Kite, il kit per smartphone arriva su KickStarter

23 marzo 20186 commenti

Ruoterà tutto intorno alla scheda madre, la Kite Board. Da lì si potrà decidere cosa aggiungere in base alle nostre necessità e preferenze, stiamo parlando di Kite che, come suggerisce il nome, non è altro che un kit che permetterà di "assemblare" uno smartphone da casa nostra.


L’idea, che sbarcherà su Kickstarter il prossimo aprile, ricorda molto il famigerato “Project Ara” che aveva destato tanta curiosità ma che fu poi dimenticato da Google.
Il kit permetterà di scegliere la scocca che si preferisce tra molti colori e fantasie, quella scelta verrà poi prodotta con una stampante 3D.
Interessante

Kite esordirà con una versione “base” che dovrebbe avere:

  • Processore quad-core ARM Cortex-A53 da 1.2 GHz Qualcomm Snapdragon 410
  • Grafica Adreno 306
  • 1GB RAM
  • 16GB di memoria eMMC

L’edizione “plus” sarà commercializzata al termine della campagna Kickstarter e dovrebbe montare

  • Snapdragon 625
  • Grafica Adreno 506
  • 2 GB di RAM
  • Supporto per doppia fotocamera

Per quanto riguarda le altre componenti lo schermo dovrebbe essere da 5 pollici, la fotocamera da 12MPX e lo smartphone sarà dotato di tutte le antenne, dall’LTE al bluetooth.
Degna di nota la scelta di inserire il jack per cuffie da 3,5 mm, di questi tempi non è scontato.
Per “montare” il prodotto sarà necessario avere competenze minime competenze tecniche in quanto si maneggeranno parti elettriche molto delicate e sensibili.

Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 300$ per la prima campagna Kickstarter.

Loading...