Xiaomi, Arese ospiterà il primo Mi Store italiano

22 maggio 201824 commenti

Xiaomi aprirà il suo primo Mi Store in Italia il giorno 26 maggio 2018, precisamente nel comune di Arese, all'interno del centro commerciale più grande d'Europa.

Arese sarà “la culla” del primo ed attesissimo negozio Xiaomi in Italia

Salta, per adesso, l’ipotesi della città di Milano, come inizialmente era stato supposto.

Leggi anche Nuovi Mi Store apriranno ufficialmente in Italia

Gli utenti che visiteranno il Mi Store di prossima apertura avranno la possibilità, ed il piacere, di toccare con mano gli oltre 200 prodotti resi già disponibili.

All’interno del negozio non ci saranno soltanto gli smartphone ma troveranno spazio anche interessanti dispositivi per la domotica, wearable, biciclette e moltissimi altri articoli che i fan dell’azienda cinese saranno così in grado di apprezzare.

Manca una vera e propria conferma ufficiale da parte di Xiaomi, tuttavia indizi inequivocabili avallano l’ormai quasi certo appuntamento che, lo ricordiamo, è programmato per sabato 26 maggio alle ore 11.30: ci sarete?

Loading...
  • Omar

    hanno copiato anche l’apple store!identico,stessi mobili,stessi colori!ma dai…

    • ZannaMax

      Ma dove. Il bianco laccato non è Apple…e di certo non è Bianco Apple 😂

    • Cicia Nebia Kul

      Anche secondo me è identico all’apple store presso Orio Centre, xiaomi segue molto il family feeling Apple, ora che si sta facendo conoscere dovrebbe però creare un proprio family feeling, ,negozi, interfaccia OS, ecc…

  • Doc74

    Arese non è certo centro Milano. Per essere il PRIMO negozio xiaomi in Italia mi sembra una scelta pazzerella…

    • Qualcuno non era dell’idea di un centro Xiaomi a Milano città…

      Tuttavia ,Arese non è poi così anonima come potrebbe sembrare .

      Attendiamo di sapere cosa faranno a Roma …👍

      • Doc74

        è una complessa questione di marketing e politica. “Il centro” di arese è sicuramente “grosso” ma è uno dei tanti anonimi megacentri commerciali dell’interland milanese e non ha nemmeno un collegamento diretto con la Metro . Per tutto il bacino est milano , arese sta in culo al mondo. di tutti i pendolari che passano per milano e che potrebbero essere tentati di fare “un salto al centro ” per dare un occhiata ne trovarei ben pochi disposti a farsi 40 minuti buoni di metro + linea di bus per andare fino ad Arese . Aprendo ad Arese ti affidi in pratica quasi solo ai frequentatori abituali del “Centro” che sono sicuramente tanti però sono un pubblico totalmente generalista. Questo oltre al fatto che se dici “Arese” a qualcuno che non abita qui in zona ti rispode ” Eh ? ” quasi di sicuro. Io continuo a pensare che mediaticamente sia una pessima idea, sopratutto perchè è appunto il primo in italia.

        • Sono portato a pensare che la sua visibilità non sia agevolata come per altri marchi … Girando per lavoro ho visitato alcuni mediaworld , ed altre catene tra le più note, ebbene i modelli xiaomi erano messi nel mucchio oppure in un angolo…

          Oltre a questo, credo che un minimo di spot all’interno di questi magazzini dovrebbe esserci, quantomeno le prime due settimane di presentazione.

          • Doc74

            se giri per i forum e leggi i commenti vedrai che tanti si stanno lamentando proprio del fatto che per loro Arese è scomodo, che un salto al centro l’avrebbero pure fatto ( perchè già in milano per latri motivi , vuo idi lavoro ,vuoi per altro , tipo l’andare sui navigli ) , ma fino ad arese non gli conviene. In pratica si stanno giocando tanti di quelli che sarebbero anche stati interessati ai prodotti xiaomi e come dici anche tu , a livello generalistico xiaomi ha pochissima visibilità per cui la maggior parte degli avventori standard di Arese manco noterà il negozio , o dira “boh delle cinesate ! “

          • Generalmente le persone conoscono solo tre marchi: iPhone , Samsung , Huawei…

            Tutto il resto quasi non esiste. :-(

          • Doc74

            per questo a mio avviso affidarsi ad un luogo ipergeneralista come può essere un megacentro commerciale come PRIMO negozio in italia non ha molto senso , ma tantè…

          • tuccio
          • Doc74

            vicino alla metro , in centro pieno

    • Max 137

      “Il Centro” (Centro commerciale) di Arese ha quotidianamente più visitatori orientati all’acquisto dell’intero centro di Milano. Non esiste catena commerciale in Italia che abbia un negozio più profittevole di quello all’interno de “Il Centro”.
      Sinceramente credo che tu non sia ben informato…

      • Doc74

        Sinceramente credo tu non abbia capito il discorso .

        • Max 137

          Intendi dire che non ti sei spiegato bene?

          • Doc74

            Intendo dire che tu mi hai dato del “poco informato” senza evidentemente aver riflettuto su cosa ho scritto e sul perchè lo avrei scritto e cosa intendessi .E se sono stato poco chiaro , cosa tutt’altro che impossibile , avresti potuto scrivere ” scusa non ho ben capito cosa intendi ” piuttosto che ” Sinceramente credo che tu non sia ben informato”

    • è il centro commerciale più grande d’europa… chiamali scemi

      • Doc74

        “più grande d’europa” è un bello slogan , ma lo era solo come superficie capestabile e solo quando ha aperto . E’ cmq grande , ma di centri grossi l’hinterland ne è pieno , non sono qualche metro quadro in più o in meno a far la differenza

  • Mr. Robot

    Oh tò…a 30 minuti da casa mia 😂😂

    • Doc74

      io dovrei farmi tutta la tange ovest se parto da casa , o buona parte della circonvalla se parto da lavoro . Insomma un oretta buona .
      Un giro lo farò cmq prima o poi , ma di certo non mi è comodo

      • Mr. Robot

        Bhe siamo comunque fortunati rispetto a chiunque non abiti in Lombardia 😂😂

      • Luki1

        Punto di vista. Allora a me non sarebbe stato comodo venire in centro a milano. Chiaro che ognuno lo vorrebbe sotto casa :)

        • Doc74

          Certo , sotto casa sarebbe comodo a tutti , ma io non abito in centro milano ;) tutt’altro , sono sopra Monza
          a me avrebbe fatto comodo tipo al centro commerciale Carosello di Carugate , o il Globo di Busnago ( due centri commerciali non molto piu piccoli di quello di arese.. per intenderci )
          Il punto è che a mio avviso Arese non è la scelta piu razionale per “servire” il bacino di milano e hinterland di chi potrebbe essere interessato a xiaomi. Un posto “facile” da raggiungere in metro tipo loreto , o porta venezia , o san babila o Cordusio o Lima o Stazione Garibaldi tanto per dirne qualcuna sarebbe stato piu comodo per i tanti pendolari che passano da Milano o per chi abitando in provincia vuole cmq fare un salto . Arese … non è molto comodo a meno di non abitare nella zona di Arese…

  • Nemo

    Buongiorno, i vertici Xiaomi hanno ponderato bene la scelta di dove aprire il primo MI store in Italia, e per me non hanno sbagliato. “Il Centro” è grande (l’ho visto da fuori) a pochi minuti dalla fiera di Rho e in prossimità dell’uscita Arese della Milano – Laghi, quindi tutto sommato non è una eresia o una scelta sbagliata. Si potrà discutere della scelta di imitare gli Apple Store, però se uno a mai avuto modo di leggere alcune interviste del fondatore di Xiaomi, era prevedibile.