CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: megthebest con ben 14 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: megthebest con ben 36 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: DreamReaper con ben 101 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 10
Discussione:

How to: cambiare batterie tablet mediacom ppc810c

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiano


    Registrato dal
    Mar 2011
    Messaggi
    60

    Ringraziamenti
    13
    Ringraziato 4 volte in 4 Posts
    Lightbulb

    How to: cambiare batterie tablet mediacom ppc810c

    Salve a tutti ragazzi, dato che prima o poi, speriamo poi , potrebbe capitare come a me di avere un calo della durata e della vita della batteria servirà cambiarla.
    Come?
    beh se serve vi scrivo come l' ho fatto huhu.
    cosa serve:
    le batterie nuove( per averle: ho scritto a mamma mediacom che mi ha rimandato alla datamatic che è il loro servizio assistenza ove ho ricevuto in 2 gg le batterie a fronte di una spesa di € 25 all inclusive)
    saldatore con punta fine, io ho unsato un bifase 20/40 volt che vedrete in foto
    filo di stagno fine ( fine non quello cicciotto, non perche non funzioni ma è piu adatto)
    http://gattolardo.altervista.org/tab...tcosaserve.jpg
    mano ferma
    biadesivo
    cacciavitino piatto
    cacciavitino a stella
    coltellino da orologiaio/ unghiette


    IMPORTANTE: quando si lavora con i circuiti e bene essere messi a terra.. quindi dovremmo avere un braccialetto antistatico o prima di toccare integrati circuiti o altro è bene scaricare la corrente elettrostatica toccando un termosifone o qualcosa collegato a terra.. meglio non indossare abiti che strofinando nel movimento ci diano carica elettrostatica quando si fanno riparazioni.

    IMportantissimo:
    SE non siete pratici di saldatore.. se pensate sia un tostapane travestito o non ve la sentite..
    Non è obbligatorio farlo!
    CERCATe un tecnico e fatelo fare a lui..
    SEGuite la guida a vostro rischio non mi assumo responsabilità se date fuoco al tablet o diventa un transformer o una sveglia interattiva..o muore.
    io l' ho fatto cosi.. a voi fare.. come credete

    cosa fare:
    per prima cosa si deve scoperchiare il tablet per far cio:
    rimuovere la micro sd
    nello sportellino dove c'è la micro sd troverete una vitarella va tolta ( cacciavitino a stella) cercate di non perderla.. io l'ho persa una vita fa quando mi son sbagliato è misi la microsd non nell alloggio ma sotto la cover..hu--- e dovetti smontarlo.
    ora va infilata l' unghia , la lametta sottile sul retro della cover dove vedete c'è un leggero spazio fate scorrere e fate leva per separarla dal fondo.
    attenzione ci sono diversi clip di incastro indi facendo leva li fate scattare si deve agire con delicatezza.
    Ci sono due scattini per lato indi.. fate piano e cosi separerete il fondo
    ora avrete aperto il tablet e apparira piu o meno come nel link
    http://gattolardo.altervista.org/tab...e_rimmosse.jpg
    qui avevo gia rimosso una delle due batterie
    allora pensando che ci fosse un innesto rapido nel ammasso di nastro verde con cui sono incartate le ho pelate e ho estratto i circuiti di derivazione.. non serve farlo.. basta rimuovere/ tagliare i fili collegati sul board e poi facendo leva col cacciavitino/ cosa piatta !con delicatezza! si possono scollare le batterie dal fondo.
    http://gattolardo.altervista.org/tab...e_rmosse_2.jpg
    allora tolte le batterie avrete il tablet nudo
    ora tocca saldare.. prima dovete pelare i cavi del gruppo batterie da collegare al board cavo rosso bianco e nero vanno pelati per circa 2 mm
    ATTENZIONE va fatto con delicatezza e va verificata l' integrità della treccia metallica: va solo tolta la plastica per due mm circa!

    ORA si fa scaldare bene il saldatore: quando la punta sia ben calda e possa fondere lo stagno appena sfiorando, allora va pulita bene, la punta, su un panno e occhio scotta!
    http://gattolardo.altervista.org/tab...articolare.jpg
    qui vanno collegati i fili delle batterie e prima vanno rimossi i fili vecchi:
    fili vecchi posate la punta del saldatore sulla saldatura attendete che si liquefi e rimuovete il vecchio filo.
    Prima di posizionare la batteria e il biadesivo saldiamo i fili.
    saldatore caldo , appoggiamo la punta sul punto ove saldare per liquefare il fondo, appoggiare il filo sul fondo liquefatto saldare con un poco di stagno far freddare e ripetere sugli altri due fili
    VA RISPETTATO l' ordine dei fili come in foto
    finito di saldare.. (Non si corre si fa con calma!) .. si mette il biadesivo sul fondo ove andranno le due batterie poi le metteremo in posizione.
    http://gattolardo.altervista.org/tab..._posizione.jpg
    a questo punto se abbiamo fatto tutto a modo.. possiamo chiudere la cover posteriore mettendola in posizione e chiudendola schiacciando faremo tornare in posizone gli scattini a pressione.
    e si avra questo:
    http://gattolardo.altervista.org/tab...zione_dopo.jpg
    tablet in funzione.. va messo in carica per qualche ora.. se è tutto in ordine appena mettete lo spinotto si avvierà e si accenderà il led rosso..
    tenetelo d' occhio che non scaldi(non si sa mai) e dovrete fare qualche ciclo di carica per avere il massimo.. ma.. io suggerirei di rifleshare la rom dopo qualche ciclo di carica..
    miao a tutti
    GAttolardo
    Ultima modifica di gattolardo; 03-03-13 alle 01:51

  2.  
  3. #2
    Senior Droid


    Registrato dal
    Jan 2010
    Messaggi
    344

    Ringraziamenti
    4
    Ringraziato 15 volte in 13 Posts
    Predefinito

    Non c'è che dire!!!! La tua spiegazione è molto ben fatta ed esauriente.
    Però.....
    Chi come me non ha poi tanto lamano ferma.... tu sai dove è possibile madare il tablet e far sostiuire le batterie da qualcuno esperto e piu' fermo di mano???
    Grazie per l'eventuale risposta.

  4. #3
    Androidiano


    Registrato dal
    Mar 2011
    Messaggi
    60

    Ringraziamenti
    13
    Ringraziato 4 volte in 4 Posts
    Predefinito

    allora.. datacom che dovrebebe essere il servizio assistenza della mediacom è disponibile a fare il montaggio.. serve invare il tablet da loro e lo rispediscono.. solo che se non erro sono a milano.
    Purtroppop non ho chiesto i costi del servizio.
    Non è una cosa complicatisisma.. un tecnico elettronico. tipo chi ripara tv / videogiochi / telefonini dovrebbe ssere in grado di fare quest' impresa
    unico neo che il riparatore non vi darà la garanzia il service credo di si..

  5. #4
    Senior Droid


    Registrato dal
    Jan 2010
    Messaggi
    344

    Ringraziamenti
    4
    Ringraziato 15 volte in 13 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da gattolardo Visualizza il messaggio
    Salve a tutti ragazzi, dato che prima o poi, speriamo poi , potrebbe capitare come a me di avere un calo della durata e della vita della batteria servirà cambiarla.
    Come?
    beh se serve vi scrivo come l' ho fatto huhu.
    cosa serve:
    le batterie nuove( per averle: ho scritto a mamma mediacom che mi ha rimandato alla datamatic che è il loro servizio assistenza ove ho ricevuto in 2 gg le batterie a fronte di una spesa di € 25 all inclusive)
    saldatore con punta fine, io ho unsato un bifase 20/40 volt che vedrete in foto
    filo di stagno fine ( fine non quello cicciotto, non perche non funzioni ma è piu adatto)
    http://gattolardo.altervista.org/tab...tcosaserve.jpg
    mano ferma
    biadesivo
    cacciavitino piatto
    cacciavitino a stella
    coltellino da orologiaio/ unghiette


    IMPORTANTE: quando si lavora con i circuiti e bene essere messi a terra.. quindi dovremmo avere un braccialetto antistatico o prima di toccare integrati circuiti o altro è bene scaricare la corrente elettrostatica toccando un termosifone o qualcosa collegato a terra.. meglio non indossare abiti che strofinando nel movimento ci diano carica elettrostatica quando si fanno riparazioni.

    IMportantissimo:
    SE non siete pratici di saldatore.. se pensate sia un tostapane travestito o non ve la sentite..
    Non è obbligatorio farlo!
    CERCATe un tecnico e fatelo fare a lui..
    SEGuite la guida a vostro rischio non mi assumo responsabilità se date fuoco al tablet o diventa un transformer o una sveglia interattiva..o muore.
    io l' ho fatto cosi.. a voi fare.. come credete

    cosa fare:
    per prima cosa si deve scoperchiare il tablet per far cio:
    rimuovere la micro sd
    nello sportellino dove c'è la micro sd troverete una vitarella va tolta ( cacciavitino a stella) cercate di non perderla.. io l'ho persa una vita fa quando mi son sbagliato è misi la microsd non nell alloggio ma sotto la cover..hu--- e dovetti smontarlo.
    ora va infilata l' unghia , la lametta sottile sul retro della cover dove vedete c'è un leggero spazio fate scorrere e fate leva per separarla dal fondo.
    attenzione ci sono diversi clip di incastro indi facendo leva li fate scattare si deve agire con delicatezza.
    Ci sono due scattini per lato indi.. fate piano e cosi separerete il fondo
    ora avrete aperto il tablet e apparira piu o meno come nel link
    http://gattolardo.altervista.org/tab...e_rimmosse.jpg
    qui avevo gia rimosso una delle due batterie
    allora pensando che ci fosse un innesto rapido nel ammasso di nastro verde con cui sono incartate le ho pelate e ho estratto i circuiti di derivazione.. non serve farlo.. basta rimuovere/ tagliare i fili collegati sul board e poi facendo leva col cacciavitino/ cosa piatta !con delicatezza! si possono scollare le batterie dal fondo.
    http://gattolardo.altervista.org/tab...e_rmosse_2.jpg
    allora tolte le batterie avrete il tablet nudo
    ora tocca saldare.. prima dovete pelare i cavi del gruppo batterie da collegare al board cavo rosso bianco e nero vanno pelati per circa 2 mm
    ATTENZIONE va fatto con delicatezza e va verificata l' integrità della treccia metallica: va solo tolta la plastica per due mm circa!

    ORA si fa scaldare bene il saldatore: quando la punta sia ben calda e possa fondere lo stagno appena sfiorando, allora va pulita bene, la punta, su un panno e occhio scotta!
    http://gattolardo.altervista.org/tab...articolare.jpg
    qui vanno collegati i fili delle batterie e prima vanno rimossi i fili vecchi:
    fili vecchi posate la punta del saldatore sulla saldatura attendete che si liquefi e rimuovete il vecchio filo.
    Prima di posizionare la batteria e il biadesivo saldiamo i fili.
    saldatore caldo , appoggiamo la punta sul punto ove saldare per liquefare il fondo, appoggiare il filo sul fondo liquefatto saldare con un poco di stagno far freddare e ripetere sugli altri due fili
    VA RISPETTATO l' ordine dei fili come in foto
    finito di saldare.. (Non si corre si fa con calma!) .. si mette il biadesivo sul fondo ove andranno le due batterie poi le metteremo in posizione.
    http://gattolardo.altervista.org/tab..._posizione.jpg
    a questo punto se abbiamo fatto tutto a modo.. possiamo chiudere la cover posteriore mettendola in posizione e chiudendola schiacciando faremo tornare in posizone gli scattini a pressione.
    e si avra questo:
    http://gattolardo.altervista.org/tab...zione_dopo.jpg
    tablet in funzione.. va messo in carica per qualche ora.. se è tutto in ordine appena mettete lo spinotto si avvierà e si accenderà il led rosso..
    tenetelo d' occhio che non scaldi(non si sa mai) e dovrete fare qualche ciclo di carica per avere il massimo.. ma.. io suggerirei di rifleshare la rom dopo qualche ciclo di carica..
    miao a tutti
    GAttolardo

    ...scusa ma mi dici come hai fatto a comprare le batterie da Datamatic?? io sono andato sul loro sito ma sembra che l'iscrizione per poi poter fare acquisti è riservata solo a rivenditori non a semplici clienti privati.

