USPTO invalida provvisoriamente il brevetto multi-touch di Apple

8 dicembre 2012103 commenti
Altra tegola per Apple: in una sentenza emessa lunedì, ma resa nota soltanto ieri, lo United States Patent and Trademark Office (USPTO) ha preliminarmente dichiarato invalido il brevetto relativo al multi-touch degli iPhone, conosciuto anche come “The Steve Jobs Patent”.


  • http://www.facebook.com/ziyang.zhou.3 Zi Yang Zhou

    E’ UFFICIALE: La Apple ha appena brevettato la mela!!!Dobbiamo,d’ora in poi, pagare la royalty per ogni mela mangiato D:

    • Walter

      No, basta non morderla e non violi il brevetto. Se la frulli o la tagli a spicchi, va bene.

      • http://www.facebook.com/ziyang.zhou.3 Zi Yang Zhou

        LOL

      • http://thunderskater.forumcommunity.net/ Davide Costantini

        oppure basta stare attento a dove la mordi, forse inizi a morderla da sotto il brevetto non vale…

      • Ciappaciappa

        Esatto, non demoniziamo la Apple!

    • ChickenB@luba

      C’è/c’era una marca di preservativi con il logo della mela morsicata :-)

      • ArcheoGian

        Quelli sono fortissimi, grazie alle mappe IOS sei sicuro che gli spermatozoi non arriveranno mai a destinazione

    • androidboy20555

      Ma ti rendi conto delle cazzate che dici?!?….
      La mela morsicata è un brevetto della mentadent!! XD

  • Drew

    Ma quanto mi fanno schifo…
    Vanno avanti a brevetti,e vengono anche,da moltissimi,reputati i MìGlìòRì dÈLlòò w0rLd…
    Sono patetici,non innovano e sinceramente,secondo me non l’hanno mai fatto….
    Chi accredita a loro la creazione del Pc,dei Tablet e degli Smartphone sono solo dei cerebrolesi….
    E seppur odio la generalizzazione,posso affermarlo con certezza!

    • Gianfranco

      rendiamoci conto…se il rimbalzo è un brevetto faremo grandissimi passi avanti nel futuro ahahah

      • http://twitter.com/DaRio489 Da Rio

        Apple brevetta il rimbalzo: abolito lo sport della pallacanestro!

        • inchingostile

          ahahahahahha

    • http://www.facebook.com/federico.garzia.4 Federico Garzia

      beh,mi duole dirlo ma il primo vero smartphone effettivamente è stato iphone…per il resto sono daccordo

      • http://thunderskater.forumcommunity.net/ Davide Costantini

        davvero?? primo smartphone?? a meno che la prima versione non abbia 21 anni il primo smartphone della storia si chiama IBM Simon http://it.wikipedia.org/wiki/Simon_(telefono_cellulare)

        • Massimo Landi

          E riguardo l’oggetto dell’articolo, il multitouch, leggete qui..speriamo giustizia sia fatta per sempre: http://it.wikipedia.org/wiki/Multi-touch

        • Maffone

          Si dai hai ragione, quello é il primo smartphone….va tutto bene, non ti preoccupare, va tutto bene!

          • Dario

            Non è quello? E quale sarebbe allora? Segnala che è l’iphone a enciclopedie, esperti di settore, annali, storici e tutti gli altri, perchè nel mondo si sono sbagliati tutti tranne te! Magari ti danno anche il nobel per la forza rivoluzionaria della scoperta. Ah, ricodati di cancellare anche gli smartphonr nokia e quelli con win mobile mi raccomando, cancellare solo l’ibm potrebbe non essere sufficiente!

          • dario

            (e diversi altri.)

          • Maffone

            Ah certo, bisognerebbe spiegarti cosa si intende per “primo smartphone”….temo che ci sia da partire un po troppo indietro per farti capire il concetto, ma ti do un indizio (sapendo che servirà a poco); Garzia ha detto il primo VERO smartphone….mi rendo conto di chiedere uno sforzo sovrumano ai tuoi due neuroni, ma forse con calma…. :-)

          • http://thunderskater.forumcommunity.net/ Davide Costantini

            wow, deve essersi sforzato molto il tuo neurone per formulare questa frase!! Complimenti, per uno che non ha la minima idea di quale sia il primo smartphone è un’ incredibile traguardo!!

          • Odinoize

            L’hai finita la collezione di Fail? Magari ci scambiamo i doppioni, da come vedo sei più avanti tu..

      • Costa

        Il primo vero smartphone é stato il bb storm. E sono fiero di averlo avuto,rifiutando quell’abominevole ifogn

        • zephyr83

          scusa e il sonyericsson P800 dove lo metti?? era il 2002, altro che BB Storm!!!

          • AR64SH

            Quanto mi son divertito con il P800 :D… Virtual Racing andava una bellezza e il riconoscimento del testo da pennino era favoloso per l’epoca. Anche solo navigare su una pagina che sembrasse una navigazione Web da pc era un sogno all’epoca :D

      • theking

        Vero? Perché, tutte le altre decine di modelli prodotti prima erano finti? Apple è solo arrivata nel momento giusto col prodotto giusto

      • Drew

        L’iPhone è stato solo un bel colpo di marketing,una cosa “vecchia” e banale(soprattutt ORA) lanciata nel momento giusto e accompagnata da paroloni “convincenti” (difatti,quella setta abnorme di AppleFanboy ne è la prova) e tanti tanti brevetti…..assurdi,fra l’altro….

      • tieapple

        perche´gli htc tipo “diamond” effettivamente non erano smartphone con windoews. ma va caca.

      • S_m_b

        Stai male? I primi smartphone DI MASSA sono stati i nokia con symbian, non scherziamo!! E prima ancora, i palmari! Se poi consideriamo anche i prodotti poco noti (semplicemente perche’ i tempi non permettevano ne’ una grande ingegnerizzazione ne’ l’alto valore aggiunto rappresentato da internet in mobilita’) si va MOLTO piu’ indietro nella storia rispetto agli iphone!

        • Gas

          Ti quoto in pieno! ;-)

          • theagola

            d’accordo però il primo smartphone con schermo capacitivo moultitouch che rispondeva veleocemente al tocco e con un interfaccia appositamente studiata per il tocco delle dita è l’iphone, c’è poco da dire… in quei tempi imperversavano dispositivi mobili con interfacce non rivoluzionarie, schermi non touch o touch resistivi dalle pessime prestazioni. Persino ora la fluidità dello schermo di un iphone è superiore in termini di resa, definizione, risposta e framerate rispetto ad un qualsiasi android super bombato di hardware

          • Massimo Landi

            Ragazzi, voglio dire la verità, sono STRACONTENTO per questa notizia, ma non perché odii particolarmente la Apple, ma perché finalmente giustizia sarà fatta (si spera…).

            Il Gran Ladrone di idee e brevetti, tale Steve Jobs, fece intendere al mondo intero che il multitouch fosse una sua invenzione, e lo disse chiaramente al keynote di presentazione dell’iPhone nel 2007…sta di fatto che se si fa una semplice ricerca su Wikipedia, si scopre che i primi esemplari di multitouch furono della Fingerworks e della JazzMutant, nel 2001 e 2005, quindi molto prima dell’uscita del primo iPhone…ma d’altra parte, cosa ci si poteva aspettare da uno che nel 1983 rubò alla Xerox la GUI per il primo Mac, spacciandola ovviamente, come sempre, come loro/sua invenzione? Date uno sguardo qui e capirete: http://it.wikipedia.org/wiki/Multi-touch

            VERGOGNA APPLE.

          • AR64SH

            Come ribadito in altri commenti su altri articoli… per piacere, cercate attentamente le notizie prima di spacciarle per vere. Esistono dati certi e dichiarazioni rilasciate sui veri fatti relativi alla Xerox, e non sono questi! Piuttosto che dare retta alla versione romanzata da I pirati della sylicon valley e ai vari commenti online e critiche dei soliti fanboy che lottano a favore di una o l’altra azienda cercate attentamente lo svolgimento dei fatti, leggete ciò che avevano da dire tutti i diretti interessati e avrete una visione d’insieme differente. E’ stata una manovra economica comoda a tutte le aziende e solo alcuni se ne lamentarono dopo aver visto il successo che ne venne fuori. Molti della Xerox addirittura si trasferirono alla Apple dichiarando che i laboratori della Xerox non pensavano al futuro e preferivano innovare alla Apple. Ricordiamoci sempre che Apple non fu creata solo da Jobs, c’era prima di tutto Woz che è un grande informatico e una persona intelligente in primis…. e dopo di lui molti altri…

          • ivan bellinazzo

            d’accordo, allora leggiamo la biografia di chi partecipo al raid organizzato da apple ai danni dei laboratori xerox, durante la seconda visita jobs personalmente organizzò un team che doveva copiare rubare e fotografare tutto il possibile in quei laboratori, woz se ne accorse e rischiò di essere cacciato perchè non era assolutamente d’accordo con jobs, questa è la storia raccontata da un ex dipendente di apple e di woz che la conferma nel libro autobiografico

          • AR64SH

            Organizzare non vuol dire FARE, pagò la Xerox con tante azioni per poter vedere le idee di base e poter prendere spunto, “rubare” era inteso per rubare un idea. Sta di fatto che Woz non venne cacciato per questo dall’azienda… piuttosto decise di allontanarsi perchè in quel periodo ebbe un brutto incidente. E comunque voglio proprio vedere come con delle fotografie si può ricostruire righe e righe e righe di codice. Al tempo non c’erano gli ambienti di sviluppo RAD si faceva tutto a manina sulla tastiera…. E’ come dire che chi ha costruito auto dopo la Ford T in catena di montaggio aveva rubato le idee a Ford. Ma smettiamola di cercare ad ogni costo di fare polemica.. Siamo obiettivi nella vita… le porcherie le hanno fatte tutti in questo campo. Il fatto che un azienda come Apple faccia degli errori come tante altre aziende non deve essere una base di attacco per il fatto che esistano utenti che si fanno raggirare. Quelle sono delle politiche di marketing… che hanno avuto il loro perchè e per questo la colpa si può dare solo all’utente e non di certo all’azienda che piuttosto DEVE fare soldi.

