CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: DreamReaper con ben 5 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: JuJu75 con ben 26 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: complicazio con ben 63 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Pagina 2 di 5 primaprima 1234 ... ultimoultimo
Ultima pagina
Visualizzazione dei risultati da 11 a 20 su 45
Discussione:

Discussione autonomia e batteria | LEGGERE PRIMO POST [Mi 5s Plus]

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #11
    Androidiano VIP L'avatar di lillobianca


    Registrato dal
    Aug 2011
    Messaggi
    2,135

    Ringraziamenti
    6
    Ringraziato 59 volte in 56 Posts
    Predefinito

    Per ok batteria

    Inviato dal mio MI 5s Plus utilizzando Tapatalk

  2.  
  3. #12
    Senior Droid L'avatar di Shadow80


    Registrato dal
    Oct 2011
    Messaggi
    749
    Smartphone
    mi5s plus/Max/Max3

    Ringraziamenti
    136
    Ringraziato 116 volte in 100 Posts
    Predefinito

    Per ora é stato un test limitato, dato che ho ancora la rom originale cinese e fino a lunedi non posso uscire di casa per farmi cambiarmi la sim. Ma posso dire di essere soddisfatto dell'acquisto.
    Spoiler:


    Quasi 4 ore di real racing 3, senza neanche un lag, e il telefono appena tiepido. Al confronto il G3 l'avrei usato a pranzo per cuocerci le bistecche.

    Dimenticavo, stavo leggendo che sarebbe meglio evitare di usare il quick carge. Faccio bene ad usare il caricabatterie originale del G3? Ha 1.8 A, però ho notato che si scalda di più di quando carica il vecchio G3
    Ultima modifica di Shadow80; 09-12-16 alle 12:40
    La teoria è quando si sa tutto e niente funziona.
    La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché.
    Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché! (Albert Einstein)

  4. #13
    Senior Droid L'avatar di rockrider81


    Registrato dal
    May 2011
    Messaggi
    880

    Ringraziamenti
    99
    Ringraziato 162 volte in 133 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Shadow80 Visualizza il messaggio
    Per ora é stato un test limitato, dato che ho ancora la rom originale cinese e fino a lunedi non posso uscire di casa per farmi cambiarmi la sim. Ma posso dire di essere soddisfatto dell'acquisto.
    Spoiler:


    Quasi 4 ore di real racing 3, senza neanche un lag, e il telefono appena tiepido. Al confronto il G3 l'avrei usato a pranzo per cuocerci le bistecche.

    Dimenticavo, stavo leggendo che sarebbe meglio evitare di usare il quick carge. Faccio bene ad usare il caricabatterie originale del G3? Ha 1.8 A, però ho notato che si scalda di più di quando carica il vecchio G3
    Fai benissimo , l'uso di caricabatterie "normal" teoricamente preserva la batteria da stress .

    Ho letto un pò di cose in giro ; il Quick charge usa una logica ed un voltaggio maggiore per questo carica più velocemente , penso sia ottimo usarlo quando c'è poco tempo per la ricarica, in viaggio ecc. ....
    Xiaomi Mi9TPro - Xiaomi Mi5s Plus - Xiaomi RedMi Note 2 - ZOPO ZP920 - THL T100S GOLD - ZOPO ZP810 - H7500+ - HTC HD2 - Tablet Voyo Q101 MTK6753 - iPhone 4s (venduto) 5s ( venduto) ) 6s - iPod Touch 5 , Samsung Galaxy S4 - AC8227L Android Car Audio ROM YT9213B

  5. Il seguente Utente ha ringraziato rockrider81 per il post:

    Shadow80 (12-12-16)

  6. #14
    Baby Droid


    Registrato dal
    Dec 2016
    Messaggi
    6

    Ringraziamenti
    4
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Shadow80 Visualizza il messaggio
    Per ora é stato un test limitato, dato che ho ancora la rom originale cinese e fino a lunedi non posso uscire di casa per farmi cambiarmi la sim. Ma posso dire di essere soddisfatto dell'acquisto.
    Spoiler:


    Quasi 4 ore di real racing 3, senza neanche un lag, e il telefono appena tiepido. Al confronto il G3 l'avrei usato a pranzo per cuocerci le bistecche.

    Dimenticavo, stavo leggendo che sarebbe meglio evitare di usare il quick carge. Faccio bene ad usare il caricabatterie originale del G3? Ha 1.8 A, però ho notato che si scalda di più di quando carica il vecchio G3
    Ciao, scusa ma il caricatore dato in dotazione non è 12v/1,5A? Quindi in teoria non è più "delicato" rispetto ad uno da 1,8A? L'argomento interessa anche me, non ho capito se il caricatore in dotazione (quello a presa americana per capirci) sia a ricarica rapida o no...

  7. #15
    Senior Droid L'avatar di alberto85


    Registrato dal
    Nov 2009
    Messaggi
    391

    Ringraziamenti
    58
    Ringraziato 76 volte in 66 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da andreoone Visualizza il messaggio
    Ciao, scusa ma il caricatore dato in dotazione non è 12v/1,5A? Quindi in teoria non è più "delicato" rispetto ad uno da 1,8A? L'argomento interessa anche me, non ho capito se il caricatore in dotazione (quello a presa americana per capirci) sia a ricarica rapida o no...
    Devi ragionare in termini di potenza, non devi soffermarti solamente sul valore di corrente massima erogabile dal caricabatterie.

    Il caricabatterie in dotazione eroga (12x1.5) 18W. Premesso che la cella al litio prevede una ricarica a tensione costante MASSIMA di 4.2Volt, significa che all'interno dello smartphone c'è un regolatore di tensione che trasforma quei 12V in 4.2V, mantenendo però la stessa potenza massima erogabile dal caricabatterie.
    In conclusione, quei 12V-1.5A (18W) si trasformano in 4.2V-4.3A (sempre 18W totali)


    La tensione viene alzata solamente per ridurre la quantità di corrente che deve passare attraverso i miseri conduttori che formano il cavo USB.

  8. Il seguente Utente ha ringraziato alberto85 per il post:

    andreoone (30-12-16)

  9. #16
    Baby Droid


    Registrato dal
    Dec 2016
    Messaggi
    6

    Ringraziamenti
    4
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da alberto85 Visualizza il messaggio
    Devi ragionare in termini di potenza, non devi soffermarti solamente sul valore di corrente massima erogabile dal caricabatterie.

    Il caricabatterie in dotazione eroga (12x1.5) 18W. Premesso che la cella al litio prevede una ricarica a tensione costante MASSIMA di 4.2Volt, significa che all'interno dello smartphone c'è un regolatore di tensione che trasforma quei 12V in 4.2V, mantenendo però la stessa potenza massima erogabile dal caricabatterie.
    In conclusione, quei 12V-1.5A (18W) si trasformano in 4.2V-4.3A (sempre 18W totali)


    La tensione viene alzata solamente per ridurre la quantità di corrente che deve passare attraverso i miseri conduttori che formano il cavo USB.
    Ciao Alberto, scusa se approfitto per farti qualche domanda, forse leggermente ot ma che può interessare a molti, dal momento che sull'argomento c'è parecchia confusione leggendo su internet (o almeno io sono confuso ).
    Se io caricassi con un apparecchio che fornisce 5v-2A o 5v-1A cosa succederebbe esattamente nello smartphone? L'unica differenza sarebbe una ricarica più lenta? Per dirla ancora più terra-terra, non mi è chiaro se è il caricatore che "spinge" una data quantità di corrente nello smartphone, o se viceversa è il telefono che a prescindere dalla potenza del caricatore cerca di caricare una data "quantità" di corrente.
    In pratica, per dispositivi dotati di tecnologia di ricarica rapida, un normale caricatore viene messo in difficoltà?
    Ti faccio queste domande perchè leggendo in giro mi pare di capire che secondo alcuni un alimentatore sottodimensionato sarebbe addirittura pericoloso in quanto potrebbe surriscaldarsi; dall'altra parte non si capisce se davvero le ricariche veloci accorcino la vita della batteria.

  10. #17
    Senior Droid L'avatar di alberto85


    Registrato dal
    Nov 2009
    Messaggi
    391

    Ringraziamenti
    58
    Ringraziato 76 volte in 66 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da andreoone Visualizza il messaggio
    Ciao Alberto, scusa se approfitto per farti qualche domanda, forse leggermente ot ma che può interessare a molti, dal momento che sull'argomento c'è parecchia confusione leggendo su internet (o almeno io sono confuso ).
    Se io caricassi con un apparecchio che fornisce 5v-2A o 5v-1A cosa succederebbe esattamente nello smartphone? L'unica differenza sarebbe una ricarica più lenta? Per dirla ancora più terra-terra, non mi è chiaro se è il caricatore che "spinge" una data quantità di corrente nello smartphone, o se viceversa è il telefono che a prescindere dalla potenza del caricatore cerca di caricare una data "quantità" di corrente.
    In pratica, per dispositivi dotati di tecnologia di ricarica rapida, un normale caricatore viene messo in difficoltà?
    Ti faccio queste domande perchè leggendo in giro mi pare di capire che secondo alcuni un alimentatore sottodimensionato sarebbe addirittura pericoloso in quanto potrebbe surriscaldarsi; dall'altra parte non si capisce se davvero le ricariche veloci accorcino la vita della batteria.
    Non è detto che la ricarica sia più lenta con il 1A rispetto al 2A. Dipende con quanta corrente il telefono ricarica la batteria a 5V di tensione. Se lo smartphone è stato programmato per caricare la batteria a 5V-1A, entrambi caricheranno nello stesso tempo. Ovviamente quello da 1A è preso un po' per il collo in quanto lavora al 100%.
    In ogni caso, sia lo smartphone che il caricabatterie sono limitati in corrente. Altrimenti cosa succederebbe con un alimentatore da 5V e 50A? Ti esploderebbe la batteria dopo 30 secondi

    La tecnologia Quick charge prevede uno scambio di dati tra lo smartphone e il caricabatterie. I due dialogano, e lo smartphone richiede, in determinati momenti, l'uscita a 5, 9 o 12V. La litio non può essere caricata costantemente al 100% della quantità massima di corrente di carica ammessa. Se, per esempio, una litio accetta massimo 4A di corrente istantanea di carica, all'inizio della carica avremo circa questo valore massimo, che pian piano scenderà man mano che ci si avvicina al valore di tensione massimo ammesso per la litio (4.2V)

    In sintesi, man mano che la tensione sale, la corrente deve scendere.