  6. #5
    Senior Droid L'avatar di Andrea Morph


    Registrato dal
    Nov 2011
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    720
    Smartphone
    Mediacom Phonepad Duo G530

    Ringraziamenti
    88
    Ringraziato 82 volte in 77 Posts
    Predefinito

    il buon caro pistoneone altrove ha verificato che il tablet funziona anche con 2 batterie di cellulare samsung galaxy note reperibili sulla baia per pochi euro
    cosi da sopperire alla mancanza delle batterie per il nostro tab, dato che ora non sono più reperibili

    Quote Originariamente inviato da Pistoneone Visualizza il messaggio
    Non essendo più disponibili la batterie originali come pezzo di ricambio ho provveduto a effettuare
    una modifica fai da te ed è riuscita anche bene.
    Quello che ci occorre è:
    Filo rosso nero e bianco
    Isolante
    Biadesivo
    Saldatore e mano ferma
    2 batterie del galaxy note

    Se avete già il saldatore la spesa è di circa 14 - 15 euro.
    Le batterie possono essere acquistate su e-bay per circa 6 euro
    Qui sotto rimosse le vecchie batterie

    Schema per collegamento



    Risultato finale



    La mia prima intenzione era di collegare 3 batterie ma per motivi di spazio ho potuto installarne solo 2
    Lo spazio mancante non è lateralmente alle batterie, bensì lo spessore delle stesse.
    Infatti dovranno essere sistemate il più possibile verso il centro in quanto la scocca del tablet si abbassa verso i bordi e non ne consentirebbe la chiusura.
    Ora ho 5200mAh e un' autonomia di 12 ore con wifi e BT accesi
    Grazie Mediacom di non vendere i ricambi originali .... ho risparmiato e il Tablet è più performante

    Il tutto risulta perfettamente funzionante da tre giorni ma non mi assumo nessuna responsabilità
    nel caso in cui qualcosa vi andasse storto.

    Pistoneone

  7. #6
    Senior Droid


    Registrato dal
    Jan 2010
    Messaggi
    344

    Ringraziamenti
    4
    Ringraziato 15 volte in 13 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Andrea Morph Visualizza il messaggio
    il buon caro pistoneone altrove ha verificato che il tablet funziona anche con 2 batterie di cellulare samsung galaxy note reperibili sulla baia per pochi euro
    cosi da sopperire alla mancanza delle batterie per il nostro tab, dato che ora non sono più reperibili
    mi puoi dire dove hai trovato questa spiegazione di Pistone?

  8. #7
    Senior Droid L'avatar di Andrea Morph


    Registrato dal
    Nov 2011
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    720
    Smartphone
    Mediacom Phonepad Duo G530

    Ringraziamenti
    88
    Ringraziato 82 volte in 77 Posts
    Predefinito

    in un altro forum sul "mondo" android

  9. #8
    Androidiano L'avatar di miticoconve


    Registrato dal
    Oct 2012
    Messaggi
    136
    Smartphone
    LG G4 – Nexus 7

    Ringraziamenti
    25
    Ringraziato 8 volte in 7 Posts
    Predefinito

    Buonasera ragazzi, ho seguito la guida di pistoneone e ho installato le due batterie del note, però non si carica comunque... Arriva al 30% di carica e poi superato quella soglia riparte da zero... Non riesco a capire cosa possa essere... :-( voi avete qualche idea???

    Inviato dal mio Nexus 7 con Tapatalk 2

  10. #9
    Senior Droid


    Registrato dal
    Sep 2013
    Messaggi
    576

    Ringraziamenti
    40
    Ringraziato 143 volte in 108 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da miticoconve Visualizza il messaggio
    Buonasera ragazzi, ho seguito la guida di pistoneone e ho installato le due batterie del note, però non si carica comunque... Arriva al 30% di carica e poi superato quella soglia riparte da zero... Non riesco a capire cosa possa essere... :-( voi avete qualche idea???

    Inviato dal mio Nexus 7 con Tapatalk 2
    Come è andata a finire con questo problema? io dovrei procedere con la sostituzione visto che una delle due batterie si è gonfiata...

  11. #10
    Androidiano L'avatar di miticoconve


    Registrato dal
    Oct 2012
    Messaggi
    136
    Smartphone
    LG G4 – Nexus 7

    Ringraziamenti
    25
    Ringraziato 8 volte in 7 Posts
    Predefinito

    Non sono riuscito a risolvere il problema... Ho cambiato tablet, ora ho un nexus 7! ;-)

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy