Xiaomi Mi 6X, ecco le prime specifiche tecniche

28 marzo 20183 commenti

Xiaomi Mi 6X, il nuovo smartphone di fascia media della compagnia cinese è stato certificato da TENAA e potrebbe vedere la luce nei prossimi mesi.

Come potete vedere dalle immagini in basso, si tratta di un device con design borderless. Sul retro sono ospitati il lettore di impronte digitali e una doppia fotocamera disposta verticalmente. 

Le dimensioni sono pari a 158.88×75.54×7.3mm per un peso di 166g. Il display da 5.99″ (privo di notch) ha una risoluzione di 2160×1080. Non viene citata la marca del processore e si fa riferimento solamente alla sua frequenza, 2.2GHz. Dovrebbero essere commercializzate due versioni: la prima con 4GB di RAM e 32GB di memoria interna, la seconda con 6GB di RAM e 128GB di memoria interna. 

La fotocamera anteriore dovrebbe avere una risoluzione pari a 20MP, mentre i due sensori posteriori saranno, rispettivamente, da 20MP e 8MP. La batteria, invece, sembra avrà una capacità pari a 2910mAh.

Diverse sono le possibili colorazioni: Nera, Rose Gold, Oro, Bianca, Blu, Rosa, Argento, Grigia e Rossa.

Non è nota la data di uscita, nè tantomeno i prezzi delle due varianti, per cui restiamo in attesa di ulteriori notizie.

Loading...
  • Massimo G

    ma è il Redmi Note 5 .. non credo che arriverebbero a fare tre smartphone di gamme diverse con lo stesso schermo 6″ 18:9 (redmi 5 Plus, Note 5 e Mi6x?) . .sarebbe un No Sense

    • Ponch89

      sarebbero comunque 3 fasce di prezzo diverse

  • Lani

    Il 2015 è stato un anno positivo per Xiaomi sotto tutti aspetti. Nel 2016, cavalcando quell’onda presenta tantissime varianti della stessa gamma(redmi 3 ne ha tipo 5-6). Il 2017 altro ottimo anno per Xiaomi sotto tutti i punti. 2018……avete capito come andrà 🤣🤣