NSA, spionaggio su smartphone tramite Play Store e Samsung App Store

21 Mag 2015 Luca Tubiello 70 commenti

Le rivelazioni di Edward Snowden relative all’operato della NSA, anche in ambito mobile e in particolar modo riguardo il controllo esercitato sui device Android e iOS, hanno scosso l’opinione pubblica: nuove informazioni giungono quest’oggi in merito a uno dei modi in cui l’agenzia americana e le spie di altri Paesi avevano intenzione di entrare negli smartphone Android.

Leggi il resto …

Anti Theft Photo: scopri chi utilizza il tuo smartphone

21 Gen 2014 Enrico Andreoli 28 commenti

Ancora una volta dall’Italia arriva Anti Theft Photo, l’applicazione che consente di individuare se un malintenzionato o, più semplicemente, un non autorizzato sta utilizzando il nostro dispositivo Android.

Leggi il resto …

Spionaggio Internazionale: l’Intelligence britannica ha accesso a PRISM dal 2010

8 Giu 2013 Antonio Inuso 9 commenti

Solamente alcune ore fa abbiamo rivelato a tutti gli utenti uno dei più grandi scandali che potrebbe interessare gli Stati Uniti d’America e non solo. L’Agenzia per la Sicurezza Nazionale (NSA) ha avrebbe spiato le telefonate di milioni di utenti Verizon e come se non bastasse avrebbe anche prelevato le comunicazioni degli utenti dai server Yahoo!, Google, Facebook, Microsoft, PalTalk, AoL, Skype, YouTube e Apple. Insomma un vero e proprio spionaggio che potrebbe interessare anche altri mercati, secondo quanto riportato nelle ultime ore da The Guardian.

Leggi il resto …

Huawei, operazione trasparenza contro le accuse di spionaggio agli utenti

24 Ott 2012 Luca Tubiello 4 commenti

Qualche giorno fa avevamo parlato dell’accusa mossa dal Congresso statunitense ai produttori cinesi Huawei e ZTE , sospettati di furti di dati sensibili degli utenti attraverso i propri terminali. Huawei ha ovviamente reagito smentendo categoricamente, ma sembra che la casa sia pronta a fare un ulteriore passo avanti per riconquistare la fiducia dei consumatori.

Leggi il resto …

Curiosità: ecco come Samsung è riuscita a tenere segreto il Galaxy S III

14 Giu 2012 Luca Tubiello 39 commenti

Il nuovo Samsung Galaxy S III ha guadagnato senz’ombra di dubbio il titolo di terminale Android più atteso dell’anno: per la prima volta un device equipaggiato col sistema operativo Google ha raggiunto livelli di curiosità così elevati, ben paragonabili  quelli registrati da un nuovo iPhone. Tuttavia la macchina organizzativa di Samsung ce l’ha messa davvero tutta per preservare la sorpresa fino alla data di lancio. Vedsiamo quali accorgimenti ha adottato la casa coreana per evitare “leaks”.

Leggi il resto …