Uno sguardo alla nuova Google TV con Honeycomb 3.1

23 giugno 20112 commenti
Dopo il  Google I/O 2011 dove, tra le tante novità, è stata presentata la nuova Google TV con sistema operativo Android Honeycomb 3.1, Google ha dato il via al programma "Fishtank", il quale prevede la consegna a un determinato numero di partecipanti disposti a testare la nuova Google TV tutto il pacchetto hardware in versione Beta Test. In questo modo possiamo dare uno sguardo più da vicino su cosa possiamo aspettarci da questa nuova Google TV.

 

 

Grandi dettagli sul software non sono ancor a disposizione, ma Google ha effettuato un ottimo porting di Honeycomb su questa Google TV. Tuttavia questa versione di Honeycomb è ancora molto “povera” e ridotta in quanto ha soltanto Live TV e applicazioni tipo orologio Orologio nonché una versione completa di Google Chrome per la navigazione web.

 

 

Per quanto riguarda i componenti hardware abbiamo un chipset Intel CE4100 progettato su misura per i dispositivi di Internet TV e mette a disposizione molte porte di I/O rispetto alla prima versione di Google TV. Il retro assomiglia molto ad un normale lettore DVD o un semplice Decoder con porte HDMI, Seriali, RCA ed Ethernet.

Via

  • Salvomattina

    Come si fa a diventare beta tester?

  • Luigi

    Come si fa a partecipare a Fishtank per testare queste e/o altre apparecchiature in versione beta? Ciao e grazie.