CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: gianpassa con ben 3 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: 9mm con ben 14 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: gianpassa con ben 48 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4
Discussione:

Consigli per un neofita

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Baby Droid


    Registrato dal
    Jul 2012
    Messaggi
    2

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Unhappy

    Consigli per un neofita

    Salve a tutti!
    scusate se questo tipo di domanda è già stata "evasa" spero di non essere troppo noioso nel mio primo intervento su questo sito;
    dopo anni di portatili e poi tablet che, portati per lavoro e ricerca, mi hanno scassato la schiena resto affascinato da alcune caratteristiche deldell'Asus prime e decido d'impeto di comprarlo: sono assolutamente affascinato da alcune caratteristiche ma ancora deluso da altre , forse, spero, per mia ignoranza.
    Sono psicologo e quindi, con molto piacere, sono "costretto" ad aggiorarmi costantemente: libri di cui fare la sintesi, articoli da copiare ed eventualmente integrare, appunti da prendere al volo o idee da registrare e archiviare
    dei tablet precedenti sfruttavo e mi trovavo benissimo i seguenti programmi:
    pacchetto office (word ed excel in particolare ONENOTE)
    dragon naturally speaking (che va una meraviglia)

    di queto attuale prime (e andorid) ho assolutamente apprezzato, e la mia schiena con me, la leggerezza, la fluidità della navigazione, la durata della batteria, (che può arrivare non lavorandoci costantemente anche a due-tre giorni)...insomma fin qui nessuna nostalgia; qualche lieve intoppo ce l'ho quando devo scrivere (uso il Polaris in dotazione) non sapendo ancora se possa stampare...sicuramente il rimpianto si fa forte per dragon (dettatura vocale molto efficace...ho provato qualche app ma il risultato è piuttosto deludente) per non parlare degli appunti da prendere a mano, fermo restando la (mancanza di) fluidità dell'uso della penna capacitiva che con la sua "testa" di plastica morbida, arriva a far rimpiangere carta e penna.

    insomma, quali app mi consigliate? sono io che, come dire, ho una ferrari e cammino in prima, oppure è il sistema android e il suo schermo capacitivo che rende poco fruibili appunti ecceccc.
    spero d'esser stato chiaro e ringrazio fin d'ora chi vorrà aiutarmi.
    grazie a tutto lo staff

    enrico

  2.  
  3. #2
    Super Moderator L'avatar di paolov


    Registrato dal
    Sep 2011
    Località
    Roma
    Messaggi
    15,556
    Smartphone
    Galaxy S4 - Huawei P9 plus

    Ringraziamenti
    1,603
    Ringraziato 4,344 volte in 3,048 Posts
    Predefinito

    Caro Enrico,
    hai scelto un nick molto bello, ma forse è proprio per questo che non hai scelto la sezione adatta ed hai usato un titolo non conforme al regolamento, che ti consiglio di leggere QUI
    Come omaggio al nick rinomino e sposto la discussione.

  4. #3
    Androidiano VIP L'avatar di elegos


    Registrato dal
    Jul 2009
    Messaggi
    1,714

    Ringraziamenti
    2
    Ringraziato 153 volte in 120 Posts
    Predefinito

    Per rispondere ai dubbi, c'è da dire che non esiste ad oggi un'applicazione degna di nota per la dettatura come Dragon Naturally Speaking. Nell'ultima versione di Android (4.1, Jelly Bean) è stata introdotta una nuova versione di molto migliorata del riconoscimento vocale, tra l'altro offline. Se utilizzi, come immagino, la tastiera nativa di Android noterai che c'è un pulsante apposito per la dettatura (ha un'icona a forma di microfono), la quale utilizza direttamente il servizio di Google. Da notare che è stato concepito più per il riconoscimento delle parole di utilizzo quotidiano, piuttosto che per la dettatura di termini particolari (come quelli dell'ambiente medico), ma tentar non nuoce!

    Per quanto riguarda la penna capacitiva, ancora non ci siamo nel mondo Android: c'è troppo poco interesse per far sì che sviluppatori (della Google in primis, ma anche terzi) approfondiscano il discorso. Il fatto è che il tablet non ha ancora una collocazione precisa nell'uso quotidiano, è ancora uno strumento poliedrico e non ci si è sbilanciati su un utilizzo preciso, se non che, di recente, per i contenuti multimediali (giornali inclusi).

    Il mio consiglio, se è per scrivere velocemente e si è pratici al computer, è quello di utilizzare il "dock", ossia la tastiera che si aggancia alla base del tablet, molto più comoda dei quella virtuale a schermo, la quale dovrebbe costare sui 100€, senza considerare che ha una batteria interna in grado di allungare ulteriormente la durata del dispositivo.

    Se ancora non si dovesse sentire a suo agio con il tablet per l'utilizzo che ne fa, può sempre acquistare uno dei nuovi ultrabook, promossi dalla Intel, con processore Ivy Bridge (come l'Asus Zenbook di seconda generazione), il quale unisce la leggerezza di un tablet e le funzionalità di un sistema operativo Windows.
    Ultima modifica di elegos; 29-07-12 alle 15:25

  5. #4
    Baby Droid


    Registrato dal
    Jul 2012
    Messaggi
    2

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Ringrazio innazitutto Paolov. per la cortesia e pazienza dimostrate.

    Grazie anche a Elegos... doppiamente!!! perche mi ha chiarito e confermato i dubbi in cui mi sono arenato utilizzando il tablet, poi perche mi ha fatto risparmiare più di qualche euro perche, la tentazione di inziare a comprare le versione "pro" delle varie app. era forte e molro probabilmente ne sarei stao deluso....
    ordunque...per quanto riguarda la versione "Jellybean" ho letto dalle news del forum che Asus sta pensado di aggiornare; finora però, alemno sul mio Prime, nulla di nuovo, anche se sono curioso di provare com'è.
    Posseggo già la dock
    che uso regolarmente per scrivere; tasti morbidi ma un pò piccolia...comunque funge per carità...sempre tastiera è!
    la versione di Goggle che si attiva dal microfono a volte è abbastanza precisa, a volte sembra produca "una favola raccontatat da un idiota"..

    Per le app. ho provato ad usare "evernote"credo si chaimi, quella con l'elefantino verde....sarà la mia poca pratica col prg ma mi sembra prometta (in termini di funzionalità) di più di quello che mantiene. se non sbaglio dà la possibilità di dettare, ma vale i discorso di prima...ovvero fin qua ndo sono due righe va bene, ma se il discorso o il linguaggio non sono proprio "ci vediamo a tra un pò che fai eccece" sembra deludente.

    Per ultrabook, ch sono leggerissimi ecec è certo un buon suggerimento; perderei però se non sbaglio il touchscreen e l'uso di Onenote che è un grande programma per chi abbia necessità di prenere appunti scritti (magari durante uan seduta di terapia) senza poi il rischio di aver disperso ai 4 venti e ai 44 blocknotes, i vari appunti sullo stesso argomento...

    Sembra che la strada sia, per ora, tornare tornare al mio tabletpc, con lo schermo che si gira e diventa appunto un block notes, ma , a parte la scarsa autonomia, poco piu di un classico portatile, già so cosa direbbe la mia schiena.....
    comunque grazie ancora!

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy