Ericsson e Comau insieme per scoprire le potenzialità della rete 5G

28 febbraio 20172 commenti

Ericsson e Comau, azienda leader nel settore dell’automazione industriale, annunciano oggi la l'inizio della partnership dedicata all'analisi del potenziale della rete 5G.

La collaborazione tra le due realtà aziendali, una operante nella fornitura di tecnologie e servizi di comunicazione, l’altra nel settore dell’industria, mira a dimostrare i benefici delle soluzioni IoT avanzate nell’ambito dell’automazione industriale. Grazie all’ausilio di tecnologie 5G presenti e future, piattaforme IoT, soluzioni Cloud e Big Data,  Ericsson e Comau ambiscono alla realizzazione di servizi innovativi, in grado di aumentare la competitività e l’efficienza dello smart manufacturing, della manutenzione e del controllo qualità. Dalla collaborazione dovrebbe inoltre nascere una community industriale a cui potranno partecipare, oltre alle due aziende, anche il mondo accademico, gli enti pubblici e gli altri stakeholder e i clienti. L’obiettivo di questa realtà innovativa sarà quello di permettere la condivisione di idee e proposte in modo da dimostrare le potenzialità dell’Internet delle cose.

La collaborazione, grazie alla convergenza del know-how di entrambe le aziende, consentirà lo sviluppo di infrastrutture tecnologiche per le reti di comunicazione della ‘fabbrica 4.0’, le quali verranno implementate direttamente negli stabilimenti industriali. La partnership tra queste due realtà imprenditoriali, apparentemente diverse, dimostra come le aziende si stiano trasformando sempre più in imprese 4.0 grazie alle soluzioni ICT. In particolare, l’uso della tecnologia 5G, unita a soluzioni avanzate di analytics, farà sì che si possano prevedere eventuali difetti e guasti prima che gli stessi si verifichino.

Loading...
  • sanio

    5g????solo almeno 20g tanto se tutto va bene 2 o 4 gb ogni 4 settimane….utilissimo!!!

  • Robertoio

    Quanto vorrei il design dei vecchi Sony Ericsson.. Tipo il w910i ❤