CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Cupo72 con ben 13 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: kalel77 con ben 82 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: bluflight13 con ben 400 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 5 su 5
Discussione:

Come creare un'app senza usare una linea di codice ???

  1. #1
    Baby Droid
    Registrato dal
    Dec 2011
    Messaggi
    8
    Thanks
    0
    Thanked 2 Times in 1 Post
    Predefinito

    Come creare un'app senza usare una linea di codice ???

    Tempo fa usavo appsbuilder.
    con lo scotto di avere una riga di pubblicità era anche completamente gratis.
    Adesso invece il sito è tutto e solamente in inglese e soprattutto a pagamento... minimo 15€/mese...

    qualcuno di voi mi puó consigliare una risorsa web completamente gratuita, facile da itilizzare per creare app per android/iphone ???

    mille grazie

    Vittorio

  2.  
  3. #2
    Moderatore L'avatar di frank17next
    Registrato dal
    Jan 2010
    Località
    Campobasso
    Messaggi
    737
    Smartphone
    GNexus, Galaxy Note, GT 10.1
    Thanks
    16
    Thanked 142 Times in 102 Posts
    Predefinito

    'Creare app' con dei tool del genere non è appropriato. Non puoi spingerti oltre il limite del tool e non puoi ottimizzare alcunché.

    Inviato dal mio Galaxy Nexus con Tapatalk 2
    Nexus 4 - [JB] 4.2.2 Stock + Root
    Galaxy Tab 10.1 Slim P7500 - [JB] CyanogenMod 10 4.1.2 Pershoot (Nightly 20121013)
    Galaxy Note GT-N7000 - [JB] 4.1.2 Stock Root
    Nexus One [GB] - HyperSense Nova
    ------------------------------------------------------------------------
    https://sites.google.com/site/frank17next/

  4. #3
    Baby Droid
    Registrato dal
    Feb 2013
    Messaggi
    20
    Smartphone
    Samsung Galaxy Note II
    Thanks
    1
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    La cosa migliore infatti è conoscere il linguaggio di programmazione, sei libero di creare ciò che vuoi senza limiti. Io ad esempio, che non conosco niente di tutto ciò, ho trovato App Inventor, prima progetto di Google e adesso del MIT. La piattaforma ti permette di creare applicazioni secondo le sue potenzialità e devo dire che ci si può sbizzarrire. L'unico limite è che non è come quando usi tu il codice, non sei totalmente libero, ma devi sottostare ai limiti della piattaforma. Ma per chi non conosce linguaggi va più che bene. Per usarlo devi entrare con un account google. Io ho creato una "inutility" per divertimento, tutto con App Inventor. La trovi nella mia firma (si chiama "MyPhon"). Spero di essere stato utile

  5. #4
    Androidiano VIP L'avatar di elegos
    Registrato dal
    Jul 2009
    Messaggi
    1,713
    Thanks
    2
    Thanked 152 Times in 119 Posts
    Predefinito

    La cosa triste è che queste inutility possano anche essere immesse sul market ufficiale. Va bene la libertà d'espressione, ma certe applicazioni dovrebbero essere segnalate con appropriati flag.

    A prescindere da tutto, la cosa migliore da fare è impararsi le basi di Java, non è difficile, davvero (è "difficile" fare le cose complesse per le quali però necessiti di scrivere codice in ogni caso): puoi ignorare completamente i puntatori, e questa è una grande facilitazione per il programmatore in erba; impari a sviluppare per oggetti, e questo ti permette di apprendere direttamente il tipo di programmazione più facile (da gestire)... e così via.

    E poi per sviluppare per Android è veramente semplice, l'interfaccia devi vederla semplicemente come degli oggetti con i quali puoi interagire (in quanto, come tutti gli oggetti, hanno i metodi per leggere e modificare il loro stato).

    Non dico che sia semplice, ma non è neanche difficile. Sempre che si voglia sviluppare una qualsiasi applicazione e non giocare un po' come il buon vecchio "3D Movie Maker".

  6. #5
    Baby Droid
    Registrato dal
    Feb 2013
    Messaggi
    20
    Smartphone
    Samsung Galaxy Note II
    Thanks
    1
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    Hai ragione su quello che hai detto, ma la domanda che mi sono posto è: come mai ci sono milioni di utenti che scaricano applicazioni come iBeer o candela o accendino o shotgun o simili? Credo che andrebbe considerato un punto: come per la musica (io sono un pianista) o l'arte o qualsiasi altra cosa, vale che le raffinatezze vanno premiate sempre (in questo caso le applicazioni ben fatte), ma spesso la massa non la pensa così, si preferisce la spazzatura piuttosto che la raffinatezza. E penso che sia una mossa "intelligente" (o profondamente stupida, dipende dalle prospettive) proporre delle inutility (o la musica commerciale) che hanno un guadagno maggiore proprio per via della loro stupidità (conformemente alla massa). In ogni caso apprezzo il tuo commento e sono d'accordo con te

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •