Ecco come Android ed iOS si dividono il territorio USA

8 agosto 201122 commenti
Come ben sappiamo, in questi ultimi 2 anni, Android si è espanso sempre di più in tutti i paesi e particolarmente negli Stati Uniti, da cui giornalmente ci arrivano dati freschi riguardanti le preferenze degli utenti per quanto riguarda i vari sistemi operativi.

L’ultimo grafico che ci viene fornito, riguarda appunto gli USA e ci consente visivamente di capire come Android piuttosto che Rim ed iOS si siano divisivi il territorio stelle e strisce.

Se osserviamo bene il grafico, possiamo notare come attualmente iOS sia preferito in ben 17 Stati, a seguire abbiamo Android in 16 e Rim in 7. Come ampiezza di territorio però è Android a tener banco,infatti pur detenendo rispetto a iOS 1 Stato in meno, l’ampiezza del territorio in cui si è diffuso è notevolmente superiore a quello del suo diretto concorrente.

Insomma, la lotta è ancora aperta ed Android direi che nonostante i suoi acciacchi ed i vari tentativi da parte dei grandi produttori di affossarlo, stia comunque proseguendo spedito per la sua strada.

Staremo a vedere, dopo che termineranno le varie cause in merito ai brevetti, come e se le sentenze influiranno sui prezzi dei vari terminali dotati del sistema operativo del Big G e come reagiranno i vari mercati.

Fonte : ZioGeek

  • Anonimo

    azz la california ricca e chic come è avrei detto che era più ios oriented. New york è neutrale invece?

  • Anonimo

    azz la california ricca e chic come è avrei detto che era più ios oriented. New york è neutrale invece?

    • Baol

      Lo stato di New York va al Blackberry

      • Alessio pes

        anche su gossip girl per una puntata che ho visto avevano tutti il BB

        • Anonimo

          non è un telefilm da 14 enni, 99su100 femmine tra l’altro? :) Cmq nei telefilm non conta cosa hanno, solitamente fanno accordi commerciali. Quindi seppure alcatel offrisse di più di motorola, avrebbero automaticamente tutti alcatel e lo farebbero passare per il telefono più cool e funzionale del mondo! :)

  • Samuele0801

    Ma secondo me in america iOS fa meno moda che in italia…

  • Anonimo

    Mamma quante pippe….

    • -_-

      eh, ma soprattutto mamma quante mezze pippe a commentare…

      non ne parliamo di quelli che hanno sempre difeso ios a spada tratta e poi li vedi girare
      con un android in mano continuando a criticarlo e ad osannare ios per convenzione…

      quelli che io “iphone è superiore, iphone tutta la vita”
      e poi stanno più su forum android a scassare che non su apple.com;

      non è che siccome in america la gente è più sveglia, segue la moda ma anche l’esigenza,
      ed è notevolmente più orgogliosa da farsi prendere per i fondelli
      da uno che va nei telegiornali a dire che ha più potenza economica degli stati uniti interi,
      che siamo noi a farci le pippe; è qua, in questo paese d’apparenza, lecchinatura
      e chiacchiericcio che c’è troppa gente che pur di “farsi vedere”
      si fa le pippe su qualsiasi cosa pensando che cacciando carte viola ogni 6 mesi
      in un apple store questo lo faccia essere qualcuno, o gli faccia vivere una vita
      “migliore” degli altri…

      il resto del mondo ha capito chi è jobs, la sua strategia, la realtà che c’è
      sotto la roba che propone ed ha anche capito come la concorrenza
      possa fare molto meglio per molto meno, e in italia?
      beh in italia come tutte le cose, soprattutto quelle che premiano l’apparenza
      la robaccia apple continuerà a girare per mano della gente
      fino a quando poi magari la apple sarà defunta da anni
      e solo allora la gente si renderà conto che esiste una concorrenza
      e comincerà a vantarsi di qualcosa che il resto del mondo
      ha apprezzato già da una vita…

      Infondo se non esistesse gente come l’italiano medio
      penso che la apple avrebbe fatto la fine della defunta e poi assorbita
      Next nelle mani di jobs, ma il frutto del suo “lavoro” si sta cominciando a vedere
      già oggi e i dati parlano chiaro, vi ricordo che gli analisti
      davano apple per spacciata entro il 2015, e in effetti siamo
      quasi a fine 2011 e ancora non si parla di dual core per loro su smartphone
      (e non ho idea di come ci arriveranno visto i consumi di un iphone 4 mono core)
      e le “innovazioni” scarseggiano, mentre il variegato mondo android conquista;
      ho sentito di un probabile iphone sottodotato per il pubblico meno abbiente,
      ma l’idea è sempre la stessa, esponilo per “apparenza” pure se al posto del vetro
      c’è la plastica poi poco importa se dopo la faticaccia ad ottenere
      una sottospecie di multitasking e un hardware al passo con la concorrenza
      ritorni all’hardware del 2g quando sicuramente
      a identico prezzo potrai permetterti un android già superiore a qualsiasi
      iphone 4 in giro…

      Beh ora basta, ho detto anche troppo…
      Bye.

      • Anonimo

        Conosco molte femmine, a proposito di immagine, che hanno tenuto iphone per mesi e mesi senza la promozione dati attiva…. MA LOL…
        Sai è così… Siamo fatti così (parlo plurale solo perchè io potrei avere centinaia di pecche in altri comportamenti), abbiamo bisogno di apparire questo ci fa sentire comunque “desiderati”.

        • Anonimo

          si vero. La flat dati è fondamentale per uno smartphone android, rim o ios. Chi non ce l’ha è evidente compri solo per apparire. In che brutta epoca viviamo però!

          • Anonimo

            “Chi non ce l’ha è evidente compri solo per apparire” Concordo pienamente.
            A me quando uno chiede che telefono prendere(inteso uno smartphone)dopo il consiglio gli impongo di fare la connessione dati.
            Altrimenti lo fai diventare un semplice phone…. E lo smart se ne va a puttane…

          • Lordream

            non me ne faccio nulla del traffico dati, uso le wireless

          • Anonimo

            si peccato che non si trovano da nessuna parte e soprattutto dove si trovano sono solitamente a pagamento o protette da password ovviamente. La connessione dati è fondamentale per uno smartphone.

          • Anonimo

            No ma lui è un cracker usa wpa tester….
            Oppure sta a sempre a casa…

      • Consumer

        E non sai quanti “andoridi” quelli che “a il sistema più aperto e figo del mondo !! android4life”
        a rompere gli zebedei sui blog apple !!!

        Poverino hai scritto tutte quelle baggianate ma non ti sei fatto un giro a vedere quanto crescono ogni giorno gli utili di Apple ,oppure che sono le uniche azioni che invece di crollare slagono ?

        Porello che sei ,sei cosi preso che sei peggio di quei fan boy apple che tanto odi 

        Ma taci va !!! fatti un giro !!

      • Consumer

        E non sai quanti “andoridi” quelli che “a il sistema più aperto e figo del mondo !! android4life”
        a rompere gli zebedei sui blog apple !!!

        Poverino hai scritto tutte quelle baggianate ma non ti sei fatto un giro a vedere quanto crescono ogni giorno gli utili di Apple ,oppure che sono le uniche azioni che invece di crollare slagono ?

        Porello che sei ,sei cosi preso che sei peggio di quei fan boy apple che tanto odi 

        Ma taci va !!! fatti un giro !!

      • Lina

        Dove la vedi tu più praticità !

        40000 telefoni diversi ,3000 verisoni e brandizazioni ,quando vai sul market non sai nemmeno cosa ci può girare sul tuo telefono perchè gli operatori fanno pubblicità ingannevole !!!

        fatti curare oratore di montain view !Adesso abbiamo anche gli adepti di google ,non bastavano quelli Apple ,siamo rovinati …

      • Melamangio

        Quanto riderò nel 2015 vedendo una Apple ancora più potente di oggi e voi Androidi ancora più incasinati coi vostri mille telefoni e brands XD
        Migliaia di guide per fare una cosa XD

  • Anonimo

    Mamma quante pippe….

  • Bmx

    penso sia veramente da deficienti fare continuamente questi confronti INUTILI

    • -_-

      Beh conta che fino a qualche tempo fa se fossi stato su un blog marchiato mela

      dicendo che android era un fuoco di paglia e che apple aveva il 90% del mercato globale
      t’avrebbero riempito di “mi piace” tutti li a darti ragione…

      per anni abbiamo subito le semplici chiacchiere di gente che sosteneva
      una compagnia altamente sleale, che di questi confronti e sberleffi
      ne ha fatti fino al disgusto, ora se spunta qualche articolo
      che fa ben capire come un sistema nato da un idea di massima apertura,
      in qualche anno abbia smontato lo strapotere di un altro sistema
      osannato dai più per ben 3 anni di fila senza rivali
      direi che è lecito ed ha diritto di starci, anzi è DOVEROSO
      informare l’utenza sull’evoluzione di android e tutti i sistemi a venire
      con i suoi stessi obiettivi, bisogna far capire in giro cosa è davvero
      sano per l’utente, non ciò che viene millantato come tale.

      • Bmx

        guarda, frequento anche vari blog relativi alla apple, ma mai nessuno in nessun periodo è stato tanto ripetitivo su questa “guerra” quanto questo e altri blog. il problema vostro, e di google, è che siete troppo legati a apple, ogni terminale android, ogni funzionalità di android è messa palesemente a confronto con apple e ios.
        vi posso garantire che qualunque utente imparziale, confrontando questo con i blog apple (ovvio, non con tutti), direbbe che questo non è stato creato per leggerci le notizie su android, quanto per mettere continuamente in discussione la mela.