NSA, spionaggio su smartphone tramite Play Store e Samsung App Store

21 Mag 2015 Luca Tubiello 70 commenti

Le rivelazioni di Edward Snowden relative all’operato della NSA, anche in ambito mobile e in particolar modo riguardo il controllo esercitato sui device Android e iOS, hanno scosso l’opinione pubblica: nuove informazioni giungono quest’oggi in merito a uno dei modi in cui l’agenzia americana e le spie di altri Paesi avevano intenzione di entrare negli smartphone Android.

Leggi il resto …

FBI: respinta la proposta di legge per avere accesso ai dati di tutti gli smartphone

22 Ott 2014 Andrea Baccega 60 commenti

La settimana scorsa James Comey (in foto), direttore dell’FBI, aveva avanzato una proposta al parlamento statunitense riguardante la decrittazione dei dati su smartphone, asserendo che, senza una legge che costringa le aziende a garantire all’NSA il pieno accesso alle chiavi di cifratura utilizzate, gli USA sarebbero stati in serio pericolo.

Leggi il resto …

Gmail: crittografia anti-NSA per le nostre email

21 Mar 2014 Raimondo Martire 54 commenti

Era il 30 ottobre 2013 quando il Washington Post rivelava, citando documenti in possesso della “talpa” Edward Snowden, che la National Security Agency (Nsa) americana aveva messo sotto controllo i data center di Yahoo! e Google, mettendosi nella posizione di poter spiare centinaia di milioni di utenti attraverso il software Muscular.

Leggi il resto …

NSA e Intelligence britannica spiavano gli utenti tramite Angry Birds

29 Gen 2014 Valerio Bologna 44 commenti

Il celebre videogame di Rovio, Angry Birds, non sembra faccia parlare solo per le grandi vendite e gli oltre due miliardi di download, infatti secondo le ultime indiscrezioni molti utenti sarebbero stati spiati tramite questi celebri titoli. Con una tale mole d’utenza sarebbe stato certamente molto semplice spiare molti utenti per l’NSA e l’Intelligence britannica.

Leggi il resto …

NSA: lo spyware per dispositivi iOS

31 Dic 2013 Francesco Rigamonti 68 commenti

Secondo i documenti pubblicati da Der Spiegel , noto magazine tedesco, l’NSA sarebbe riuscita ad infettare con successo i dispositivi iOS con uno spyware. Vediamo quindi in cosa consiste, cosa può fare e come funziona questo exploit per dispositivi iOS ( principalmente iPhone).

Leggi il resto …

Speciale NSA: come e per quale motivo traccia le posizioni dei telefoni in tutto il mondo

5 Dic 2013 Nicholas Orsini 62 commenti

Nuovi documenti ottenuti dal Washington Post gettano oscuri dettagli sulla National Security Agency. A quanto pare, infatti, sta raccogliendo miliardi di dati al giorno sulla posizione dei possessori di telefoni cellulari in giro per il mondo.

Leggi il resto …

Google conosce tutte le password Wi-Fi memorizzate dai device Android

15 Set 2013 Giorgio Mannarini 208 commenti

A quanto pare lo scandalo NSA non ha fatto si che BigG svelasse in quanti modi ci spia e cosa effettivamente conosce di noi: secondo un rapporto di sabato, infatti, Google tiene traccia di tutte le password Wi-Fi salvate sui nostri dispositivi Android.

Leggi il resto …

Google e altri chiedono al governo USA più trasparenza sulle richieste di dati

19 Lug 2013 Antonio Inuso 7 commenti

Solo pochi giorni dopo che Google e Twitter hanno richiesto al governo statunitense di rivelare il numero di richieste relative alla sicurezza degli utenti, l’amministrazione Obama ed i congresso hanno ricevuto un’altra elevata richiesta di maggiore trasparenza dai pesi massimi della tecnologia, ben 63, compresi Google, Apple e molti altri.

Leggi il resto …

Edward Snowden: asilo politico in Venezuela?

7 Lug 2013 Antonio Inuso 47 commenti

Il grande rivelatore dei piani segreti di PRISM, Edward Snowden, ha trascorso alcuni giorni in Russia con una richiesta di estradizione degli Stati Uniti incombente, e sembra che in questi ultimi giorni qualcosa possa cambiare. Il consulente legale di WikiLeaks, Sarah Harrison, ha presentato domande e richieste di asilo politico in molti paesi del mondo a nome di Edward Snowden e sembra che qualcosa si stia finalmente muovendo.

Leggi il resto …

Edward Snowden fa tappa a Mosca ma presto potrebbe arrivare in Ecuador per asilo politico

25 Giu 2013 Antonio Inuso 6 commenti

Continua il lungo viaggio della speranza per Edward Snowden colui che ha rivelato tutti i segreti del progetto PRISM dell’NSA. Gli Stati Uniti hanno presentato una denuncia penale solamente alcuni giorni fa ed adesso ci si attende la sua cattura per poterlo riportare in patria per il lungo processo. In attesa di asilo politico Snowden continua il suo giro per il mondo e dopo Hong Kong si è recentemente spostato a Mosca, in Russia, con l’obiettivo di arrivare presto in Ecuador per ottenere protezione.

Leggi il resto …

Il governo statunitense denuncia Edward Snowden per le rivelazioni su PRISM

23 Giu 2013 Antonio Inuso 11 commenti

Durante le scorse ore The Washington Post ha riportato che il governo degli Stati Uniti, come ci si aspettava da ormai molti giorni, ha presentato una denuncia penale nei confronti di Edward Snowden per le rivelazioni a Post e The Guardian di informazioni segrete sui programmi di sorveglianza dell’NSA.

Leggi il resto …

Google richiede di poter rilasciare maggiori dettagli sui dati governativi

19 Giu 2013 Antonio Inuso Nessun commento

In queste ultime ore il colosso di Mountain View ha rilasciato un breve comunicato sulla propria pagina su Google+ tornando a far parlare dello scandalo internazionale che durante gli scorsi giorni abbiamo imparato a conoscere con tanti articoli, ovvero PRISM. Google avrebbe richiesto alla Foreign Intelligence Surveillance Court di poter rivelare alcuni dettagli sui dati raccolti dal governo per fare chiarezza su questo caso.

Leggi il resto …