          • ivan bellinazzo

            stai manipolando dei fatti accertati, non rubano codice con delle foto, il codice si ruba sottraendo listati, come è stato fatto, woz non venne cacciato ma RISCHIO’ la cacciata perchè non era d’accordo, apple pagò con azioni della apple la xerox per avere la POSSIBILITA’ di usare le scoperte della xerox, nei fatti avevano già tutto in mano, serviva solo che potessero usare tale mole di roba rubata, il fatto che apple si spacci come azienda innovatrice quando fino ad oggi ha solo rubato rende tutta la tua ipocrita obbiettività solo spazzatura, difendere una azienda come la apple non ti rende una persona migliore

          • AR64SH

            Io non sto manipolando fatti accertati. Ti sto domandando chi li ha accertati… mostrami delle prove e sarò ben contento di darti ragione. Ti ho anche citato le parti del libro che parlavano dell’argomento e non viene menzionato alcun fatto nè al RISCHIO di cacciata di Woz nè all’organizzazione dei fatti. Se dobbiamo dirla tutta, Steve Jobs non fece solo due visite, furono numerose e ogni qual volta non gli veniva mostrato nulla e lui richiamava i vertici della Xerox per farsi autorizzare. Alcuni interni volevano mostrare a Jobs tutto perchè stanchi del fatto che Xerox non investisse nelle sue tecnologie abbastanza altri invece lottavano per nascondere. Quando Jobs se ne rese conto chiamò i vertici e chi si dimostrò contrario venne allontanato e venne mostrata ogni cosa. Quel giorno erano presenti un ex-programmatore della Xerox che però non aveva nulla a che fare con quel progetto, Bill Atkinson che fu il vero realizzatore della nuova GUI e Jobs. Atkinson aggiunse peculiarità che alla Xerox non riuscivano ad implementare: spostamento dei file e delle finestre, sovrapposizione di quest’ultime tramite l’uso delle regioni, menu a tendina e uso del mouse in direzioni che non fossero lungo due assi. Jobs andò a far progettare un mouse con un solo pulsante. Poi nei suoi laboratori pretese un mouse a pallina e quando il capo ingegnere disse che non era possibile lo licenziò e ne assunse un altro che realizzò il tutto in men che non si dica. Alcuni vennero contattati da Jobs dicendo che alla Xerox facevano solo porcherie e invitandoli a lavorare per la Apple. Chiamiamolo furto di idee ma la stessa Xerox ammise di non essere in grado e tirò fuori la storia del furto solo quando vide che la Apple stava facendo molti soldi con questa idea. Ma le sue proteste furono rigettate. QUESTI sono fatti accertati! Fino a prova contraria, Woz, Jobs e Atkinson videro il futuro in una cosa che Xerox aveva pensato e non riusciva ad attuare e hanno innovato, migliorato e prodotto… Precisiamo, non sono un fan boy apple anzi sono ben contento delle botte che sta prendendo perchè ultimamente sta veramente rallentando il progresso. Ai tempi del grande Woz, di Atkinson e di Jobs giovanotti c’era davvero innovazione. Steve vedeva i soldi e capiva quali idee potevano portare soldi e dare lustro all’azienda, Woz in un reparto (Apple III) e Atkinson in un altro (Lisa) avevano la genialità per portarlo avanti. A dimostrazione del fatto che i listati non li avevano ti dirò di più il linguaggio di programmazione usato da Xerox era proprietario e gettava le basi per la programmazione a oggetti. La Apple si concentrò sugli schermi bitmapped e non guardò proprio queste cose. Jobs era convinto che fosse meglio lavorare ancora in Basic. Fu Atkinson che gli dimostrò il contrario presentandogli il Pascal e da lì nacque un altro linguaggio. Come vedi i listati centravano ben poco. Sarebbe costato più fatica convertirli che riscriverli.

          • AR64SH

            Non avevo proprio visto l’accusa di ipocrisia. Fino a prova contraria non ti ho offeso, non ti ho detto che sei ipocrita, ti ho solo invitato all’obiettività. Una cosa che non fa parte del tuo carattere a quanto si legge in tutti i commenti. Mi hai definito ipocrita http://it.wikipedia.org/wiki/Ipocrisia. Non vedo come abbia detto delle falsità, ho detto fatti che puoi tranquillamente leggere sui testi che ho citato e che comunque sono sotto gli occhi di tutti, ho le conoscenze di ciò che ho letto e dunque non sto fingendo di sapere e ho una mia opinione costruita su fatti accertati, scritti e dimostrabili a chiunque voglia informarsi. Tu piuttosto hai citato dei fatti, non hai confermato le fonti e vuoi spacciarle per vere, difendi a spada tratta il mondo Android (e tanto di cappello perchè per questo ti stimo) e ti dimostri poco obiettivo. Sembra che il senso della parola ipocrita si addica più a te.

          • AR64SH

            Ah dimenticavo…. io ho avuto modo di leggere la biografia di Woz e onestamente non ho trovato questo passo che stai dicendo. Se sai indicarmi la pagina magari lo rileggo meglio… per ora io sono a pagina 293 se non sbaglio e parla solo di come rimasero stupiti e videro il futuro in quella GUI… e Woz dice: “Non posso garantirvi che vi accadrà , ma qualora dovesse succedere il futuro si mostra poche volte in questo modo” e dice qualche riga dopo….: “E’ divertente e difficile per me visto che vengo identificato con la Apple sebbene abbia fatto anche altro, mi tirano sempre in mezzo a molti argomenti.” Traduzione e riassunto liberalmente realizzato da me si capisce……

            Se può servire il libro Dealers of Lightning: Xerox Parc and the Dawn of the Computer Age è l’unico che parla e tratta fatti reali, raccoglie interviste dei diretti interessati e tratta la vera storia della GUI e i fatti avvenuti alla Xerox…

          • ivan bellinazzo

            si tratta di un libro di starkweater con la prefazione di wozniak, lo lessi qualche anno fa durante un viaggio ed era in lingua inglese

          • AR64SH

            Non capisco la tua risposta. Cosa dovrebbe aggiungere? Ne so quanto prima… il libro di Wozniak non ne parla…

          • diodelcalcio

            Finalmente uno che non spara a 2000 appena vede la mela. Mi sto a poco a poco avvicinando al mondo Android (pur possedendo un iPhone 4), lo apprezzo tantissimo per la libertà che offre visto che ho avuto tra le mani parecchi terminali con tale sistema operativo. Tuttavia riconosco la stabilità e la prontezza che Apple ha dato alle funzioni più banali (quali il multitouch per l’appunto) sin dal primo iPhone messo in commercio. Riconosco altresì che ormai la distanza tra Apple ed il resto si è ridotta, anzi annullata del tutto. Ricordate però che lo smartphone così come viene inteso oggi è un’idea Apple (non importa se ogni singola cosa è stata inventata, brevettata ecc non è questo il punto), ma di certo l’era nokia (la prima era almeno) si è conclusa con la presentazione dell’iPhone.
            Ciò per dire che è facile partire da ciò che esiste, emularlo e, perché no, superarlo.. ma non ammettere che Steve Jobs è stato un maestro nel capire, prima di tutti, cosa potesse sfondare è da pazzi!
            Ciononostante, dovendo acquistare uno smartphone in questo momento, prenderei senz’altro il Note II :-D

          • ivan bellinazzo

            quindi stai dicendo che apple non ha fatto altro che assemblare roba prodotta da altri attribuendosi il merito di tecnologie che non ha inventato e venderla a caro prezzo? strano concetto dell’innovazione

          • thequarter84

            Innovare significa creare qualcosa che prima non c’era. Lo smartphone cosi come lo conosciamo oggi prima non c’era. L’iphone è stata un’innovazione perché è stato un prodotto nuovo che ha creato un nuovo mercato.

          • ivan bellinazzo

            l’unica cosa che aveva di nuovo l’iphone è che il marketing per il lancio è costato come 3 anni di spesa in ricerca e sviluppo, evitiamo disinformazione e cazzate made in apple pls

          • olè

            non sono d’accordo, prima c’era lo smartphone ma non era funzionale proprio perchè il touchcontrolli facevano pena, la marcia in più dell’iphone era il livello del touchscreen che i vari concorrenti ci hanno messo 4 anni per raggiungere quel livello, tutti i telefoni pre s2 facevano pena in confronto all’iphone (per quanto riguarda il touchscreen) poi per il resto come dissi tempo fa quando usci l’iphone4 quello, eccetto per il display retina era il telefono che poteva uscire quando uscì il primo iphone, io non capirò mai perchè ci vollero 4 anni per farlo uscire… adesso l’unico punto forte dell’iphone è lo store ma quelli della google stanno facendo un gran lavoro e tra qualche anno saremo a quel livello.

          • g.crow1988

            Stra quoto!!!!!

          • http://www.facebook.com/profile.php?id=100001464613785 Riccardo D’Alessio

            La resa è soggettiva, la definizione, mi dispiace dirlo, ma anche il gnex con i suoi 1280×720 vi batte. Risposta e framerate dipende da molti fattori e varia con il software e l’utilizzo. Se provi un iphone 4 con ios 5 già nelle impostazioni ha quel microlag fastidioso che prima non aveva. O anche fatti un giro su maps con un iphone 4 e un nexus s (single core). Poi l’interfaccia ve la riconosco. Apple è riuscita a migliorare quel tanto che bastava (secondo me partendo dalla serie P si sony ericsson) per avere successo.

          • AR64SH

            MicroLAG???? Ho avuto modo di usare un iPhone 4S che non sapeva come fare a far scorrere la pagina lateralmente tanto dal lag…. XD

            Si fa per ridere eh :D

          • albxd98

            Dipende a quali device android ti riferisci. Effettivamente ci sono degli smartphone android con un pessimo touch. Ma se provi un htc della serie one o un samsung della serie s senza escludere gli ultimi nexus e gli ultimi experia non c’è storia.

      • androider

        I primi smartphone se proprio bisogna essere sinceri, sono stati i windows mobile di microsoft, seguiti dai symbian di nokia.

      • jailstyle

        Io pensavo fosse stata anche nokia con il famosissimo 6630 uscito con il brand Tim in Italia :)

      • vanny

        Non mi pare che il mio motorola A1000 con tanto di gps integrato fosse marchiato apple… lo chiamavamo palmare xke entrava nel palmo della mano oggi il nome è smartphone xkè è piu smart.

      • ChickenB@luba

        Mai sentito parlare dei treo di handspring? O dei Palm?

        Pure il primo tablet è stato presentato nel 2002 da Microsoft e non se l’è filato nessuno. Apple ha forse migliorato delle idee che c’erano già..per il resto scopiazza pure lei e di brutto

      • Docfb90

        Mi duole dirlo ma non sai cosa sia uno smartphone….

      • StupidPad

        Non parlo in merito al IBM Simon, ma il mio Nokia 9210 Communicator e il mio HTC Universal avrebbero da ridire riguardo alla tua affermazione…

    • http://twitter.com/dert86 dert

      magari è da riconoscere innovazione nell’interfaccia software del sistema operativo mobile, ma in grandi linee il tuo discorso fila liscio..

