ZiiLabs annuncia il nuovo SoC ZMS-40, quad-core o”100-core”?

8 gennaio 201213 commenti

ZiiLabs sembra voglia continuare a seguire la strada dei super processori nonostante attualmente non abbia ancora trovato nessun produttore disposto ad adattare il proprio device a questo tipo di SoC. Infatti dopo aver presentato lo ZMS-20, un system-on-a-chip (SoC) "50-core" lo scorso ottobre, il produttore ha recentemente annunciato il successore dello ZMS-20, lo ZMS-40, un SoC con CPU quad-core ma con comportamenti da "100-core". Quale straordinaria potenza nasconde questo "piccolo" processore da 100 core?

Il nuovo ZiiLabs ZMS-40 è dotato di quattro CPU Cortex-A9 da 1.5 GHz e ben 96 core di elaborazione dati multimediali StemCell, per un totale di 100 core.

I core di StemCell formerebbero una vera e propria GPU in un SoC, i quali vengono utilizzati per la riproduzione di video, elaborazione d’immagini, elaborazione audio, grafica 3D, grafica 2D ed altre attività multimediali.

Rispetto al vecchio ZMS-20, il SoC ZMS-40 offre il doppio della potenza per il 50% di consumo inferiore di batteria, inoltre ZiiLabs dichiara che lo ZMS-40 è il SoC a disposizione più potente per i tablet di oggi, in grado di supportare display con risoluzione fino a 2560×1600 pixel, cioè una WQXGA.

Altri vantaggi di questo nuovo SoC 100-core sarebbero le possibilità di essere sfruttato per un qualsiasi contenuto ad altissima qualità e risoluzione, infatti sarebbe in grado di catturare foto panoramiche ad elevate risoluzioni, o anche di poter riprodurre video a 1080p con supporto WebM (VP8).

Anche se il successo per i processori di ZiiLabs ritarda, le parole del Presidente e CEO di Creative TechnologySim Wong Hoo, potrebbero essere rassicuranti:

“We are now forging ahead to form a Chinese Tablet Alliance with several major Chinese partners both in the horizontal and vertical market segments to further develop, build and market this timely tablet. Details of this Chinese tablet and the alliance will be unveiled soon.”

Forse al CES ZiiLabs presenterà qualche prototipo di device Android basato su Ice Cream Sandwich e con ZMS-40, nell’attesa potrete guardare questo video che ritrae un tablet Android, Jaguar 7″, con SoC ZMS-20:

httpvh://www.youtube.com/watch?v=ReI5y4Ju5cA&hd=1

 

Via

Loading...