CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Stahl con ben 27 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: Stahl con ben 115 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: Stahl con ben 454 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 3 su 3
Discussione:

Qualche domandina sul fastboot e sul root

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiano


    Registrato dal
    Aug 2010
    Messaggi
    83

    Ringraziamenti
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Qualche domandina sul fastboot e sul root

    Ciao a tutti,

    premetto che sono un possessore di un vetustissimo HTC Desire (che cambierò a breve in quanto inizia a dare segni di cedimento) sul quale, ai tempi, installai la Cyanogen

    Anche se installai la Cyanogen ho più di qualche dubbio su come funzioni l'architettura di Android per quanto concerne le varie rom cucinate.

    Che cos'è esattamente il Fastboot? a cosa serve?

    Inoltre ho un dubbio riguardante l'ottenere i permessi di root sui Nexus: leggevo online che per abilitare la modalità di root sul Nexus 5 bisognava collegarlo al PC e far partire un programmino che abilita i permessi di root. Bene...io feci (almeno apparentemente) la stessa cosa con il mio HTC Desire: scaricai il programmino, attaccai il cellulare, feci partire il programmino, pregai qualche minuto e ZAC...rootato....

    Che differenza c'è tra le 2 operazioni? Sento spesso dire che i Nexus sono sbloccati di default ma...vista così pare la stessa identica operazione...o sbaglio?

    A cosa serve rootare uno smartphone (ovviamente se devo installarci un'altra ROM mi serve, ma nel caso mi tenessi quella sua, cosa posso fare in più se lo rootto?)

    Grazie mille
    Andrea

  2.  
  3. #2
    Cercatore di GnaGna L'avatar di Miciox


    Registrato dal
    Jul 2013
    Località
    Fantabosco
    Messaggi
    4,452
    Smartphone
    Gio, G3, RedMi Note 3 Pro

    Ringraziamenti
    930
    Ringraziato 2,159 volte in 1,542 Posts
    Predefinito

    Ciao,
    Allora, partiamo dal fastboot: esso è una modalità (di un dispositivo android) che consente di eseguire o flashare un file immagine via USB, quindi via PC.
    Passiamo ai dispositivi nexus, che siano sbloccati di default è assolutamente falso, anche se la gamma nexus è una gamma "nata" per il modding, e quindi facile da moddare.
    Hai parlato di programmino per rootare: il nexus, per ottenere i permessi di root e tutto ciò che viene dopo, utilizza un tool che fa "tutto da solo", nel senso che con questo programmino basta collegare il nexus al PC, schiacciare "root" e il telefono fa automaticamente tutto da solo, stessa cosa per recovery e in caso per eventuale ROM. Insomma, il tool è predisposto per il modding dei nexus, ed è molto intuitivo e semplice da usare. A differenza del programma che si USA per moddare gli altri telefoni, che serve a fare svariate operazioni su più devices, e quindi è più complicato e "pericoloso" da usare (tu probabilmente hai usato odin).
    Ottenere i permessi di root (rootare) serve ad ottenere i permessi di super-utente nel terminale, il che permette di fare svariate cose che altrimenti non puoi fare, per esempio partizionare la SD (per ottenere più memoria), disinstallare app di sistema, installare app e renderle di sistema (cose elementari) fino ad arrivare appunto a cambiare rom, e quindi a cose più complicate.
    Se hai bisogno di altro sono qui
    Saluti!
    Chi ti vede ti definisce solare, perché la foschia lieve della malinconia la vede solo chi si ferma un po’ a viverti.

  4. #3
    Androidiano


    Registrato dal
    Aug 2010
    Messaggi
    83

    Ringraziamenti
    2
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Miciox98 Visualizza il messaggio
    Ciao,
    Allora, partiamo dal fastboot: esso è una modalità (di un dispositivo android) che consente di eseguire o flashare un file immagine via USB, quindi via PC.
    Passiamo ai dispositivi nexus, che siano sbloccati di default è assolutamente falso, anche se la gamma nexus è una gamma "nata" per il modding, e quindi facile da moddare.
    Hai parlato di programmino per rootare: il nexus, per ottenere i permessi di root e tutto ciò che viene dopo, utilizza un tool che fa "tutto da solo", nel senso che con questo programmino basta collegare il nexus al PC, schiacciare "root" e il telefono fa automaticamente tutto da solo, stessa cosa per recovery e in caso per eventuale ROM. Insomma, il tool è predisposto per il modding dei nexus, ed è molto intuitivo e semplice da usare. A differenza del programma che si USA per moddare gli altri telefoni, che serve a fare svariate operazioni su più devices, e quindi è più complicato e "pericoloso" da usare (tu probabilmente hai usato odin).
    Ottenere i permessi di root (rootare) serve ad ottenere i permessi di super-utente nel terminale, il che permette di fare svariate cose che altrimenti non puoi fare, per esempio partizionare la SD (per ottenere più memoria), disinstallare app di sistema, installare app e renderle di sistema (cose elementari) fino ad arrivare appunto a cambiare rom, e quindi a cose più complicate.
    Se hai bisogno di altro sono qui
    Saluti!
    Sei stato chiarissimo e ti ringrazio molto :-)

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy