CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: 9mm con ben 9 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: 9mm con ben 29 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: 9mm con ben 106 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 2 su 2
Discussione:

Essential ROM per Wiko Highway Pure / Micromax Q450 / BQS-48000 / Blu Vivo Air LTE...

Se questa discussione ti Ŕ stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiano L'avatar di Davy Bartoloni


    Registrato dal
    Dec 2011
    Messaggi
    262

    Ringraziamenti
    22
    Ringraziato 44 volte in 33 Posts
    Predefinito

    Essential ROM per Wiko Highway Pure / Micromax Q450 / BQS-48000 / Blu Vivo Air LTE...

    Essential ROM per Wiko Highway Pure / Micromax Q450 / BQS-48000 / Blu Vivo Air LTE / Noir Z9 (e probabilmente molti altri cloni derivati da questo smartphone della Tinno Mobile)



    la ROM in questione non e' di tipo ZIP installabile da una custom recovery , ma e' in formato QFIL (serie di .IMG)

    Wiko e tutti gli altri rivenditori di questo firmware hanno stoppato gli aggiornamenti ad Android 5.0.2, Micromax ha fornito un update (pieno di materiale/app Indiani) a 5.1.1

    dopo aver atteso per mesi che (magari) Wiko (che dovrebbe essere il re-brand europeo "ufficiale" di questo smartphone Tinno) mantenesse le promesse per l'aggiornameto a 6.0.1, mi sono ufficialmente stancato di attendere, e ho messo mano alla rom Indiana, per poter fornire una ROM ultra-lite (5.1.1) per tutti questi dispositivi dimenticati (ma veramente belli esteticamente)

    Premetto subito, che l'installazione della ROM non e' cosa facilissima, e comporta pure la perdita (e ripristino) dell' IMEI... quindi procedura da effettuare solo in caso non si utilizzi piu' lo smartphone, o che lo si possa sostituire con un altro cellulare per il tempo tecnico di venire a capo dell' installazione completa (che richiede circa mezzoretta per chi abbia capito le meccaniche dell' update.. e circa 2 o 3 giorni per chi e' alle prime armi.)

    come di consueto, NON MI ASSUMO ALCUNA RESPONSABILITA' SU DANNI/MALFUNZIONAMENTI ETC. ETC. CHE SI POTRANNO PROVOCARE ALLO SMARTPHONE. chi vuole proseguire, lo fa a suo rischio e pericolo. (prosegue nel secondo post)

    P.S. un ringraziamento speciale a "berelle" https://www.androidiani.com/forum/members/berelle.html , che ha permesso di identificare un' applicazione che inviava messaggi in India, (per fortuna era stata rimossa gia' nella versione 1.6 ... ora e' disponibile in download la 1.6b su Mega)
    Ultima modifica di Davy Bartoloni; 21-01-18 alle 14:00

  2.  
  3. #2
    Androidiano L'avatar di Davy Bartoloni


    Registrato dal
    Dec 2011
    Messaggi
    262

    Ringraziamenti
    22
    Ringraziato 44 volte in 33 Posts
    Predefinito

    al termine dell'operazione essendo cambiata la marca dello smartphone, GOOGLE richiedera' l'autenticazione con la GMAIL e PASSWORD che usavate nel GOOGLE PLAY... (inviando un SMS) quindi siate sicuri di avere questi dati a disposizione!!!

    1) BACKUP dell IMEI
    Questo lo si fa usando il QFIL (che e' contenuto nel pacchetto QPST di Qualcomm).. per esempio l'ultimo e' QPST_2.7.460.zip (facile da trovare in rete) .. ma se ne possono usare anche di piu vecchi.
    Allora per backuppare l' IMEI e necessario aprire il QFIL cliccare su Tools... e poi su QCN Backup Restore.. il che sembra facile ma in realta non si attivano i pulsanti di Backup e Restore .. per farli attivare deve essere presente una porta COM di accesso allo smartphone.. facile su Windows XP (e probabilmente su 7) ma abbastanza fastidioso su Windows 8-10 (per colpa delle firme digitali dei drivers un po' vecchiotte)
    comunque esistono un sacco di video youtube su sta cosa... chi riuscira' a backupparsi l' IMEI .. avra' piu chances di arrivare alla 5.1.1 dico questo perche' per rimetterlo a posto... la cosa sara' piu incasinata ancora in quanto il Micromax Q450 (il nostro futuro smartphone) crea 3 devices (chiamandoli tutti Micromax Q450) impossibli da trasformare in porte COM automaticamente (qualsiasi drivers si usi) .. e qua si dovranno forzare ad essere delle AT PORT 9003 Qualcomm (su Windows 10)
    IN OGNI CASO BACKUPPATE ALMENO 2 VOLTE IL FILE "00000000.qcn" CHE GENERERETE... (meglio se ne producete 2 direttamente dal tool , rieseguendo la procedura.... .. in modo da avere la sicurezza di avere l' IMEI salvato)



    2) ... scaricare la ROM ufficiale Indiana del 5.1.1 ( Micromax_Q450_V4_13.04.16 ) da qui: Micromax_Q450_V4_13.04.16 (questa procedura serve a stabilire una corretta struttura delle partizioni per adattarsi ai files XML dell' Essential ROM... se non venisse fatta, il cellulare andrebbe in BOOT-LOOP subito dopo la prima flashatura)

    3)... RIMUOVERE LA SIM dal cellulare (la ROM STOCK e indiana ed invia SMS in india e riceve ALERT BROADCASTS dall' India)

    4) mettere in download mode il cellulare ... ovvero.. scollegarlo dal PC... riavviarlo .. e tenere premuti contemporanemante VOL+ e VOL- ... tenerli premuti mentre si riavvia... apparira' lo splash screen Wiko.. tenere ancora premuto.. e poi finalmente lo schermo dovrebbe spegnersi... ovvero .. download mode attivato.
    (per uscire dal download mode .. premere per 10 secondi il tasto power.. o in caso di problemi tenere premuti ad oltranza POWER + VOL+ + VOL-)

    5) Flashare la ROM Indiana appena scaricata (il che comportera' la PERDITA DELL' IMEI)
    il Qfil funziona cosi'....
    A) Selezionare FLAT BUILD
    B) Selezionare il Programmer PATH: (sfogliate la ROM indiana fino a trovare : prog_emmc_firehose_8916.mbn )
    C) selezionare lo SCRIPT (Load XML.) sfogliate la ROM e selezionate rawprogram_unsparse.xml
    D) vi verra chiesto di selezionare pure la Patch ... che si chiama patch0.xml
    E) A questo punto il tasto Download dovrebbe illuminarsi non appena connetterete il CELL in modalita' download...

    SE PROSEGUIRETE AVRETE BUONE POSSIBILITA' DI NON POTER UTILIZZARE IL CELL PER UN PAIO DI GIORNI!

    dico questo perche' rimettere l'IMEI non sara semplicissimo (come spiegato sopra) e potrebbe richiedere un infinita' di tentativi per impratichirsi.
    Comunque.. una volta flashata la ROM indiana... staccando il cell dell' USB e accendendolo si avviera' un folklorissimo Android indiano dalle piu' improbabili applicazioni. (alle volte parte la modalita' di TEST... in questo caso .. spegnete e riavviate)

    6) Rimettere l'IMEI usando il QCN backup restore... per far apparire i device da trasformare in porte COM.. NON DOVETE AVERE IL CELL IN MODALITA' MEDIA DEVICE ( MTP) ovvero come memoria di massa per trasferire i files.. (non ricordo se il cell debba essere messo in modalita' debug... cmq se fosse necessario.. fate uscire le opzioni sviluppatore.. e poi selezionate il debug ... INFINITI VIDEO SU YOUTUBE su questa cosa)
    ora appariranno i device sconosciuti e con un po di estro artistico tentate di farne delle porte COM... (come in figura poco piu sopra).. se avete un sistema operativo vecchio .. sara' piu facile .. o addirittura automatico. . cercate uno dei files che avevevate salvato ( 00000000.qcn ) .. e selezionatelo prima di premere su RESTORE.

    7) una volta finito il ripristino, riavviate il cell... e miracolosamente l' IMEI sara' tornato a suo posto (Il MAC ADDRESS lo fara' automaticamente alla prima connessione WIFI)

    Essential ROM Q450 V1.6c (con Gapps, GPS per l' Italia e procedura ROOT)

    8)... La rom modificata in formato QFIL e' scaricabile da questo LINK: https://mega.nz/#!yxQCUIxJ!LH09eTfZ6...bQh_Vn8EpjJQH0
    Il contenuto e' molto intuitivo.. ci sono i file IMG e i relativi XML di flshatura con QFIL (da usare al posto di rawprogram_unsparse.xml ) ... i 3 file XML e le 3 IMG devono essere copiate dentro alla cartella dove c'e' il Firmware indiano (RECOVERY.IMG e SPLASH.IMG richeideranno di essere sovrascritti..) ..



    9) Il primo step e' flashare la partizione SYSTEM.IMG .. aprire il tool QFIL.. e selezionare come XML .. quello contenente la scritta ____SYSTEM____ ... come patch file.. si potra' usare nuovamente quello Stock della rom indiana. (se avete gia' installato la TWRP, e' necessario WIPARE SYSTEM e DATA prima di fare quest'operazione)

    10) una volta flashato IMG... riavviare il cell ed entrare in recovery (quella STOCK) .. da qua' fare un WIPE di tutto , (come se fosse un reset di fabbrica per intenderci), provare a far partire il sistema, che dovrebbe ora presentare la boot animation del Google pixel.

    11) reinserite la SIM (fate attenzione a disattivare il traffico DATI , che di defualt e' abilitato, se non avete un piano con navigazione internet inclusa)

    11) a questo punto.. sara' possibile flashare allo stesso modo la TWRP (sempre tramite QFIL usando lo script XML che contiene nel nome ____RECOVERY____ ... e pure la splash screen (addio logo Micromax veramente orrido) ... tramite l' XML _____SPLASH_____.

    12) Rooting... per chi volesse.. bastera' eseguire "SuperSU (SHUTDOWN)" nella voce ADVANCED della TWRP .. e dopo di che premere il pulsante DOWNLOAD nell' assistente SuperSU installato nella ROM. (raggiungibile attraverso la notifica con colore verde)

    13) ho preparato uno script per rimpiazzare il "gps.conf" per gli utilizzatori italiani.. non penso migliori molto il pessimo GPS di questo device... ma .. chi lo sa'... http://www.wcn.it/Q450-Configurazione-GPS-Italia.zip (da installare come ZIP dalla TWRP)

    un consiglio.. abilitare gli effetti BLUR nella schermata delle impostazioni DISPLAY

    RISULTATO FINALE:

    Android 5.1.1

    Swiftkey
    Gapps (hangouts rimosso)
    Cyanogen File Manager
    Trebuchet Launcher

    suoni di sistema/suonerie/allarmi completamente cambiati e piu' moderni.

    (rimosso ogni tipo di applicazione non necessaria al funzionamento, incluse la RADIO FM / QUALCOMM ENGINNERING MODE / BROADCAST RECEIVER / OPZIONI SIM / LIVE WALLPAPERS)

    se vi compaiono widget e applicazioni Indiane, (NON INSERITE LA SIM!) vuol dire che non avete fatto bene i wipes ... e come consiglio vi dico di entrare in TWRP e WIPARE DALVIK-CACHE / SYSTEM / DATA / CACHE.. dopodiche' entrare in download mode e RIFLASHARE SYSTEM.IMG!



    (mi raccomando se il cellulare e' gia' ROOTATO, non autorizzate alla chiusura della TWRP di installare SUPERSU!, premete il pulsante DO NOT INSTALL, altrimenti dovrete riscaricare lo script di rooting)

    P.S. qua un "GPS.CONF "moddato" (flashabile da TWRP) che recupera dati GPS a ciclo continuo anche con accuracy pessime (2 KM di errore) .. lo metto giusto perche' alle volte sembra che il GPS non funzioni proprio .. in questa maniera.. i dati arrivano e si vede che e' vivo... ma la speranza che aggancino 8 o 9 satelliti .. e' molto bassa (come al solito) http://www.wcn.it/Q450-GPS-Italia-20...l-accuracy.zip
    Ultima modifica di Davy Bartoloni; 13-02-18 alle 10:31

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy