CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: bluemask con ben 4 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: yuri76 con ben 21 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: DreamReaper con ben 56 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9
Discussione:

Malware preinstallato, contagio Account Google

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Baby Droid


    Registrato dal
    Jun 2018
    Messaggi
    18

    Ringraziamenti
    13
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Exclamation

    Malware preinstallato, contagio Account Google

    Salve a tutti,
    Ho scoperto di questi malware (o virus) preinstallati nel telefono android qilive, dopo aver cercato per un anno delle soluzioni, senza trovarne alcuna, ho deciso di tagliare la testa al toro e comprare un nuovo telefono. (un moto g5s)
    Il problema però è che, probabilmente, questi malware preinstallati hanno anche infettato l'account di google, e prima di iniziare a usare il nuovo telefono, vorrei essere certo di non contagiarlo inserendo i dati dell'account google infetto. Purtroppo non so come fare questo tipo di pulizia ed essere certo di aver fatto la cosa giusta, a parte cambiare la pass da PC sia di google che di tutte le app come facebook, instagram ect.


    i
    Info extra sul problema:
    questi malware preinstallati hanno il dominio totale sul telefono, hanno qualsiasi autorizzazione, più di quelle che ho io. Scaricano automaticamente e senza sosta svariate app. Appaiono in continuazione finestre pop-up che impediscono l'utilizzo del telefono. Cancellano contatti memorizzati dalla rubrica che è sincronizzata con google.
    Tutto il telefono è sincronizzato con l'account google, foto e video, contatti in rubrica, app, password, ect
    Il sistema di sicurezza di google play riesce a rilevare alcune app "pericolose", ed avvisa che sarebbe meglio rimuoverle, e così faccio, ma è un continuo. All'istante l'app è nuovamente li, e l'avviso di google anche.
    Il sospetto si è concretizzato quando mi hanno regalato un tablet vecchio della archos, quando ho inserito l'account google il tablet ha iniziato ad avere problemi di instabilità. Per fare la prova ho resettato il tablet e inserito un altro account google e funziona perfettamente o quasi, visto che comunque è un tablet vecchio con un hardware scarso.

  2.  
  3. #2
    Super Moderator L'avatar di Varioflex


    Registrato dal
    Dec 2012
    Località
    Zêna - Pianeta Genoa
    Messaggi
    24,109
    Smartphone
    Mate 20 Pro

    Ringraziamenti
    1,574
    Ringraziato 6,766 volte in 5,569 Posts
    Predefinito

    Resa visibile la discussione che risultava in Disapprovazione e pertanto non visibile all'utenza

    ___________________





    Belin...se ti sono stato di aiuto...clicca sul THANKS!

    In omnia pericula....tasta testicula!!!!

  4. Il seguente Utente ha ringraziato Varioflex per il post:

    Tignus (07-07-18)

  5. #3
    fracarro
    Guest
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Tignus Visualizza il messaggio
    Salve a tutti,
    Ho scoperto di questi malware (o virus) preinstallati nel telefono android qilive, dopo aver cercato per un anno delle soluzioni, senza trovarne alcuna, ho deciso di tagliare la testa al toro e comprare un nuovo telefono. (un moto g5s)
    Il problema però è che, probabilmente, questi malware preinstallati hanno anche infettato l'account di google, e prima di iniziare a usare il nuovo telefono, vorrei essere certo di non contagiarlo inserendo i dati dell'account google infetto. Purtroppo non so come fare questo tipo di pulizia ed essere certo di aver fatto la cosa giusta, a parte cambiare la pass da PC sia di google che di tutte le app come facebook, instagram ect.
    In genere, se attivo anche il backup delle apps, la copia (quella in user-mode) viene salvata in cloud e successivamente reinstallata in auto sul dispositivo.

    L' account non viene infettato, ma per precauzione, il consiglio è quello di entrare nelle impostazioni relative alla sincronizzazione e al backup e da lì, cercare ed eliminare le varie apps eventualmente dannose, dopodiché, cambiare password di accesso e password di sicurezza.

  6. Il seguente Utente ha ringraziato fracarro per il post:

    Tignus (09-07-18)

  7. #4
    Baby Droid


    Registrato dal
    Jun 2018
    Messaggi
    18

    Ringraziamenti
    13
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da fracarro Visualizza il messaggio
    In genere, se attivo anche il backup delle apps, la copia (quella in user-mode) viene salvata in cloud e successivamente reinstallata in auto sul dispositivo.

    L' account non viene infettato, ma per precauzione, il consiglio è quello di entrare nelle impostazioni relative alla sincronizzazione e al backup e da lì, cercare ed eliminare le varie apps eventualmente dannose, dopodiché, cambiare password di accesso e password di sicurezza.
    Grazie per la risposta. Se l'account non viene infettato ma quelle infette sono le app sincronizzate, probabilmente il contagio del tablet è avvenuto dalle app infette.
    Di solito, al primo avvio del telefono, quando si inserisce l'account google si sceglie se importare tutti i dati dell'account o se iniziare a usare come nuovo telefono, e in questo caso potrei scegliere quali app installare e quali no.
    Forse dovrei prima interrompere qualsiasi tipo di sincronizzazione del telefono infetto e recuperare tutti i file che voglio salvare manualmente (perché appena attivo internet inizia a scaricare app, anche quelle che tolgo, soprattutto quelle dannose che scarica per prime). Successivamente aprire la gestione dell'account google da PC e togliere qualsiasi app memorizzata e ripulirlo (anche se ancora non so come fare) e infine inserire l'account google nel nuovo telefono, ma senza recupero dati.

  8. #5
    Androidiano VIP L'avatar di Stonexmini46


    Registrato dal
    Jul 2014
    Messaggi
    2,965

    Ringraziamenti
    850
    Ringraziato 855 volte in 716 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Tignus Visualizza il messaggio
    Quote Originariamente inviato da fracarro Visualizza il messaggio
    In genere, se attivo anche il backup delle apps, la copia (quella in user-mode) viene salvata in cloud e successivamente reinstallata in auto sul dispositivo.

    L' account non viene infettato, ma per precauzione, il consiglio è quello di entrare nelle impostazioni relative alla sincronizzazione e al backup e da lì, cercare ed eliminare le varie apps eventualmente dannose, dopodiché, cambiare password di accesso e password di sicurezza.
    Grazie per la risposta. Se l'account non viene infettato ma quelle infette sono le app sincronizzate, probabilmente il contagio del tablet è avvenuto dalle app infette.
    Di solito, al primo avvio del telefono, quando si inserisce l'account google si sceglie se importare tutti i dati dell'account o se iniziare a usare come nuovo telefono, e in questo caso potrei scegliere quali app installare e quali no.
    Forse dovrei prima interrompere qualsiasi tipo di sincronizzazione del telefono infetto e recuperare tutti i file che voglio salvare manualmente (perché appena attivo internet inizia a scaricare app, anche quelle che tolgo, soprattutto quelle dannose che scarica per prime). Successivamente aprire la gestione dell'account google da PC e togliere qualsiasi app memorizzata e ripulirlo (anche se ancora non so come fare) e infine inserire l'account google nel nuovo telefono, ma senza recupero dati.
    Le applicazioni, dopo un hard reset o telefono nuovo, sarebbe meglio scaricarle manualmente dal playstore,
    È un lavoraccio a volte, ma si evitano malfunzionamenti o peggio queste cose sgradevoli di virus Malware adware ecc



    Inviato dal mio thor usando Androidiani App
    Redmi note 7 e Moto G7 power

  9. Il seguente Utente ha ringraziato Stonexmini46 per il post:

    Tignus (09-07-18)

  10. #6
    fracarro
    Guest
    Predefinito

    Quoto, ancora meglio se l' account google fosse utilizzato solo come mail. (ed eventualmente come motivo di logging)

    In fondo esistono anche altri programmi che possono fare lo stesso lavoro, anche in locale. (backup su pc o eventuale hard-disk o chiavetta esterna)

    Ciliegina, sarebbe quella di disattivare il playstore ed utilizzare un' applicazione come Aurora Store, non è una "ficcanaso" ed è OpenSource. (più veloce, meno pesante, non richiede account attivi obbligatori, almeno per le apps free ed è molto più comoda da gestire)

  11. Il seguente Utente ha ringraziato fracarro per il post:

    Tignus (09-07-18)

  12. #7
    Baby Droid


    Registrato dal
    Jun 2018
    Messaggi
    18

    Ringraziamenti
    13
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da fracarro Visualizza il messaggio
    Quoto, ancora meglio se l' account google fosse utilizzato solo come mail. (ed eventualmente come motivo di logging)

    In fondo esistono anche altri programmi che possono fare lo stesso lavoro, anche in locale. (backup su pc o eventuale hard-disk o chiavetta esterna)

    Ciliegina, sarebbe quella di disattivare il playstore ed utilizzare un' applicazione come Aurora Store, non è una "ficcanaso" ed è OpenSource. (più veloce, meno pesante, non richiede account attivi obbligatori, almeno per le apps free ed è molto più comoda da gestire)
    Mi stai aprendo la porta ad un mondo nuovo! Non sapevo che si potesse fare a meno del play store. Non vorrei andare offtopic ma mi sento di doverti chiedere come faccio a scaricare Aurora Store e se ci sono anche le solite app, quali Facebook, instagram, whatsapp ect. Perché in questo caso potrei provare a risolvere escludendo completamente l'account google. Forse potrei ache salvare il telefono infetto se il malware non riesce a sfruttare Aurora store.

  13. #8
    fracarro
    Guest
    Predefinito

    https://f-droid.org/en/packages/com.dragons.aurora/

    Come dicevo poco più sopra, tutte le apps gratuite possono essere scaricate ed installate (ed aggiornate), senza account google.
    Ultima modifica di fracarro; 10-07-18 alle 09:23

  14. Il seguente Utente ha ringraziato fracarro per il post:

    Tignus (10-07-18)

  15. #9
    Baby Droid


    Registrato dal
    Jun 2018
    Messaggi
    18

    Ringraziamenti
    13
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da fracarro Visualizza il messaggio
    https://f-droid.org/en/packages/com.dragons.aurora/

    Come dicevo poco più sopra, tutte le apps gratuite possono essere scaricate ed installate (ed aggiornate), senza account google.
    Ottimo, grazie mille
    Farò queste prove tentando di aggirare il problema del malware in questo modo, sul telefono vecchio e su quello nuovo.
    La sfiga però ha voluto che il telefono nuovo necessita di una nano sim che non ho, perderò un po' di tempo prima di fare queste prove. Quando avrò fatto tutti i tentativi scriverò una risposta con le mie conclusioni.

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy