CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: 9mm con ben 7 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: 9mm con ben 23 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: 9mm con ben 132 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4
Discussione:

Miui o cyanogen?

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Baby Droid


    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    11

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 1 volta in 1 Post
    Question

    Miui o cyanogen?

    salve ragazzi, ho un mi4 con la miui aggiornata all'ultima versione. la batteria dura moltissimo e il cellulare è ottimo e performante sotto ogni punto di vista.
    tuttavia molti dicono sia meglio passare alla cyano 12.1 poichè è aggiornata a lollipop ed è migliorw nettamente della miui.
    chiedo a voi ora , cosa mi consigliate? e cosa ha la cyano in più della miui che tanto fa gola alla maggior parte degli utenti?

  2.  
  3. #2
    Senior Droid


    Registrato dal
    Nov 2010
    Messaggi
    483

    Ringraziamenti
    12
    Ringraziato 40 volte in 37 Posts
    Predefinito

    dipende cosa cerchi tu.
    la miui sullo xiaomi va che è una bellezza.
    però ci sono diverse differenze, ti dò due impressioni generali poi ci sono descrizioni molto approfoindite delle due ROM quindi ti conviene leggerle per capire bene quali possono essere le tue "killer settings".

    a livello generale, la cyano è più scarna come interfaccia e meno pesante, quindi in generale il celli è più performante. In alcune versioni ciucciava anche parecchia batteria ma andava come una scheggia: non so se questa modalità feature così tipicamente "performance oriented" sia stata mantenuta sulle versioni attuali.
    inoltre la ciano è basata su android così com'è, pertanto come versione di android è sempre molto aggiornata (prossima alle più recenti rilasciate da google). La miui invece è pesantemente modificata (è quasi un fork di android), quindi le versioni MIUI basate sugli aggiornamenti più recenti di android arrivano sempre parecchio tempo dopo rispetto agli aggiornamenti ciano, che tengono il passo piuttosto bene.
    Inoltre la MIUI è pensata principalmente per i mercati cina ed estremo oriente, ed è basata inoltre su un ecosistema di app proprietarie che possono piacere o non piacere. Puoi fruire persino di account appositi xiaomi/miui che funzionano un po' come gli account google... ma non lo sono: li replicano. La ciano invece è una ROM, diciamo così, tipicamente occidentale e ha tutto quello che google pensa che debbano avere le ROM android che vanno bene. Anche come compatibilità con le app, pertanto, la ciano è superiore. Poi molte cose non sono rose e fiori per nessuna delle due, ad esempio l'app fotocamera. Poi ti farai un'idea vedendo le funzionalità nello specifico della ROM (tutte e due hanno listoni molto lunghi).

    Perchè ad esempio io uso la MIUI? Personalmente credo che come interfaccia sia superiore, anche se più pesante da gestire in termini di memoria. Più rapida, pulita e esteticamente elegante, specie togliendo i temi di base che somigliano un po' a un manga - e la cosa non mi piace tanto, e con app e notifiche automatiche realmente utili e non invasive (ad esempio l'ottima funzionalità di pulizia del sistema dalle cose inutili). Poi una delle cose più amate/odiate è che la MIUI non ha l'app drawer ma si gestisce ficcando tutte le app nella home, proprio come iOS. C'è chi questo lo considera 'lesa maestà', secondo me ad esempio l'app drawer invece è una cosa inutile e trovo la soluzione iOS/MIUI molto più razionale: se ho/scarico una app è perchè mi serve, no? mica la scarico per tenerla nell'armadietto, per non parlare del fatto che devo tenere occupato uno slot della home solo per il tasto dell'app drawer: assurdo ... poi a ciascuno il suo, ci mancherebbe. Idem dicasi per l'ombreggiatura dietro le icone in pura scopiazzatura iOS: molto più ordinata IMHO. Poi secondo me le funzionalità sono di più: molte per un po' sono state esclusiva MIUI (es.: menù notifiche che vien giù con swype basso in qualunque punto dello schermo, oppure registrazione della chiamata con semplice pressione di un tasto, assegnazione di molte cose ai pulsanti - tipo il force close con pressione lunga sul tasto indietro, oppure possibilità di tenere il launcher forzatamente in memoria), poi altre ROM le hanno integrate. Poi i temi: il 99,9% sono, dal punto di vista occidnetale, per otaku, ma alcuni sono veramente belli anche come font del sistema. Diciamo che per tutte queste cose, altre ancora e per il fatto che io la uso da anni (sin dal mio primo terminale andro, il DESIRE Z) sono un po' fidelizzato e sono abituato a come sono fatte e mi trovo più comodo. Uso anche il mio bell'account MIUI che mi salva pure com'è fatta la HOME, o almeno dovrebbe farlo . Poi come tutte le ROM extra-google, e vale anche per la ciano sicuramente, c'è l'effimero piacere di provare degli OS sviluppati in proprio o, come nel caso di xiaomi, per altri mercati (quello cinese nella fattispecie) e vedere "per primi" come vanno, prima dell'inevitabile (prima o poi) approdo degli stessi nel mercato ufficiale europeo.

  4. #3
    Androidiano


    Registrato dal
    Aug 2013
    Località
    Bologna
    Messaggi
    198
    Smartphone
    XIAOMI MI4C 3/32 - DOGEE X5

    Ringraziamenti
    9
    Ringraziato 22 volte in 18 Posts
    Predefinito

    E' uscita oggi la 5.9.1 basata sulla MIUI V7, su miui.it, l'ho provata ed è veramente un bel lavoro

  5. #4
    Baby Droid


    Registrato dal
    Nov 2013
    Messaggi
    11

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 1 volta in 1 Post
    Predefinito

    grazie mille per le risposte ragazzi credo che rimarrò con la miui7 perchè mi ci trovo benissimo e darò fiducia agli aggiornamenti futuri

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy