DOOGEE Shoot 1 e Honor 6X: smartphone dual camera a confronto

1 febbraio 20175 commenti

Recentemente il mercato degli smartphone ha visto aumentare il numero di dispositivi che montano una doppia fotocamera posteriore. Andiamo a vedere come si comporta il noto Honor 6X, messo a confronto con DOOGEE Shoot 1, attualmente in sconto.

Le fotocamere posteriori differiscono sensibilmente nella risoluzione degli scatti. Honor 6X monta infatti una sensore primario da 12 MP con uno secondario da 2 MP, mentre Shoot 1 sfoggia un sensore primario da 13 MP ed uno secondario da 8 MP.

È vanto di DOOGEE la capacità del suo dispositivo di scattare ottime foto grazie al suo effetto bokeh, derivante dall’apertura molto ampia dell’obiettivo. Possiamo notare dai due scatti soprastanti che quello effettuato con Shoot 1 dispone di colori più vivi e di una profondità di campo molto accentuata.

Se Shoot 1 vince sul comparto fotografico, purtroppo non si può dire lo stesso su quello delle prestazioni hardware. Infatti il SoC impiegato è Mediatek MT6737T con CPU quad core, mentre Honor 6X monta il SoC Kirin 655 con CPU octa core.
Chiaramente è necessario risparmiare su qualche frangente, per poter investire su un altro e mantenere contemporaneamente il prezzo basso.

È attualmente possibile acquistare DOOGEE Shoot 1 a $109.99 grazie alle promozione dedicata al festival della primavera cinese.

 

 articolo sponsorizzato da DOOGEE.

Loading...
  • Latttina

    Aridaje con sti doogee…

  • TomTorino

    ma il confronto chi lo ha fatto?

  • Massimo G

    “È vanto di DOOGEE la capacità del suo dispositivo di scattare ottime
    foto grazie al suo effetto bokeh, derivante dall’apertura molto ampia
    dell’obiettivo. Possiamo notare dai due scatti soprastanti che quello
    effettuato con Shoot 1 dispone di colori più vivi e di una profondità di
    campo molto accentuata”

    c’è qualcosa che non quadra in questa frase, è contorta e l’ultima parte contraddice la parte iniziale…
    profondità di campo accentuata non si abbina mai ad effetto bokeh ..

    • Iacopo Guarducci

      Infatti l’effetto boken si può vedere nella foto di sx (riferita all’Honor) mentre nella foto di dx è completamente assente.
      Il boken è la sfuocatura di ciò che viene ripreso in secondo piano mantenento la perfetta messa a fuoco del primo piano.
      Per fare ciò è necessario un’ottica abbastanza luminosa che consenta lo scatto foto a tutta apertura del diaframma.
      Quindi anche la tecnoligia adottata per la messa a fuoco è fondamentale x ottenere tale effetto (con l’iperfocale è impossibile).
      Bei tempi quando il commentatore di un telefono poteva ignorare le basi della fotografia senza fare figuracce…

  • aleandroid14

    Nonostante ci sia scritto che l’articolo è sponsorizzato vorrei esprimere il mio parere sulle foto, l’honor secondo me ha fatto meglio non solo lato colori più naturali (colori più vividi non vuol dire fare meglio), ma anche lato artefatti che sono presenti in maniera più evidente nei bordi dei fiori della foto del doogee che ha anche saturato i colori, un po’ troppo per i mie gusti.