Wind, ancora rimodulazioni: canone di 4 euro per alcuni piani base

13 Giugno 20179 commenti

Wind sta comunicando ai propri clienti quali saranno le modifiche contrattuali che andranno a riguardare specifici piani base.

Continuano le rimodulazioni in casa Wind

Entrando maggiormente nel dettaglio della questione scopriamo che le rimodulazioni, attuabili dal 17 luglio 2017, coinvolgeranno Wind 2, nelle alternative Standard e Senza Scatto.

Wind, ancora rimodulazioni canone di 4 euro per alcuni piani base

Vi mostriamo uno degli SMS che il reparto commerciale sta provvedendo ad inoltrare all’utenza:

Modifica contrattuale: per mutate condizioni strutturali di mercato dal 17/07/17 il costo di Wind 2 aumenta di 2 Euro ogni 30gg. Recesso dal contratto o passaggio ad altro operatore senza costi entro tale data. Info al 155 o su wind.it/wind-informa/

Per effetto di tali variazioni, il canone mensile salirà da 2 euro a ben 4 euro. Ma tranquilli, esiste una soluzione: sarà sufficiente contattare il servizio clienti e richiedere il cambio del proprio piano tariffario di base, scegliendo Wind 1.

Loading...
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com