Huawei P10 potrebbe non lasciare spazio ad alcun P11

10 luglio 20173 commenti

Huawei P10 non cederà il passo ad un ipotetico Huawei P11, almeno secondo le ultime informazioni disponibili in rete. Il futuro top di gamma dell’azienda cinese dovrebbe chiamarsi Huawei P20.

P20 preferito al P11 dopo Huawei P10?

A quanto sembra, la società avrebbe già provveduto alla registrazione del marchio P20 che, a rigor di logica, dovrebbe essere il diretto successore del P10.

Huawei P10 potrebbe non lasciare spazio ad alcun P11 (2)

L’indiscrezione giunge direttamente da fonti orientali anche se, attualmente, non vi è ancora nessun tipo di conferma in merito.


Leggi anche:

Ultime notizie sul Mate 10


Le motivazioni alla base di una simile scelta di Huawei parrebbero legate principalmente a strategie di marketing. Di conseguenza, negli anni a seguire, la linea tracciata dovrebbe garantire la presenza di P30, P40 e via discorrendo.

Quali sono le vostre opinioni a riguardo? Dopo Huawei P10 sarà giusto optare per la sigla P20 piuttosto che per P11?

Loading...
  • Edo DP

    Così mi ricorda i vecchi Lumia con quei numeroni confusi che rendeva difficile distinguere i vari telefoni. Secondo me era meglio seguire la vecchia numerazione come stanno facendo Apple o Samsung

    • Phill

      Io addirittura preferisco lo stesso nome con l’anno di produzione…come sta facendo ad esempio samsung con la serie A…A3 2015, A3 2016, A3 2017 etc…
      Rende più immediato capire la fascia di prodotto che compri e non da adito a confusioni sul modello più recente…
      Li chiamerei ad esempio Galaxy S 2017 non Galaxy S8…

      • Maurizio Ragni

        In altro settore, così hanno fatto i produttori di giochi di simulazione calcio, simulazione formula 1, ecc ecc.
        si è passati da un PES 3, PES 5, a quelli con gli anni. Più immediato, più accattivante per il cliente, immediatamente confrontabile e dal punto di vista marketing invoglia di più i clienti ad accaparrarsi il prodotto più attuale con l’anno in corso