Youtube e la nuova valutazione quantitativa interna per le visualizzazioni dei video

13 Aprile 2019Nessun commento

Google intende esaminare il tempo totale trascorso dalle persone su YouTube, inclusi i commenti pubblicati e quelli letti. Inoltre starebbe pensando anche ad una misurazione chiamata "quality watch time", una statistica molto interessante con un obiettivo nobile: individuare i contenuti che ottengono qualcosa di più costruttivo dagli utenti.

Due nuove metriche

Gli ultimi mesi sono stati interessanti per quanto riguarda YouTube e ora la società sembra intenzionata a fare alcune mosse interne per migliorare alcuni aspetti. Secondo un nuovo rapporto, YouTube utilizzerà due nuove metriche interne per misurare il successo di un determinato video, tra cui “quality watch time”. Bloomberg, multinazionale del settore dei mass media newyorkese, ha sottolineato come in precedenza Youtube abbia sempre misurato il successo di un video in base al numero di visualizzazioni e alla lunghezza espressa in minuti in cui esso riusciva a catturare l’attenzione dell’utente.

Contenuti e Qualità

Con queste nuove metriche, sembra che YouTube voglia concentrarsi maggiormente sul tempo di visualizzazione su contenuti di “qualità“. Tuttavia, non è ancora chiaro come funzionerà, oltre al “quality watch time“, YouTube monitorerà anche gli utenti e guarderà i commenti che hanno letto, così come quelli postati.

Una mossa rischiosa

Questo nuovo sistema potrebbe influenzare gli utenti e indirizzarli verso determinati video, oltre a portare a lungo termine modifiche enormi alla piattaforma in generale. L’attenzione sarà su “responsabilità” che probabilmente limiterebbe i tipi di contenuto che potrebbero essere pubblicati. È una mossa rischiosa.

Decidere un video di “qualità” o quali clip sono “responsabili” è difficile anche per gli umani. YouTube sta cercando di realizzare questa impresa con una combinazione di software e dipendenti, rendendo il compito ancora più difficile. Il servizio video genera la maggior parte delle sue entrate attraverso la pubblicità e il business funziona quando il maggior numero possibile di persone spende il più tempo possibile su YouTube.

Finora, YouTube ha rifiutato di commentare queste nuove metriche con un portavoce il quale  ha affermato che “l’azienda utilizza diverse misure per analizzare i video”.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com