CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: Slim80 con ben 34 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: Slim80 con ben 205 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: Slim80 con ben 893 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 2 su 2
Discussione:

Guida: Motorola Defy Mini (XT320) - Root con metodo del flash "interrotto"

  1. #1
    Baby Droid
    Registrato dal
    Feb 2013
    Messaggi
    44
    Thanks
    0
    Thanked 10 Times in 6 Posts
    Predefinito

    Guida: Motorola Defy Mini (XT320) - Root con metodo del flash "interrotto"

    Riporto, in questa nuova guida, come sono riuscito a "roottare" il mio Defy mini con la procedura del flash "interrotto" che deriva da quella di Alin Razvan, andyberte e altri.
    (per dettagli: [www .droidevelopers. com /f412/14403-defy-mini-root-success-alin-razvan.html Defy Mini Root success!! by Alin Razvan).

    Il metodo ha funzionato usando un Defy Mini XT320 con firmware TNBST_4_0A.1D.36RPS brand TIM, cioè con firmware che non ha "FASTBOOT MODE" ma soltanto "Android system recovery" per cui non risulta possibile effettuare il root vero e proprio tramite il telefonino collegato al computer.

    Dettagli della procedura effettivamente adottata:
    1) installato su windows XP i driver per connettere il telefonino al pc con "motoroladevicemanager_2.3.4.exe";
    2) installato su windows XP il programma per cambiare il firmware del telefonino "RSDLite5.7.msi";
    3) scompatto su windows XP "root_xt320.zip" e copiato la cartella mettendola su "C:" del pc; copiato il file "update.zip" che si trova dentro la cartella "root_xt320" appena scompattata nella radice della micro sd del telefonino;
    4) per cambiare il bootloader del telefonino e farlo diventare del tipo "FASTBOOT MODE" ho seguito la procedura di cambio il firmware "interrotto"; per farlo ho collegato il telefonino al pc con la usb e poi ho avviato RSDLite5.7 scegliendo il file immagine "TNBST_4_0A.1D.22RPS_flex_WE_RTIT.sbf" che sostituirà il bootloader con quello tipo "FASTBOOT MODE", necessario per il root vero e proprio;
    5) la procedura che ho usato è quella che interrompe il caricamento del firmware subito dopo che RSDLite5.7 ha cambiato il bootloader alla versione "01.0a"; per farlo ho staccato l'alimentazione (batteria e cavo usb contemporaneamente) prima che RSDLite5.7 proceda a sostituire completamente il firmware originario e cioè quando il telefonino ritorna al punto della videata di partenza ma con il codice della versione da "0.6.0a" a "01.0a". NON far completare la sostituzione del firmware perchè pare che potrebbe succedere che si perda l'IMEI e non riconosca più la SIM (io non l'ho fatto); per avviare il cambio del firmware con la procedura di "flashing interrotto", senza cavo usb, ho tenuto premuti contemporaneamente "volume -" e "fotocamera" e poi anche il pulsante di accensione finchè sul telefonino si è avviato "MBM Flash-mode"; il tipo iniziale era la versione "0.6.0a" che poi è diventato "01.0a" a fine procedura; ho inserito il cavo usb e il pc ha riconosciuto il telefonino; ho avviato su pc RSDLite5.7, ho atteso che risultasse connesso al telefonino e ho selezionato il firmware "TNBST_4_0A.1D.22RPS_flex_WE_RTIT.sbf"; quindi ho premuto "start" e ho atteso che sul pc il processo di creazione immagine arrivasse fino al 100 %, subito dopo il telefonino si è riavviato in "MBM Flash-mode" versione "01.0a" con altre informazioni sul display; a questo punto ho STACCATO SUBITO il cavo USB e la BATTERIA prima che il processo riprendesse a "flashare"; col cavo usb staccato, ho rimesso la batteria e riavviato il telefonino verificando che fosse tutto ok, cioè come se nulla fosse avvenuto; in realtà quel che è cambiato è stato solo il bootloader che è diventato "FASTBOOT MODE";
    6) a questo punto ho eseguito la procedura per il root vero e proprio; ho usato il "prompt dei comandi" di windows xp: "start/tutti i programmi/accessori" ho cambiato directory con "cd.." o digitando "cd c:\root_xt320" e poi invio per andare nella cartella "c:\root_xt320";
    7) ho spento il telefonino e riacceso in modalità "fastboot" cioè tenendo premuti contemporaneamente "volume +" e "volume -" e poi anche il pulsante di accensione finchè si è avviato in modalità "FASTBOOT MODE" e non "Android system recovery" che c'era prima di modificare il firmware;
    8) ho collegato il telefonino con la usb (che con i driver già installati è stato riconosciuto) e dal pc nel "prompt dei comandi" ho digitato il comando "fastboot boot recovery.img" mentre il telefonino era in attesa in modalità "fastboot";
    9) dopo poco il telefonino si è riavviato in modalità "CWM Recovery", ho scelto "Install zip from sd" e poi ho scelto il file "update.zip" (già copiato in precedenza sulla micro sd) che abilita i permessi di root, per diventare amministratore di sistema; ho usato "volume +" o volume -" per riuscire a selezionare il file "update.zip" e il pulsante di accensione per eseguire (NON ho usato il touchscreen perchè sembra che si possa bloccare il telefonino); dopo ho scelto "go back" e infine "yes - fix root" e poi reboot per riavviare;
    10) al riavvio il telefonino aveva i permessi di root; ho cancellato poi la cartella "root_xt320" su "C:" del pc e "update.zip" sul telefonino.

    Tutti i file per installare i driver, il programma per "flashare", il file immagine ".sbf" e il file ".zip" per il root si trovano facilmente cercando in rete.
    Se ci sono problemi con windows xp e la USB, rimuovere e poi reinstallare i driver con "motoroladevicemanager_2.3.4.exe" o cercare i files dei drivers in "C:\Programmi\File comuni\Motorola Shared\Mobile Drivers\Drivers".

    P.S. non è stato necessario cancellare/disinstallare niente prima della procedura in quanto il telefonino è rimasto tale e quale, con programmi e dati intatti.
    Ultima modifica di gandroidiani; 14-03-13 a 12:05

  2. Il seguente Utente ha ringraziato gandroidiani per il post:

    Draven94 (05-06-13)

  3.  
  4. #2
    Baby Droid
    Registrato dal
    Oct 2012
    Messaggi
    2
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da gandroidiani Visualizza il messaggio
    Dettagli della procedura effettivamente adottata:
    1) installato su windows XP i driver per connettere il telefonino al pc con "motoroladevicemanager_2.3.4.exe";
    2) installato su windows XP il programma per cambiare il firmware del telefonino "RSDLite5.7.msi";
    3) scompatto su windows XP "root_xt320.zip" e copiato la cartella mettendola su "C:" del pc; copiato il file "update.zip" che si trova dentro la cartella "root_xt320" appena scompattata nella radice della micro sd del telefonino;
    .
    c'è un modo per fare questa procedura anche con linux secondo te? grazie in anticipo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •