ZTE e Baidu Yi: partnership per debuttare sul mercato smartphone cinese

14 maggio 20125 commenti

Proprio pochi giorni fa vi avevamo presentato un nuovo derivato del nostro amato sistema operativo Android, cioè Baidu Yi. Questa piattaforma mobile è basata su Android di Google , ma è un vero e proprio fork di Baidu, il motore di ricerca più diffuso ed utilizzato dagli utenti cinesi. Questa piattaforma è stata avvistata per la prima volta all'interno di uno smartphone Dell, precisamente un Steak Pro D43, e sarà un'esclusiva del mercato cinese, che presto potrebbe debuttare ufficialmente con il nome di Baidu Cloud per contrastare il rivale BigG.

Il motore di ricerca Baidu ha inoltre ufficializzato un importante partnership con il produttore ZTE, il quale dovrà realizzare le componenti hardware degli smartphone dotati di Baidu Cloud.

ZTE non dovrà lavorare molto per realizzare l’hardware necessario per questi device, poichè essendo basato su Android, ed avendo già lavorato con device dotati della piattaforma Google (ZTE Mimosa), saranno facilmente reperibili.

Purtroppo le notizie su questa nuova piattaforma mobile per il mercato cinese non sono molte, non sappiamo nemmeno su quale versione di Android sia basato questo fork. Inoltre, essendo un’esclusiva per la Cina, non è da escludere una futura partnership con il produttore Huawei.

Sfida tra colossi della ricerca web. Chissà cosa accadrebbe se Baidu debuttasse anche negli USA, nella madre patria di Google. Nulla è da escludere.

 

Loading...
  • Kiriakywar

    Come se io prendessi una distribuzione linux (tipo ubuntu) e ne facessi un sistema operativo proprietario con la pretesa di battere quella ufficiale… Mah m pare improponibile e se vogliono un sistema operativo che se lo facessero da se invece di stare sempre li a copiare sti dannati cinesi… questi fantastici imitatori oltre a copiare non sanno cosa sia una royalty grazie al c… o che si stanno arricchendo se stanno li a pesare sulle spalle di tutti…

    • Mirkovich

      Quoto

      • boydragone

        Idem

  • Pingback: ZTE e Baidu Yi: partnership per debuttare sul mercato smartphone cinese | Notizie, guide e news quotidiane!()

  • Pingback: iPhone Notifications: le notifiche iOS su Android | Cellulare.it()