Asus Transformer Prime in pre-ordine su Amazon.com a partire da 499,99$

23 novembre 201137 commenti

Asus Transformer Prime, ne abbiamo parlato in svariati articoli, ed ora è arrivato il momento di vederlo sul mercato. Infatti, come preludio della sua imminente commercializzazione, è apparso in pre-ordine nel listino di amazon.com.

Per coloro che lo vogliono subito, il prezzo attuale della versione da 32Gb è di 499,99$, mentre quello della versione da 64Gb è di 580$.

Ricordiamo a tutti gli utenti che, questo tablet, sarà il primo a montare un processore Tegra 3 quad-core e che, nel nostro paese, lo vedremo ad un prezzo di 499€ e 599€ per la versione più capiente.

Qualcuno ha in mente di comprarlo ?

 

 

 

Loading...
  • ospite

    580 dollari non sono propriamente 599 euro….

    • Genesio Lini

      sono circa 430, quindi << di 599

  • Lorenzo

    Già ma come sai ci sono tasse tasse tasse..che fanno gonfiare così i prezzi…

  • io l’ho pre-ordinato… l’unico dubbio è se avrà la lingua italiana e se con consegnato dovrò pagare l’iva oppure no… :|

    • Os

      Lingua italiana ovviamente si.. iva ovviamente no

      • Rayset

        invece è probabile il contrario,se lo importi paghi l’iva,se lo importi con i giri di consegnato.com e simili no…io l’ho pagata su delle magliette,figurati su un tablet

        • Anonimo

          + 20%… penso dipenda da quanto venga dichiarato in dogana… e dai “doganieri”… 
          circa 70/80 euro di più.
          Che insomma, non  comunque un cattivo prezzo.

          Quoto quanto detto sopra preferiso aspettare qualche mese per vedere il prezzo scendere di molto.
          …e poi preferisco sempre provarlo o vederlo in prova.
          FIno ad ora avrò visto qualche piccola anteprima.

          Al tempo anche il MOTOROLA XOOM mi sembrava un mostro… ma poi si è rivelato un pacco!

          Vediamo!

          • Genesio Lini

            lo xoom non è un pacco…. è mediocre.

            e sono d’accordo sul “provarlo in mano” prima di comprarlo… prendere qualcosa al day0 è sempre un rischio che preferisco non correre….. l’ho fatto solo per il glorioso G1 quando è uscito in USA

          • Anonimo

            no ok… magari proprio pacco no.
            Diciamo che è stato un grande pacco per chi lo ha pagato 500 e passa euro… 
            io personalmente lo presi a 350 euro in offerta, e quello era il prezzo che meritava.

            Ho anche un GS2 (Android forever) e anche un iPAD… quindi sono abituato a standard alti. 
            Lo XOOM è stato veramente FRUSTANTE, specialmente nella NAVIGAZIONE WEB! 
            Dove proprio in questa categoria “TABLET” dovrebbe dare il meglio lo XOOM mi ha deluso in maniera veramente forte.
            Non sò se hai,o hai avuto uno XOOM… ma ti assicuro che finche si vedono le prove video NON TE NE ACCORGI! Quando lo usi ti viene l’esasperazione!!!!! 

            Sicuramente questa nuova fascia di TABLET… porterà una nuova ventata e mi aspetto un tablet da 10″ con la stessa fluidità e utilizzabilità di un GS2 o di un Galaxy NOTE.

          • Xyz

            I tablets android hanno raggiunto livelli di Giacenza notevoli. Se aspetti un paio di mesi li potrai comprare a prezzi di saldo. Riporto la notizia : Aaron Lee, Taipei; Adam Hwang, DIGITIMES [Monday 21 November 2011]

            The global inventory volume of Android tablet PCs has been in a high level of 3-4 million units according to estimates by IDC, and the inventory problem will appear be significant after the 2011 year-end peak sales period, according to Taiwan-based supply chain makers.

            The high inventory level is partly due to the launch of Kindle Fire by Amazon and Nook Tablet by Barnes & Noble, the sources indicated. Chairman Richard Lee for Inventec, the ODM of Nook Tablet, indicated that the 7-inch tablet PC has gained good market response and is expected to be selling from late 2011 to early 2012.

            Another reason is that PC vendors have rested hopes on Windows 8 to be released in the third quarter of 2012 and shifted to the new operating system to develop of new tablet PC models, the sources pointed out.

            To clear inventories of Android tablet PCs, several waves of price cuts are expected in the new year, the sources indicated.

          •  guarda lo prendo al day0 solo per il fatto che vedendo il buon lavoro fatto sul transformer 1 credo che siano andati avanti… e poi un quad-core e 1GB di ram credo avrà anche l’aggiornamento a Jelly Bean (o almeno si spera). L’unica pecca che ho notato è che la tastiera ha solo 1 USB invece nella prima versione ne aveva 2…

    • io non sono riuscito a fare il pre order!

  • io vorrei comprarlo

  • Emanuele Valli

    Scusate, allora io mi trovo negli stati Uniti per lavoro.
    Ammetto che sono ignorante in materia, ma a parte il cambio euro-dollaro in cosa incapperei se mi comprassi il tablet qua. Non vorrei poi che il seriale (americano presuppongo) mi dia problemi per aggiornamenti o blocchi vari.
    Grazie

    • Genesio Lini

      ti posso riportare la mia esperienza con devices comprati in USA.

      mitico iPaq 2110 (o era 2210) durato 4 anni pace all’anima sua
      T-Mobile G1, nessun blocco ancora perfettamente funzionante aggiornato a Cyano 7
      HP Touchpad, nessun problema di blocchi vari o linguaggio + android

      il nexus s l’ho preso in romania 6 mesi fa a 200 euro, nessun problema

      le uniche cose che devi controllare quando importi un device con connessione cellulare è che non sia sim-locked e che le frequenze siano compatibili con l’italia (quindi no 4g per intenderci)

      • Emanuele Valli

        Ok, grazie mille.
        Io penso che lo prenderò solo wi-fi e userò il cell per dare connessione.

        • lucash83

          anch’io lo prenderò solo wifi….perchè a natale esce solo wifi e perchè non posso fare millemila abbonamenti per ill 3g…a fine mese internet ci costerà più di un mutuo!!!!
          ad ogni modo si aspetta con ansia una recensione di questo meraviglioso tablet…

      •  Solo io avevo un HP Touchpad solo in inglese senza possibilità ti avere l’italiano? :(

        • Genesio Lini

          ma con webos o android? webos inglese anche io ma l’ho usato solo per poter installare android

          •  con WebOS il problema che il giorno prima che venisse al mondo la procedura per installare una buona versione di android me l’hanno rubato… :'(

  • Rayset

    il prezzo inizia ad essere guardabile,non dico giusto,ma guardabile

  • gabriele

    Ma non ho capito se costa 499€ con tastiera o senza…perché un po’ di giorni fa girava voce che asus lo vendesse solo con tastiera….qualcuno ne sa qualcosa?

    • Rayset

      senza al 99,99999999% controlla su amazon se ti interessa cmq

    • Federico

      io ho sempre sentito che la tastiera era in aggiunta a 150 $

  • LoL

    perfetto..  il prezzo del transformer 1 scende a 340€ spedizione inclusa.  Sciocco chi lo compra subito il 2…  io fossi in voi aspetterei 6 mesi che esce il 3 per comprarlo a quasi metà prezzo!

    • Genesio Lini

      si ma è sempre così per qualsiasi device.
      tra 6 mesi scende e ce ne sono di nuovi più potenti al prezzo X.

      • LoL

        No prego. E’ così per i device prodotti da case poco serie.
        Società serie fanno in modo che i propri prodotti mantengano un prezzo costante sul mercato. E questo vale tanto per il campo della telefonia quanto per qualsiasi altro.

        • Genesio Lini

          philips, sony, asus, samsung, hp, htc sono case poco serie?

          ti prego di portarmi ad esempio qualche caso reale per farmi capire cosa intendi

          • Istrice

            Canon. 1 sola reflex all’anno per il mercato entrylevel che mantiene il prezzo ottimamente (anche perchè modifiche rilevanti arrivano solo ogni 2 modelli), per non parlare dei modelli semi-professionali o professionali (1 solo modello ogni 2 anni per i semi-professionali).

            Se vogliamo restare in termini di telefonia nokia manteneva abbastanza bene i prezzi dei propri prodotti prima dell’era smartphone.  Adesso è la tanto odiata Apple ad essere l’unica in grado di far mantenere il prezzo ai propri telefoni, proprio perchè, come la Canon nell’esempio reflex, propone un solo modello l’anno e modifiche significative solo ogni DUE anni.

            quindi SI, da questo punto di vista e in questo settore sony, asus, samsung, hp, htc sono case poco serie.  Spezzo però una lancia a favore di asus che tra quelle citate è per adesso l’unica che sta seguendo i propri prodotti con celeri aggiornamenti.

            Ad ogni modo mi rifiuto di comprare nuovi prodotti che si svalutano terribilmente in meno di un semestre. Per questo motivo pur amando Android e preferendolo alla concorrenza se dovessi oggi cambiare smartphone comprerei un apple (non è quindi una mancanza di Android ma delle case produttrici)

        • Danitkd

          si vede ke hai un iphone.. sei molto ottuso in argomento marketing e formazione dei prezzi

  • avresti vantaggio a prenderlo la, il cambio ti è favorevole.
    Ciao

  • tommaso

    assistenza asus da incubo non compratelo

  • Xyz

    Iniziamo a preoccuparci? Qualcuno ci spia ed usa android. Grazie ad uno sviluppatore di android è stato scoperto un rootkit non dichiarato installato a basso livello. Il link alla otizia.

    http://arstechnica.com/tech-policy/news/2011/11/mobile-rootkit-maker-tries-to-silence-critical-android-dev-1.ars

  • io invece nono sono riuscuto a fare il pre ordine!

  • R4F

    USA 499$, EU 499€ sinceramente non ci stò ca**o!

  • Luka

    io

  • MtS2

    499 in italia è 16 giga e in america 499 dollari 32?