CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: carotix con ben 3 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: frank92samsung con ben 20 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: JuJu75 con ben 74 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Ultima pagina
Visualizzazione dei risultati da 11 a 20 su 27
Discussione:

[INFO] Questione (ri)blocco bootloader flashando ROM ufficiali

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #11
    Sviluppatore Android L'avatar di BB72


    Registrato dal
    May 2012
    Messaggi
    8,235
    Smartphone
    LeTVX600 Black Special Edition

    Ringraziamenti
    3,705
    Ringraziato 5,606 volte in 3,212 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Fortinho Visualizza il messaggio
    @digitalboyz @D4xel @BB72 vi ho spostato i messaggi di qua, così limiamo leggermente (molto leggermente) lo scoglio di confusione che regna sovrana

    Dunque, parlando di bootloader, ho subito dato credito alla questione del file emmc_appsboot.mbn per un semplice motivo: tanta gente, non leggendo i changelog, si è ritrovata con il Mi4c come un fermacarte. Questo perché un certo aggiornamento della ROM ufficiale prevedeva il blocco del bootloader appunto per il Mi4c, e chi ha aggiornato avendo la TWRP si è ritrovata in una situazione di hard brick e bootloader bloccato.
    Ho quindi pensato di evitare una situazione del genere segnalando la procedura (che pareva valida, anche dai commenti) che prevedeva l'eliminazione di determinati file.

    Ora facendo il punto della situazione:
    • chi ha sbloccato in maniera non ufficiale ha il rischio/possibilità di ribloccare il bootloader (ed eventualmente perdere la Custom Recovery) tramite MiFlash/EDL
    • chi ha sbloccato in maniera ufficiale non ha il pericolo di ribloccare il bootlaoder flashando tramite MiFlash/EDL



    La domanda sorge spontanea: chi ha sbloccato in maniera ufficiale, non ha nessun modo di ribloccare?
    Credo (e sottolineo credo) che chi ha sbloccato in maniera ufficiale non abbia modo di bloccare nuovamente

  2. Il seguente Utente ha ringraziato BB72 per il post:

    Fortinho (19-04-16)

  3.  
  4. #12
    Moderatore SENIOR L'avatar di Fortinho


    Registrato dal
    Jan 2012
    Messaggi
    6,383
    Smartphone
    Xiaomi Mi 9T

    Ringraziamenti
    648
    Ringraziato 3,087 volte in 2,196 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da BB72 Visualizza il messaggio
    Credo (e sottolineo credo) che chi ha sbloccato in maniera ufficiale non abbia modo di bloccare nuovamente
    Indagheremo.
    Per ora l'importante era avere un attimo il quadro più chiaro
    ►---►---►---►---► REGOLAMENTO --- FAQ FORUM --- CONSIGLI PER NUOVI UTENTI --- BBCODES ◄---◄---◄---◄---◄

    ❗ Chiarimenti versioni ROM MIUI + Link + FAQ + Fondamentali ❗


    Titanium OS - Android 10
    Un grazie è sempre gradito

  5. Il seguente Utente ha ringraziato Fortinho per il post:

    BB72 (19-04-16)

  6. #13
    Androidiano VIP L'avatar di D4xel


    Registrato dal
    Feb 2013
    Località
    Mugello, Firenze
    Messaggi
    2,181
    Smartphone
    Xiaomi RN 3 PRO, Nokia 6680

    Ringraziamenti
    494
    Ringraziato 488 volte in 421 Posts
    Predefinito

    Dunque chi sblocca in maniera ufficiale il bootloader può flashare tramite TWRP qualsiasi ROM, sia custom che ufficiale, ma nell'ultimo caso deve, a meno di non sostituire il boot.img dello zip della ROM con uno patchato, viene persa la TWRP, che comunque può essere flashata nuovamente tramite fastboot?

    Il tutto mantenendo sbloccato il bootloader.

    Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk

  7. Il seguente Utente ha ringraziato D4xel per il post:

    Squalex (19-04-16)

  8. #14
    Moderatore SENIOR L'avatar di Fortinho


    Registrato dal
    Jan 2012
    Messaggi
    6,383
    Smartphone
    Xiaomi Mi 9T

    Ringraziamenti
    648
    Ringraziato 3,087 volte in 2,196 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da D4xel Visualizza il messaggio
    Dunque chi sblocca in maniera ufficiale il bootloader può flashare tramite TWRP qualsiasi ROM, sia custom che ufficiale, ma nell'ultimo caso deve, a meno di non sostituire il boot.img dello zip della ROM con uno patchato, viene persa la TWRP, che comunque può essere flashata nuovamente tramite fastboot?

    Il tutto mantenendo sbloccato il bootloader.

    Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk
    A quanto pare si.
    Se si perde la TWRP basta flasharla al volo e si ritorna come prima.
    ►---►---►---►---► REGOLAMENTO --- FAQ FORUM --- CONSIGLI PER NUOVI UTENTI --- BBCODES ◄---◄---◄---◄---◄

    ❗ Chiarimenti versioni ROM MIUI + Link + FAQ + Fondamentali ❗


    Titanium OS - Android 10
    Un grazie è sempre gradito

  9. Il seguente Utente ha ringraziato Fortinho per il post:

    D4xel (20-04-16)

  10. #15
    Androidiano L'avatar di digitalboyz


    Registrato dal
    Aug 2012
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    269
    Smartphone
    Xiaomi Redmi Note 3 Pro 3/32gb

    Ringraziamenti
    21
    Ringraziato 102 volte in 74 Posts
    Predefinito

    un ottimo thread tecnico ragazzi, finalmente le cose messe in chiaro, con persone che hanno ben chiara la situazione...
    E Vi assicuro che non ce ne sono tante, anche perchè xiaomi si impegnata parecchio per mandare in confusione la gente!

    Tra l'altro le cose si complicano ulteriormente se pensate che ci sono bene 4 (quattro) rom ufficiali per questo device (kenzo)
    non flashabili in maniera logica, ti devi inventare l'impossibile per passare da una China Stabile ad un Global Developer...
    Nemmeno loro lo sanno come si dovrebbe fare, l'abbiamo scoperto (e non è una regola assoluta) noi a forza di tentativi.

    Stamattina ci manca la questione del emmc_appsboot.mbn per concretizzare il rischio urcera.... ahhahahh

    Scherzi a parte, è veramente complicato spiegare a poveri utilizzatori ignari che hanno acquistato un oggetto tecnicamente molto valido ma ostico tanto
    da moddare.

    Ovviamente non ci fermiamo... Il malox lo vendono

    Buona Notte a tutti!
    Xiami Redmi Note 3 Pro
    Snap version, 3/32Gb

  11. #16
    Androidiano VIP L'avatar di Frenz75


    Registrato dal
    Jan 2013
    Messaggi
    1,542

    Ringraziamenti
    127
    Ringraziato 526 volte in 449 Posts
    Predefinito

    Quello che posso dire io è che ho letto in giro che (in generale, non solo xiaomi) passando ad android 6, c'è il DM-Verify che quindi di conseguenza riblocca il bootloader.

    "In pratica, questa blocca l’installazione di software non originale sugli smartphone abilitati, quindi qualsiasi versione custom della MIUI verrà rifiutata, in barba alla vivace community che c’è dietro..."

    Non trovo logico il perchè xiaomi mi dà prima il permesso di sbloccare il bootloader se poi mi "sforna" una rom ufficiale che a mia insputa dovrebbe (ri)bloccarmi il bootloader.

    Leggendo su en.miui c'è un utente che suggerisce ogni qualvolta flashamo una nuova rom da TWRP, di entrare prima nella cartella firmware_update e cancellare il file emmc_appsboot.mbn
    Se si flasha una rom fastboot estrarre i files e andare nella cartella images ed eliminare il file emmc_appsboot.mbn
    Inoltre per lasciare intatta la TWRP dice di eliminare il file recovery.img
    Via OTA invece scaricare l'aggiornamento, poi andare nella cartella downloaded_roms, poi in firmware-update ed eliminare il file emmc_appsboot.mbn, infine flashare l'aggiornamento da TWRP (via OTA potrebbe venire bloccato il bootloader proprio come l' Mi4c)

    Se può essere utile su xda c'è un thread con vari consigli sull'unbrick - LINK
    Non posso testare in quanto sono stato fortunato ad aver sbloccato subito, posso dire a chi non riesce a sbloccare che se abita nei miei paraggi (Lecce) posso provare a dare una mano.
    Una cosa importante è che quando avevo il vecchio terminale le prime volte non riuscivo manco a flashare perchè inserivo il cavo usb nella parte frontale del pc, invece va sempre messo nell'usb direttamente della scheda madre (cioè dietro al pc).
    Altra cosa è quando si prova unbrickare, di flashare la rom originale (la stessa versione che aveva quando l'abbiamo acceso la prima volta). Su questo forum avevo letto per tornare alla rom originale di copiare 2 files (recovery.img e system.img) da una versione di firmware e metterla nella versione (per miflash, quindi quella con la cartella images per intenderci) che dovevamo flashare (purtroppo ricordo solo una di queste 2 rom, quella che tengo ancora salvata con il nome kenzo.7z, l'altra comunque sarà cinese (7.1.16 credo)
    Ricevere un GRAZIE dopo esser stato d'aiuto fa sempre piacere. Fanne buon uso.

  12. #17
    Sviluppatore Android L'avatar di BB72


    Registrato dal
    May 2012
    Messaggi
    8,235
    Smartphone
    LeTVX600 Black Special Edition

    Ringraziamenti
    3,705
    Ringraziato 5,606 volte in 3,212 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Frenz75 Visualizza il messaggio
    Quello che posso dire io è che ho letto in giro che (in generale, non solo xiaomi) passando ad android 6, c'è il DM-Verify che quindi di conseguenza riblocca il bootloader.

    "In pratica, questa blocca l’installazione di software non originale sugli smartphone abilitati, quindi qualsiasi versione custom della MIUI verrà rifiutata, in barba alla vivace community che c’è dietro..."

    Non trovo logico il perchè xiaomi mi dà prima il permesso di sbloccare il bootloader se poi mi "sforna" una rom ufficiale che a mia insputa dovrebbe (ri)bloccarmi il bootloader.

    Leggendo su en.miui c'è un utente che suggerisce ogni qualvolta flashamo una nuova rom da TWRP, di entrare prima nella cartella firmware_update e cancellare il file emmc_appsboot.mbn
    Se si flasha una rom fastboot estrarre i files e andare nella cartella images ed eliminare il file emmc_appsboot.mbn
    Inoltre per lasciare intatta la TWRP dice di eliminare il file recovery.img
    Via OTA invece scaricare l'aggiornamento, poi andare nella cartella downloaded_roms, poi in firmware-update ed eliminare il file emmc_appsboot.mbn, infine flashare l'aggiornamento da TWRP (via OTA potrebbe venire bloccato il bootloader proprio come l' Mi4c)

    Se può essere utile su xda c'è un thread con vari consigli sull'unbrick - LINK
    Non posso testare in quanto sono stato fortunato ad aver sbloccato subito, posso dire a chi non riesce a sbloccare che se abita nei miei paraggi (Lecce) posso provare a dare una mano.
    Una cosa importante è che quando avevo il vecchio terminale le prime volte non riuscivo manco a flashare perchè inserivo il cavo usb nella parte frontale del pc, invece va sempre messo nell'usb direttamente della scheda madre (cioè dietro al pc).
    Altra cosa è quando si prova unbrickare, di flashare la rom originale (la stessa versione che aveva quando l'abbiamo acceso la prima volta). Su questo forum avevo letto per tornare alla rom originale di copiare 2 files (recovery.img e system.img) da una versione di firmware e metterla nella versione (per miflash, quindi quella con la cartella images per intenderci) che dovevamo flashare (purtroppo ricordo solo una di queste 2 rom, quella che tengo ancora salvata con il nome kenzo.7z, l'altra comunque sarà cinese (7.1.16 credo)
    Il DM-verify del kernel non ha nulla a che vedere con il blocco/sblocco bootloader! Il DM-verify fa la verifica della partizione system (quella che contiene tutte le applicazioni, librerie etc... Ovvero la parte più grande di quando di installa una rom) e se un solo file è cambiato, non fa fare più il boot del cellulare. Perché questo? Perché siccome i virus/malaware ed altro agiscono annidandosi proprio in system, il controllo serve ad evitare che essi possano agire....insomma è la sicurezza alla base di tutto e voglio precisare che è stato Google ad inserirlo non xiaomi.
    Detto questo siccome quando si inseriscono le traduzioni e le lingue, si attivano i permessi di root etc...la partizione system viene pesantemente modificata, ecco perché il kernel con DM-verify va cambiato con uno patchato quando si installano rom unofficial.
    Vi ricordo che già su lollipop molte applicazioni per gestire movimenti con le banche non funzionano se rilevano la presenza dei permessi di root....alla base di questo c'è un concetto analogo al DM-verify.....

  13. I seguenti 2 Utenti hanno ringraziato BB72 per il post:

    digitalboyz (20-04-16),Squalex (20-04-16)

  14. #18
    Androidiano


    Registrato dal
    Jun 2015
    Messaggi
    65

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 8 volte in 6 Posts
    Predefinito

    Scusate ma anche per chi ha bootloader sboccato in via ufficiale, non puo ' ribloccare con redmi note toolkit?

  15. #19
    Androidiano VIP L'avatar di Frenz75


    Registrato dal
    Jan 2013
    Messaggi
    1,542

    Ringraziamenti
    127
    Ringraziato 526 volte in 449 Posts
    Predefinito

    Premetto che ho sbloccato il bootloader in via ufficiale. Avevo la stable 7.2.2.0, ieri ho provato a mettere la rom ufficiale china stable 7.2.3 in 2 modi diversi: tramite miflash e tramite twrp.
    La rom si flasha tranquillamente, solo che bisogna riflashare la twrp (perchè sovrascritta da quella ufficiale) e poi mettere il tel in fastboot per flashare il boot crackato.
    Tutto funziona bene, il telefono si avvia normalmente, solo che se si vuole riflashare il SU per riavere il root, il modulo wifi smette di funzionare.
    Era giusto per fare una prova, sono tornato tramite restore alla mia stable 7.2.2.0 che fin'ora non mi ha dato problemi.

    Il fatto che molti brickano è perchè non avendo il bootloader sbloccato, si ritrovano in un "limbo" dal quale difficilmente riescono a venirne fuori: non puoi mettere la twrp, niente boot crackato, il telefono non si riesce a mettere in download mode (o edl mode) quindi niente flash.
    Ricevere un GRAZIE dopo esser stato d'aiuto fa sempre piacere. Fanne buon uso.

  16. #20
    Androidiano


    Registrato dal
    Jun 2015
    Messaggi
    65

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 8 volte in 6 Posts
    Predefinito

    Scusami Frenz perché devi riflashare boot crackato?

    Inviato dal mio Redmi Note 3 usando Androidiani App

Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Ultima pagina

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy