporarily stalled. We want to do a lot more work with Android in the future, so we decided to develop the system ourselves.

Che tradotto significa:

Ci hanno chiesto un dispositivo multitouch che funzionasse come uno smartphone ma con uno schermo di grande dimensioni. Inizialmente abbiamo provato ad usare Windows 7, ma non soddisfava le esigenze dei nostri clienti che volevano essenzialmente un movimento fluido come su uno smartphone, soltanto su un display…gigante. Ma quando chiedemmo ai produttori di pannelli touchscreen, ci dissero che non supportavano il sistema operativo Android, quindi ci hanno temporaneamente bloccato e costretti a “limitarci” ad utilizzare un tablet. Vogliamo fare molto di più con Android in futuro, perciò abbiamo deciso di sviluppare noi stessi il sistema.

Questo il video dimostrativo:

httpvh://www.youtube.com/watch?v=TNzt1SdEDu8&HD=1

Via