Vivo X6 fa visita agli uffici TENAA

16 novembre 20158 commenti

Come per ogni altro smartphone e dispositivo elettronico, anche il tanto atteso e chiacchierato Vivo X6 ha recentemente fatto visita agli uffici TENAA, l’ente cinese che si occupa di certificare i dispositivi elettronici in arrivo sul mercato. Grazie a quest’ultimi abbiamo ricevuto nuove conferme sulle caratteristiche del nuovo smartphone dell’azienda cinese.

Ovviamente non possono mancare nuove foto del Vivo X6, il quale sarà dotato di un corpo interamente in metallo, con sensore biometrico posto sul retro e tasto dedicato alla fotocamera.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche si parla di:

  • Display da 6 pollici con risoluzione QHD, vetro 2.5D e Force Touch
  • Processore deca-core Mediatek Helio X20 a 64-bit
  • 4 GB di memoria interna
  • 32 GB di memoria interna
  • Fotocamera posteriore da 21 megapixel con flash LED
  • Fotocamera anteriore da 12 megapixel
  • Android 5.1 Lollipop
  • Batteria da 4.000 mAh
  • Supporto reti 4G LTE

Ormai conosciamo tutti i dettagli sul nuovo Vivo X6 e non ci resta che attendere la presentazione ufficiale.

 

Loading...
  • Con tutte queste visite agli uffici della TENAA, ora mai è diventato una appendice dell’ente…
    Tuttavia, (opinione personale) è uno dei tanti phablet inutilmente prodotto in questo modo.
    Memoria scarsa, mancanza del dual sim, unibody !
    Peggio di così?!

    P.S oggi l’app androidiani, nell’uso da mobile è praticamente ingestibile!

  • Pippo

    ERRORE: è scritto 4gb memoria interna, ovviamente sono 4gb di RAM

    • Pignolatore®

      Giusto se te lo stessi chiedendo…è rimasto così, non han corretto.

    • ggian

      No, sono davvero 4 gb di memoria interna, l’errore sono i 32 gb che sarebbero di ram

      • Pignolatore®

        ? ?
        Lo smartphone perfetto!!

  • Ma quanto costa?

    • Conoscendo “VIVO” il suo prezzo sarà superiore ai 600€…

  • aleandroid14

    Hanno preso il design del p8 e dell’iPhone 6S plus (o 6 plus tanto è uguale il design) e lo hanno messo in questo smartphone, in più il sensore dietro preso da (HTC e Huawei, che mi pare lo avesse preso dall’htc m7 max) ed ecco a voi un telefono di estrema fantasia.
    Design a parte ha caratteristiche ottime, forse l’unico punto di debolezza per alcuni utenti (tra cui io) lo schermo da 6 pollici. Per il resto se non mettono un prezzo altissimo ma sui 350-400 sarebbe interessante come smartphone.