Amazon: ecco la lista dei beni essenziali che possono essere acquistati e spediti subito

25 Marzo 2020Nessun commento

Amazon ha detto stop alle vendite di prodotti che non siano di prima necessità. Ecco dunque che il colosso dell'e-commerce ha deciso di posticipare le spedizioni per alcuni prodotti di elettronica o anche per giocattoli, vestiti, prodotti sportivi e per il tempo libero e per quei prodotti non essenziali spediti da venditori di terze parti.

Ecco il messaggio che viene visualizzato sul sito di Amazon.it:

Stiamo dando la priorità ai prodotti più richiesti e alcuni articoli potrebbero essere temporaneamente non disponibili. Apprezziamo la tua comprensione in questo momento in cui diamo priorità ai prodotti di cui i clienti hanno più bisogno. Tutti gli ordini già confermati verranno consegnati regolarmente”. 

Ecco la lista delle categorie prioritarie:

Inoltre Amazon continua a fornire in tutta italia il suo servizio di spesa a domicilio Amazon Pantry di cui vi abbiamo parlato in questo articolo.

Le migliori offerte:

Servizi Amazon:

  • Prime Video: accesso a migliaia di film e serie TV, incluse le serie Prime Originals
  • Prime Music Unlimited : più di 2 milioni di brani e centinaia di playlist senza alcuna pubblicità e anche offline
  • Prime Reading: centinaia di eBook Kindle inclusi nel proprio abbonamento
  • Kindle Unilimited: Letture illimitate su ogni dispositivo
  • Prime Student: tre mesi gratuiti e 50% sul tuo abbonamento prime, anche già attivo
  • Nord VPN: tieni al sicuro i tuoi dati e naviga senza essere localizzato

Leggi anche:

Come fare la spesa con spedizione gratuita con Amazon Pantry



La motivazione da parte di Amazon è chiaramente legata al suo spirito di aiuto nei confronti della comunità in questo momento di forte problematica di emergenza CODIV-19. Ecco dunque il messaggio recapitato a tutti gli utenti:

Così come i clienti utilizzano l’e-commerce come strumento utile ai loro sforzi di distanziamento sociale, anche noi abbiamo adottato misure specifiche di distanziamento all’interno dei nostri centri di distribuzione affinché i nostri dipendenti possano lavorare in sicurezza. La combinazione di questi due elementi ci richiede di concentrare la nostra capacità disponibile sui prodotti che hanno la massima priorità e, a partire da oggi, smetteremo temporaneamente di accettare ordini su alcuni prodotti non di prima necessità sia su Amazon.it che su Amazon.fr. Questa decisione consente ai nostri dipendenti dei centri di distribuzione di focalizzarsi sulla ricezione e spedizione dei prodotti di cui i clienti hanno più bisogno in questo momento. I clienti possono ancora ordinare molti di questi prodotti dai partner di vendita che effettuano direttamente le spedizioni. Comprendiamo che questo è un cambiamento per i nostri partner di vendita che utilizzano la Logistica di Amazon e apprezziamo la loro comprensione in questo momento in cui diamo priorità ai prodotti di cui i clienti hanno più bisogno.

Loading...
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com