    Inviato dal mio MI 5s Plus utilizzando Tapatalk

  11. Il seguente Utente ha ringraziato alberto85 per il post:

    andreoone (30-12-16)

  12. #18
    Baby Droid


    Registrato dal
    Dec 2016
    Messaggi
    6

    Ringraziamenti
    4
    Ringraziato 0 volte in 0 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da alberto85 Visualizza il messaggio
    Non è detto che la ricarica sia più lenta con il 1A rispetto al 2A. Dipende con quanta corrente il telefono ricarica la batteria a 5V di tensione. Se lo smartphone è stato programmato per caricare la batteria a 5V-1A, entrambi caricheranno nello stesso tempo. Ovviamente quello da 1A è preso un po' per il collo in quanto lavora al 100%.
    In ogni caso, sia lo smartphone che il caricabatterie sono limitati in corrente. Altrimenti cosa succederebbe con un alimentatore da 5V e 50A? Ti esploderebbe la batteria dopo 30 secondi

    La tecnologia Quick charge prevede uno scambio di dati tra lo smartphone e il caricabatterie. I due dialogano, e lo smartphone richiede, in determinati momenti, l'uscita a 5, 9 o 12V. La litio non può essere caricata costantemente al 100% della quantità massima di corrente di carica ammessa. Se, per esempio, una litio accetta massimo 4A di corrente istantanea di carica, all'inizio della carica avremo circa questo valore massimo, che pian piano scenderà man mano che ci si avvicina al valore di tensione massimo ammesso per la litio (4.2V)

    In sintesi, man mano che la tensione sale, la corrente deve scendere.

    Inviato dal mio MI 5s Plus utilizzando Tapatalk
    Grazie Alberto, quando parlo di questi argomenti trasudo analfabetismo (funzionale e non)
    Tu usi il caricatore dato in dotazione?

  13. #19
    Senior Droid L'avatar di alberto85


    Registrato dal
    Nov 2009
    Messaggi
    391

    Ringraziamenti
    58
    Ringraziato 76 volte in 66 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da andreoone Visualizza il messaggio
    Grazie Alberto, quando parlo di questi argomenti trasudo analfabetismo (funzionale e non)
    Tu usi il caricatore dato in dotazione?
    Carico il telefono ogni sera, indipendentemente dalla carica residua della batteria.
    Avolte capita di andare a letto con ancora il 75% di carica residua: in questo caso non lo carico.
    Ma ogni sera utilizzo un caricabatterie non originale da 5V-2A. Lo faccio solo perché il caricabatterie originale lo tengo giù in soggiorno.
    In ogni caso, utilizzare sempre anche il caricabatterie originale Quick Charge non è affatto un problema.
    Le Li-po sopportano una corrente di carica pari a 2C (C=capacità batteria, nel caso del Mi5s Plus 3800mAh). Quindi si potrebbe arrivare ad una corrente di carica di 7800mA senza danneggiare la batteria.
    Il Quick Charge arriverà forse a 3-4A massimi, non di più.
    Il calore che sentiamo quando lo carichiamo in Quick Charge è dovuto alla dissipazione del calore da parte dei convertitori DC-DC, non della batteria.

    Inviato dal mio MI 5s Plus utilizzando Tapatalk

  14. I seguenti 2 Utenti hanno ringraziato alberto85 per il post:

    AleBerlo (30-12-16),andreoone (30-12-16)

  15. #20
    Senior Droid L'avatar di giorgio704


    Registrato dal
    Nov 2009
    Località
    Afghanistan
    Messaggi
    868
    Smartphone
    padfone2

    Ringraziamenti
    100
    Ringraziato 119 volte in 73 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da AleBerlo Visualizza il messaggio
    Dopo una settimana di utilizzo questo il report dell'autonomia.
    Non credo serva aggiungere altro. Con ancora il 10% di batteria questi i dati.
    27 ore attivo. Quasi 8 ore di schermo attivo. Pazzesco.
    Spoiler:


    Inviato dal mio MI 5s Plus utilizzando Tapatalk
    cavolo un bel terminale veramente, lo volevo comprare solo per il fatto che manca quella stramaledetta banda 20 mi ha frenato,wind. comunque e da paragonare sicuramente al mate 8 come velocità fluidità e naturalmente come autonomia, concordi? o c'è qualcosa di più?
    vorrei domandarvi l'audio in chiamata come vi sembra?
    che tipo di gesture avete a disposizione? doppio tap,rimpiciolisci display,alza per rispondere,capovolgi per silenziare ecc
    Ultima modifica di giorgio704; 12-01-17 alle 16:12

Pagina 2 di 5 primaprima 1234 ... ultimoultimo
Ultima pagina

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy