Xiaomi Mi 7: display da 6 pollici e Snapdragon 845

22 novembre 201715 commenti

Il produttore cinese Xiaomi è al lavoro sul prossimo flagship da presentare per il 2018: il dispositivo si chiamerà presumibilmente Xiaomi Mi 7, e porterà con sé un bel po' di novità.

Stando ai più recenti rumor, Xiaomi Mi 7 dovrebbe essere dotato di un design bezel-less, come già visto su Mi Mix 2. Nonostante il design molto particolare di Mi Mix 2, per il prossimo flagship alcuni utenti potrebbero preferire una posizione più tradizionale per la fotocamera frontale: ricordiamo che in Mi Mix e Mi Mix 2 la selfie camera si trova nella parte inferiore del dispositivo.

xiaomi mi 7

Il display di Mi 7 dovrebbe avere una diagonale da ben 6 pollici, con pannello AMOLED realizzato da Samsung e rapporto d’immagine pari a 18:9: ciò rappresenterebbe sicuramente un bel cambiamento rispetto al display da 5.2 pollici 16:9 Full HD IPS visto su Mi 6. Se le informazioni circa la parte frontale di Xiaomi Mi 7 dovessero rivelarsi corrette, non ci sarebbe più spazio per il lettore di impronte digitali, che andrebbe a spostarsi sul retro del device.

Leggi anche Galaxy S9: nessun cambiamento drastico del design

Xiaomi sarebbe inoltre interessata alla tecnologia di riconoscimento facciale 3D vista su iPhone X: l’azienda potrebbe introdurre tale forma di autenticazione sui suoi futuri device ma non su Mi 7, in quanto lo sviluppo della tecnologia non sarebbe ancora terminato.

Passando al processore, Mi 7 dovrebbe essere dotato di un Qualcomm Snapdragon 845, affiancato da ben 6 GB di RAM, quantità ormai quasi stock. La batteria invece non dovrebbe subire modifiche rispetto a quella da 3350mAh vista su Mi 6.

La fotocamera posteriore dovrebbe essere dotata di due sensori, entrambi da 16 megapixel. Non è ancora chiaro che tipo di dual camera sarà presente sul device, ma stando ai rumor almeno 1 sensore dovrebbe avere apertura pari a f/1.7.

Leggi anche OnePlus 5: stop alle vendite con l’arrivo di OnePlus 5T

Xiaomi Mi 7 dovrebbe essere venduto in Cina ad un prezzo di 2699 yuan, pari a meno di 350 euro: il prezzo però potrebbe essere considerevolmente più alto se acquistato in mercati al di fuori dalla Cina. Il report non parla inoltre di una data di vendita precisa, ma di solito Xiaomi presenta i propri flagship tra il primo ed il secondo trimestre dell’anno: Mi 7 potrebbe essere quindi disponibile all’acquisto tra marzo ed aprile 2018.

Loading...
  • Giuseppe Rega

    Ma invece di fare uscire questo Mi7 l’anno prossimo, perché non lo rimandano tra due anni così hanno tutto il tempo di implementare lo sblocco con impronta sotto il display, anziché metterlo dietro. E magari mettergli anche la carica wireless siccome già dal mi5 è realizzato in vetro. Tra l’altro spero che faranno due varianti, una normale e l’altra plus, com’è successo con tutti gli altri (Mi5-Mi Note 2;Mi5s-Mi5s Plus;Mi6-Mi Note 3).
    Perché non inventarsi anche qualche gesture stile iPhone X, però siccome siamo su Android direi di dare la possibilità all’utente di scegliere se impostare le gesture oppure classici tasti su schermo.

    • Demetrio

      Secondo me, perché se escono adesso, con l’esperienza che già hanno sull’hardware attuale, riescono a tirar fuori un terminale che costa meno di 400 euro e con tutto l’hardware al top. Il sensore impronta, ti do ragione, è più scomodo dietro. La ricarica wireless chi lo sa se ci sarà , non è detto che non ci sia, tuttavia oggi è ancora un po’ troppo inefficiente. Le varianti ci saranno sicuramente. Le gesture già ci sarebbero…

      • Ryder_173

        Io non lo trovo scomodo. Anzi lo preferirei dietro. Sblocco il telefono solitamente quando lo prendo in mano

        • Danny “Wolf” Godhouse

          Io no. E’ questo il problema.

        • Demetrio

          Per chi lo tiene in mano è più comodo dietro, chi sta ore seduto ad una scrivania di solito lo tiene lì e quindi il sensore vorrebbe averlo davanti. Fin quando non riescono a far funzionare il sensore sul display, saremo sempre qui a “litigare” sulla posizione migliore.

          • Ryder_173

            Già

        • Giuseppe Rega

          Avuto sia avanti che dietro. Per me non fa la differenza però se si trova avanti mi trovo di più. Per questo esiste la serie redmi con sensore dietro.

  • zebeck

    Fatemelo pure con meno bordi possibili ma fatemelo al massimo 5.2″ 🙏🙏🙏

    • Demetrio

      Guarda che l’aumento delle dimensioni del display è operato a scapito dei bordi superiore e inferiore , così da aumentare la leggibilità senza aumento delle dimensioni esterne. E’ per questo che si è passati ad un rapporto 18:9, visto che la larghezza rimane immutata (era già un 5,2″) mentre aumenta l’altezza del display ma non del terminale

      • zebeck

        Quanto è alto il Mi mix 2 e quanto è alto il Mi 6?

        • Danny “Wolf” Godhouse

          La vedo un po’ impossibile.

      • Danny “Wolf” Godhouse

        Si ma non aumenta la lunghezza delle mie tasche!

  • Danny “Wolf” Godhouse

    Ma fra poco li fanno tutti uguali sti telefoni…

  • target33

    Ma andassero affanc**o loro e la batteria da 3350mAh…

  • Giulio

    Huawei P9 lite in offerta su Amazon: http://amzn.to/2hXNoMQ