      • ivan bellinazzo

        che ai tempi era inferiore al symbian come funzioni, perfino al windows era inferiore, ancora oggi non puoi inviare più di un allegato per ogni mail, devi per forza usare app esterne

    • rportanova

      È questo il grande merito di apple, senza innovare è riuscita a rendere molte delle tecnologie già esistenti raggiungibili per un bacino di utenti che prima nn sapeva nemmeno cosa fosse una email!!! Nn ha inventato il touch, nn ha inventato il rimbalzo, ma unendosi a creato un piatto che nessuno prima aveva fatto. Lo smartphone che oggi conosciamo l’ha inventato apple.

      (Felice possessore di un galaxy s3)

      • Drew

        Qualla parentesi alla fine non è una garanzia,anzi,almeno a me,hai dato l’impressione di essere uno dei trilioni di utenti medi,specie per quanto hai scritto,poi,per carità,non giudico,non ti conosco..
        Ma specificare che hai Android dopo aver spalato boiate che non stanno ne in cielo ne in terra riguardo ad Apple,non ti salva,se le cose non le sai non le sai,punto.
        Quanto a ” è riuscita a rendere molte delle tecnologie già esistenti raggiungibili
        per un bacino di utenti che prima nn sapeva nemmeno cosa fosse una
        email!”
        NO
        Boiata tremenda….
        Allora,sai cosa è stata,in realtà,a lanciare e a far diventare la Apple quell’assurdo fenomeno mediatico che è ora?
        L’iPhone…
        prima dell’iPhone,esistevano i Mac,ma erano molto,molto poco diffusi,in confronto ad oggi..
        Lo standard stra affermato era Windows (in linea di massima)..
        La Apple,era di nicchia,poco famosa….
        Poi,ha sfornato in un giusto momento,l’iPhone,che è diventato ciò che è ora…
        ma il successo non è stato riservato ad iPhone come telefono,ma ad iPhone come prodotto Apple,portando al successo la Apple stessa con tutti i suoi prodotti,ricordo che quando andai a fare l’orientamento per la Scuola superiore (un liceo artistico) il preside,avendomi mostrato la sala PC,mi porto in una sala molto più piccola,con 7 Mac,dicendomi “Vedi,di qua invece abbiamo i Macintosh,che si stanno andando a diffondere ultimamente e che bleblabla (spiegò che volevano integrarli appunto per il la loro larga diffusione etc..etc..)
        Era il 2009/2010…
        Gli anni in cui Apple sbancò con iPhone 3gs e 4 (?)
        Vabbè,ora non mi dilungo,spero tu abbia capito il discorso,in caso contrario:
        Noi non dobbiamo un emerita cippa alla Apple,solo i nabbacci boccaloni che si fanno incatare dalle pubblicità e disinformati attribuiscono queste cose alla Apple,e scusa se telo dico,ma tu,scrivendo quel commento,mi fai pensare di essere parte di questa “clientela”….

    • diodelcalcio

      Questo commento è il trionfo del qualunquismo.

      • Drew

        Disse diodelcalcio…..

  • http://www.facebook.com/federico.garzia.4 Federico Garzia

    io sinceramente abolirei questo tipo di brevetto…servono solo a parare il c***o ai produttori

  • ale

    Francamente non vedo questi effetti devastanti…

    • ivan bellinazzo

      apple dovrà riformulare decine di denuncie e rivedere le strategie di tutti i suoi processi, gli accordi presi potrebbero non valere più mancando il brevetto che li validava, gli applefags rosikeranno duro per lungo tempo

  • ChickenB@luba

    Gli sta troppo bene.
    Ora la pagina che rimbalza…
    Apple si attaccherebbe a un lag di android per fare causa :-)

  • Turismo

    Dove si trova adesso l utente no android con le sue cretinate

    • Gas

      ahahahahaha! ti giuro che speravo di trovare un suo commento in questo articolo!

      • Turismo

        E sparito come il brevetto di apple

  • Turismo

    Dove sta adesso l utente no android con le cretinate

  • http://twitter.com/dert86 dert

    beh….ma che bella notizia…

  • http://www.facebook.com/emanuele.merico.5 Emanuele Merico

    Ora come ora non vedo nessun beneficio per noi utenti del robot verde.

    • gabrys

      Le buone notizie sono per Samsung soprattutto

  • androidboy20555

    Folli!! Cosa andate a dire!!
    La mela morsicata non è un brevetto apple,ma mentadent!!
    Rotfl

  • Ultimo

    Sono da poco entrato nel mondo android con un tablet Asus dopo tutte leserie di Smartphone Apple. mi ha stupito molto positivamente Android come sistema operativo perché ci si puó fare di tutto in termini di personalizazione e connettività. Ma questo stupore è durato pochi giorni. Troppi casini su questo sistema operativo, pubblicitá che spuntano dappertutto,Virus (e cosa sono?? Mai visti su iOS) applicazioni che rispetto ad Apple Store sono ingestibili (anche app dellostesso sviluppatore). Inoltre super processori super potenti, ram esagerate, fotocamere da 1000 mpx e batterie che durano 4 ore.. Apple anzichè pompar il reparto hardware acquistandocomponenti quae la come fanno tutti pensa bene ad ottimizzare il reparto software.
    Risultato?? Minore potenza ma massima resa.. la potenza ènula senza il controllo.
    La concorrenza si fa sentire ma apple resta avanti, l’unico problema è il prezzo(nuovo o usato) vale e costa.
    Mantiene il valore nel tempo come nessun altro..bastipensare che il mio iphine 4 da 16 giga presoin abbonamento a 30 €/mese e finito di pagar e ora prendo il 5 semprea 30 € al mese e recupero 300 € dal 4 ( circa 1/3 dell’investimento totale)
    Avessi preso un Galaxy o un htc o lg che sontutti uguali una volta accesi, ora non l’avrei rivenduto nemmeno 150€.
    Il bello di Apple è poterselo permettere. Il bello di Android è che è un’ottima alternativa ad Apple e che con 200 € puoi avere un sistema operativo uguale ad un terminale da 600 €.
    Viva la concorrenza e la libertâ di pebnsiero e di scelta.

    • Turismo

      Secondo me , tu non hai avuto neanche un android in mano . Secondo me riesci a scrivere solo una lettera di babbo natale piene di cretinate.

    • sc

      Perche mi vorresti dire che la batteria di iPhone dura molto? Ma se uno dei più grossi difetti è proprio l’ autonomia dai..

    • Ultimo

      Sto scrivendo proprio da Tablet Android.. comunque sia questo è il mio pensiero… per quanto riguarda la batteria ti do ragione questo è il prblema piu ricorrente in tutti i terminali di ultima generazione con la differenza che nel mio iphone dopo 2 anni e mezzo la batteria tiene ancora come il primo giorno e non ci ho mai tenuto cura.
      Mi scuso per gli errori di battitura ma non amo scrivere su touch e qui su android (sará perchè ancora non ci ho fatto bene l’abitudine) ma correggere una parola è un’impresa.
      Comunque ribadisco il fatto che Android sia un’ottimo sistema operativo ed è proprio lui il diretto concorrente di apple non tutti i terminali possibi ed inimmaginibili che hanno installato android.
      E comunque una cosavoglio dirla: nnon è possibile andare nella gran parte dei negozi di elettronica e trovare solo ed esclusivamente custodie/cover accessori ecc per ipad iphone non ci avevo mai fatto caso prima che mi mettessi a cercare una custodia per il mio tablet Asus tf300tg e una per un galaxy s3 mini o come si chiama per un mio amico. Per il tablet niente per il galaxy una bianca una nera ed una trasparente tutto il resto è Apple..
      Purtroppo è così..

      • Turismo

        A ok prima dici che non hai piu un tablet android che poi hai preso l ipad. e adesso hai un tablet android. Ma che fai le magie che ti compaiono i tablet ? O e solo la tua invidia xke la tua cara apple sta perdendo credibilità. Ma va via va

        • Ultimo

          Ma chi ha scritto che non ho piü il tab android?? Ho specific pure il modello.. ma poi che senso avrebbe avuto scrivere qui se non houn terminale android.. a me apple non mi paga per dire queste cose quindi perchè dovrei farlo gratuitamente?? Non avrebbe senso.
          Poi ho pure detto che Android è un ottimo s.o.
          Io credo che invece sia tu a non aver mai preso in mano per un po di tempo un terminale ios, non considerare quello del tuo amico che te lo ha prestato per 5 minuti.
          Android ha vita molto piu facile di ios essendo questo un s.o.esclusivo e proprietario di Apple che non pensa comele altre case solo a quante tonnellate di cpu o kili di ram deve inserire nei sui dispositi ma pensa prima a creare un sistema operativo che richieda il minimo consumo e la massima resa e poi ci adatta la componentistica software adeguata. È come una ferrari rispetto ad una uno preparata con piü cavalli del cavallino.. puo averne pure il doppo di cv ma mai avra la tenuta in curva di una ferrari, la stabilita il VALORE di mercato e le prestazioni.. quello con la uno peró sai cosa risponde??? Io pero ho 700 cv e tu 500.. bene contento tu contenti tutti!!

          • theking

            Dici bene, ma purtroppo quello di cui ti lamenti è il prezzo da pagare per avere un SO libero. Poi ti faccio anche notare che IOS, seppur molto ottimizzato rispetto ad Android ha anche delle belle limitazioni che incidono (positivamente) sulle prestazioni: niente multitasking, niente multiutenza, niente widget o sfondi animati. Praticamente esegue un programma alla volta.

      • matiu2

        è vero nei centri commerciali trovi ventordicimila custodie/accessori per iphone ma anche in questo senso le cose stanno cambiando, in tutte le catene ci sono diversi prodotti appositi per galaxy s2 e s3 (anche per i Note), proprio perchè anche samsung con i suoi galaxy sta prendendo piede, poi ovviamente l’iphone è lo smartphone più venduto e per questo ci sono più accessori per esso.

        Certo, io le custodie o altri accessori le ho sempre prese su ebay o siti di ecommerce (risparmiando anche un bel po’), le pellicole per i miei device android invece le ho sempre trovate nei centri commerciali, quindi è un problema relativo.

    • matiu2

      “il bello di apple è poterselo permettere”

      Posso essere daccordo su alcune cose che hai detto, ma quella frase è veramente quanto di più ridicolo si possa dire, tu compri un device perchè costa di più e fa figo?
      A parte poi che anche htc one x, galaxy s3 e galaxy note 2 di listino costavano 700 euro (quindi in un certo senso anche quelli devi poterteli permettere) ma poi cosa credi che gli iphone non siano esenti da problemi?

      Ma stiamo scherzando?

      Io dal 3gs al 5 li ho avuti, a parte il fatto che la durata della batteria non è niente di eccezionale (anzi con i nuovi aggiornamenti di solito peggiorava), ma poi tutti i problemi e le falle che ha dovuto correggere Apple, tutti i problemi di cui si sono lamentati gli apple user nei blog e nel forum di supporto Apple?

      Guarda ti do un consiglio, apri gli occhi… Apple è una marca molto buona ma è tutt’altro che perfetta e sta continuando a perdere terreno, è finita la pacchia.

      • Ultimo

        Matiu forse mi sono spiegato male ma la frase “il bello è poterselo permettere” è riferito pure a me che non avendo avuto la folle cifre per prendere un ipad ho ripiegato su un tab Android ed ho pure detto che mi ha stupito come so, infartti ho pure affermato che la concorrenza é forte e molto molto valida e sono contento per questo.
        gli iphone li ho sempre presi in abbonamento.. e qui non cambio proprio per il fatto che apple mantiene il valore del’usato alle stelle e anche dopo 30 mesi di abbonamento ci si ritrova con un terminale ancora di gran valore..
        Non me ne vogliate ma questo fenomeno si verifica solo con apple. Con altri terminali invecedopo 30 mesi ci si ritrova con un terminale passato vecchio che però come dici tu come prezzo di partenza era uguale all’iphone allora mi chiedo: ne vale la pena??

        • matiu2

          facciamo un ragionamento:

          1) Apple ha l’unica esclusiva su iOS, al contrario di Android (e WP) che hanno diverse aziende che producono device con quell’OS, di conseguenza se uno sceglie questo sistema operativo va per forza da Apple, se uno scegli Android può andare da HTC, Samsung, Sony, LG ecc…

          2) Apple mette di listino i suoi smartphone a prezzi superiori alla media, e a parte sconticini occasionali (vedi Black Friday ma si parla di pochi euro) non vengono scontati o messi sottocosto e questo ne mantiene sicuramente il valore.

          3) In pratica tu spendi 729 euro per il nuovo iphone 5, lo rivenderai a settembre 2013 ancora a 450 euro o giù di li (perdita del valore oscillante tra i 250/300 euro).

          4) Gli smartphone android e non solo, si svalutano decisamente di più, ma questo è uno svantaggio solo per chi li prende a prezzo pieno, poichè la svalutazione anche a poco tempo dall’entrata nel mercato rende più accessibile lo smartphone.
          Esempio: Note 2 in listino a 699, preso da me a 499 euro garanzia italia i primi di novembre.
          Secondo esempio: Xperia T a 599 euro nei negozi, 479 euro online garanzia italia (forse anche di meno).

          Qual’è il succo del discorso?
          Che ci rimetti se prendi il tuo smartphone android a prezzo pieno!
          Se io volessi vendere il Note 2 a ottobre 2013, il suo valore da usato sarebbe comunque minimo di 250 euro, quindi a conti fatti rispetto a quanto l’ho pagato c’è stata una perdita di valore di 250 euro (uguale o inferiore a quella di un iphone 5).

          Io ti ho fatto solo due esempi ma ce ne sarebbero tanti da fare… lo so bene perchè seguo molto il mercato dell’usato e compro qualche volta da siti affidabili che fanno prezzi ottimi.

          Io di Apple invidio più che altro una cosa: la garanzia Apple care di un anno che ti danno quando acquisti un loro prodotto.

          • Ultimo

            Ottimo ragionamento..lo stesso che faccio io a chi mi chiede consigli su quale terminale acquistare.. non ho mai consigliato solo Apple, l’ ho sempre citato come paragone con gli altri dispositivi Android evidenziando l’aspetto economico e proponendo alternative di pari fascia ma a prezzi decisamente inferiori dei 729 €.
            Il mio succo del discorso invece é questo: acquistare iphone nuovo a prezzo intero é da folli o megli é da chi ha un buon portafogli ma dovendo scegliere in abbonamento allo stessocanone mensile iphone 5 o altri dispositivi non ho dubbi su quale scegliere.
            La politica commerciale di Apple è troppo forte se non fosse per la poca reperibilitá dei dispositivi senza abbonamento, fa si che non si crei concorrenza sullo stesso articoli tra venditori ed il prezzo (che tante volte si ragiona che se costa di piu è migliore) lo tengono alto.
            Il discorso che haifatto tu sul note 2 fila liscio, anche io acquisto su internet a prezzi stracciati (vendo anche sul mio sito internet non di elettronica) quindi lo capisco ma secondo te se oggi hai trovato il note 2 a questo prezzo fra tre anni a quanto lo trovi?? Comunque sia anche il prezo che hai trovato tu subira inflazione e figuriamoci a prezzo intero. Comunque siamo in un meracto libero di libera concorrenza e pieno di articoli.. ci vonnu sulu li sordi.
            Piacere parlare con te ;)

          • matiu2

            beh il discors abbonamenti è particolare, un contratto con un operatore telefonico (due anni e mezzo) non è una cosa prendere sottogamba, si tratta di essere vincolati per molto tempo ad un operatore… poi certo, lo si fa spero più per le tariffe che per il cellulare in se, se mettessero allo stesso prezzo in abbonamento un gs3 e un iphone 5 sarebbe comunque da scegliere l’iphone 5 (che si può sempre rivendere).

            Dipende sempre dalle persone e da quanto uno vuole tenere uno smartphone, se lo cambia ogni due anni è naturale che alla fine se lo vende ci prenderà poco.

            P.S.: l’iphone da nuovo a meno di 729 euro non si trova in nessun negozio a meno di offerte limitate e comunque di poche decine di euro.

  • applefan

    Ho avuto un HTC e l’ho venduto su eBay qualche giorno dopo x l’iPhone. Ho preso il nexus7 un mese fa e dopo 2 settimane sono corso a comprare l’iPad mini. Il problema non sono gli hardware ne android come SO, ma le applicazioni che sono molto + scadenti rispetto a quelle di iOS, vedi ad es Pages, Numbers, Keynote, Garage band, iBook…. Non ce n’è una che regga il confronto. Sono molto più brutte come grafica e meno fluide.

    • ivan bellinazzo

      meno male, fai bene a rimanere con apple, scusa la domanda, le ginocchiere te le hanno date loro o te le sei comprate da solo insieme alla vaselina?

    • matiu2

      uso sia iOS che android e di tutte le applicazioni che hai citato, l’unica di cui sento la mancanza è Garageband, programma bello e professionale.

      Pages, Numbers e Keynote li ho usati diverse volte (anche su mac) ma non mi hanno mai colpito, preferisco delle applicazioni basate su office o addirittura il vero Microsofta Office che rilasceranno a maggio 2013.
      Per gli ebook esistono applicazioni come Aldiko e GoBook che sono anche meglio di iBook, ovviamente per tablet non c’è storia, vince Apple a mani basse (per quanto riguarda le applicazioni).

  • Andrea

    Raga non vi preoccupate: quando saranno esauriti i brevetti sará finita per Apple, non avranno altro da giocarsi e con loro anche la fine di questi obsoleti che gli ronzano intorno come pecore che sanno solo decantare la velocità di scrolling del launcher iOS. Phewwww

  • spartacus

    Non è importante stabilire quale sia il so migliore o il terminale migliore, e forse è un bene che non lo si stabilisca: l’importante è che continuino a contendersi il mercato in modo che non ci sia un monopolio come accade purtroppo per i pc. Forza Big G continuate a sviluppare chrome os e fare in modo che supportino i software per windows…

  • eo

    Mah, non è chiaro chi è stato il primo, non dimentichiamo che il phon e stato un player di musica su quale hanno installato un cell. Andrò e partito come versione Mobile di Linux. Tutti gli altri Hannover sempre avuto un Play di musica. Mantengono il valorein quanto non compensano la produzione con quantità e poi lo fanno solo loro(Apple) Android lo installano tutti, ed offre possibilità infinite, La tecnologia avanza, ognuno fa la sua parte ed è giusto un Po di concorrenza se no non si possono mettere a confronto vari prodotti. Ho solol ‘impressione, che dopo Steve, Apple si arrampica sui specchi, non hanno piu niente da mettere in ballo, contro la grande cerchia di Androidiani :-P

  • MauriRoma

    Raga ma vogliamo parlare del NEC P 100 e del NEC P9? Io li ho nel 1990 quando l’iPhone non esisteva e non esisteva neanche quando andavo in giro con il mio motorola Star Tack e con il mio Mororola 8700, per non parlare dei Nokia vari modelli come il Nokia banana e il mitico 9600. Dove era La Apple con il suo iPhone? Non sono un anti Apple in quanto oltre al GS Note 2 possiedo anche un iPhone 5 da 64 GB, ma quello che se deve di se deve di!

    • MauriRoma

      Sopra volevo dire li ho avuti.

  • Pingback: USPTO invalida provvisoriamente il brevetto multi-touch di Apple | Notizie, guide e news quotidiane!

  • Gianfranco

    usando la politica di apple,sto pensando di brevettare la bolletta nelle mutande così ogni volta che succede mi dovete pagare i diritti :/

  • g.crow1988

    Siiiiiii bellissima notizia!!!!!!! Unica nota:”incontro” si scrive attaccato

  • Matteo

    Notizia non del tutto vera :) ha momentaneamente invalidato il brevetto in attesa di accertamenti con le date di altri brevetti simili, ma NON è quello che Apple usa contro Samsung e Motorola perché questo è il 97, quello contro Samsung e Motorola è il 96 ;) dai ci avete provato a tirare acqua al vostro mulino :D

  • http://qwertjsblog.altervista.org/ Qwertj

    alleluia!

  • Daniele

    Era ora!

  • http://www.facebook.com/people/Antonio-Guerra/100001177748938 Antonio Guerra

    Ma la Apple non è una società di Forrest Gump??

  • http://www.facebook.com/simone86 SIMONE

    effetti devastanti?? ma chissà veramente che succeda guarda, potete solo fallire e sparire definitivamente.

  • http://www.facebook.com/pave87 Filippo Conti

    La situazione è semplice: Steve Jobs faceva parte delle lobby pluri-milionarie che controllavano il mercato, compreso l’ufficio brevetti che rilasciava queste ”patenti” che solo ad alcuni, a quelli che potevano permetterselo, ovvero a chi aveva disponibilità di soldi e potere, servivano davvero. Passato a miglior vita il big boss gli altri incravattati se ne fregano di chi è il nuovo CEO Apple, il business è così e adesso anche le altre case produttrici ne vogliono una fetta…