Ghost Push: scovato un malware che influenza le prestazioni dei nostri device

20 settembre 201537 commenti

In queste ultime settimane Ceetah Mobile, software-house di note applicazioni come Clean Master e CM Security, ha analizzato attentamente alcune applicazioni del nostro amato robottino verde scovando un nuovo e pericoloso malware che riesce a peggiorare notevolmente le prestazioni dei nostri dispositivi Android.

Questo nuovo pericolo è stato battezzato Ghost Push e sembra sia integrato in molte applicazioni utilizzate quotidianamente dagli utenti, ad esempio:

  • Amazon
  • Light Browser
  • Smart Folder
  • Memory Booster

Sono molte altre le applicazioni che presentano questo malware, ed ovviamente si diffonde sugli APK scaricati da store di terze parti o semplicemente dal web. Quest’ultimo agisce alle nostre spalle scaricando automaticamente applicazioni piene di ads. Questi permetteranno agli sviluppatori del malware di influenzare le prestazioni dei nostri device, ma non solo; infatti tramite le visite di queste pubblicità riusciranno a percepire anche delle entrate.

Secondo Ceetah Mobile, Ghost Push ha già infettato 600.000 smartphone e per contrastarlo sarà sufficiente utilizzare una propria applicazione.

 

Loading...