CERCA
PER MODELLO
FullScreen Chatbox! :)

Utente del giorno: DreamReaper con ben 5 Thanks ricevuti nelle ultime 24 ore
Utente della settimana: complicazio con ben 34 Thanks ricevuti negli ultimi sette giorni
Utente del mese: complicazio con ben 118 Thanks ricevuti nell'ultimo mese

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Ultima pagina
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 19
Discussione:

CONSIGLI per messa in vendita di un oggetto. valutazione e presentazione

Se questa discussione ti è stata utile, ti preghiamo di lasciare un messaggio di feedback in modo che possa essere preziosa in futuro anche per altri utenti come te!
  1. #1
    Androidiano VIP L'avatar di andy88de


    Registrato dal
    Feb 2012
    Messaggi
    2,104

    Ringraziamenti
    219
    Ringraziato 754 volte in 508 Posts
    Predefinito

    CONSIGLI per messa in vendita di un oggetto. valutazione e presentazione

    Quote Originariamente inviato da parthenope Visualizza il messaggio
    Scusate la banalità della domanda ma è la prima volta che cerco di vendere online qualcuno mi spiega come funziona il sistema della vendita a distanza/spedizione e come farla nel miglior modo da poter tutelare venditore e acquirente?

    grazie in anticipo

    Domanda difficile dovresti leggerti i 3d in evidenza nel mercatino per prima cosa è cercare di rispettare quanto riportato (titolo-foto-info-gestione code ecc.), guardati anche qualche discussione aperta per capire meglio.

    In generale il venditore non può scegliersi l'acquirente, nel senso che a parità di condizioni dell'offerta si è tenuti a rispettare la coda. Questo può essere alle volte un problema, ma serve a non danneggiare troppo gli utenti con un numero minore di feedback positivi.

    Cerca di essere molto molto chiaro sull'oggetto che vai a vendere, sulle caratteristiche e sui difetti anche minimi (lo possono essere di meno per altri), su come deciderai di gestire le code (tempi ed eventuale preferenza nella.consegna a mano) e metodi di pagamento.
    Ricordati che mentre postepay non costa nulla ma fornisce la compratore poche tutele, paypal ha una commissione che raggiunge il 4% ed è a carico del venditore (cioè tuo), il bonifico é il metodo più sicuro attenzione però ad attendere l'accredito, capita il furbetto che invia lo screenshot o il CRO per poi ritirarlo e tenersi la merce gratis.

    Spedizione - prepara un pacco ben più grande della scatola del cellulare, imbottiscilo internamente per bene e non lesinare sullo scotch. Meglio sempre affidarsi ad una spedizione tracciata ed espressa (e magari assicurata - nel caso conserva copia scontrino/fattura della merce spedita) si evita che il pacco stazioni a lungo nei depositi...cosa poco raccomandabile.

    Documenta ogni passaggio con precisione, fai foto del pacco, conserva la bolla di spedizione, comunica l'orario di ritiro/spedizione ecc. Ti servirà se sorgeranno problemi.

  2. Il seguente Utente ha ringraziato andy88de per il post:

    parthenope (09-08-15)

  3.  
  4. #2
    Androidiano


    Registrato dal
    Sep 2015
    Messaggi
    53

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 2 volte in 2 Posts
    Question

    Ragazzi ho scritto questa guida alla valutazione dello smartphone ....non so dove postarla:

    GUIDA VALUTAZIONE SMARTPHONE
    Salve ragazzi scrivo questa mia personale guida sulla corretta valutazione del vostro terminale perchè alcune volte sinceramente mi trovo a leggere delle corbellerie….belle grosse nella sezione mercatino, ovviamente pur avendo tutti i titoli “scolastici” per fare la guida sono sempre pronto a ricevere critiche e suggerimenti per porre migliorie a questa guida.

    Partiamo
    Premesse:
    - la vendita avviene su questo mercatino sempre tra due persone fisiche;
    -trattasi di terminali in commercio e con garanzia;
    -La valutazione inizia sempre assumendo il criterio del costo sostitutivo;
    -il costo di acquisto originale del terminale è dato da una serie di componenti:
    a) hardware
    b) batteria
    c) assistenza
    d) iva + tasse
    - vita media economica del terminale 24 mesi.
    Faccio un esempio così molti potranno applicare immediatamente la guida

    Andrea compra da Unieuro uno smartphone per 200 euro in data 01/04/2015…
    Quanto vale il cellulare appena uscito dal negozio?
    Pensate 200 euro?
    Errore….l’acquirente privato viene definito acquirente finale (ai fini Iva)….ulteriori trasferimenti di proprietà (che avviene con il possesso) nn permette ad Andrea di richiedere anche il controvalore dell’Iva, il bene ceduto è un bene classificato come usato (anche per 1 secondo)
    Definito questo cocetto abbiamo capito che dei 200 euro ben 163,93 euro sono (a+b+c) i 36 euro scarsi sono di Iva (solo per Unieuro…x semplicità ho tralasciato altre tasse)
    + precisamente:
    a) 123,93
    b) 20,00
    c) 20,00
    d) 36,07
    Totale: 200,00

    Andrea decide dopo 6 mesi di rivendere il terminale su questo forum, ma a che prezzo?

    Il punto di partenza è cercare di capire la valutazione attuale del nostro terminale….facciamo una rapida ricerca di mercato e scopriamo che tra i negozi fisici e amazon il terminale oggi costa 170 euro.

    Secondo passo da fare è dare una valutazione originale delle componenti a+b+c e valutare la loro riduzione.

    La batteri originale di quello smartphone costa 20 euro+iva

    L’assistenza può essere data una valutazione approssimativa di 20 euro+ iva (ma anche di + se dovessimo valutare la differenza di prezzo del terminale con garanzia Europa e garanzia Italia e l’acquisto del terminale da siti cinesi al netto del valore Iva nn considerato ma compensato dai dazi doganali)

    Obiettivo di Andrea è vendere il terminale in suo possesso ad un prezzo equo…ad Erminio
    Si parte dal prezzo del terminale ad ottobre di euro 170 e lo si neutralizza dall’Iva (170/1,22) quindi

    A) Hardware: 99,34
    B) Batteria: 20,00
    C) Assistenza 20,00
    D) Iva e altre tasse: 30,66
    E) Totale euro 170,00

    Erminio sa che potrebbe comprare il terminale da altro acquirente vecchio di un giorno alla cifra di 139,34…e si tratterebbe di un usato di un giorno ma non di un usato di 6 mesi, dobbiamo attualizzare il valore del nostro terminale a quello di ottobre….

    In parole povere quanto valore hanno perso le nostre componenti a+b+c in 6 mesi

    a) 123,93/24 mesi = 5, 16 mensili(SE AVESSE UN AMMORTAM. LINEARE) ma i primi 12 mesi vuoi l’obsolescenza direi che la quota dei primi 12 mesi sia un 40% in +
    Quindi per i primi 12 mesi il terminale viene ammortizzato per 86,69 (5,15X1,40X12)
    Per i secondi 12 mesi il terminale viene ammortizzato per 37,24

    Cedendo il terminale con 18 mesi di vita economica residua il valore di (a)sarà : 80,58 (5,16X1,4X6+37,24)
    b) Batteria valutazione equitativa al 50% quindi 10 euro
    c) Valutazione assistenza 20/24x18= 15 euro

    totale valutazione del terminale acquistato da Andrea ad Aprile da vendere ad Erminio ad ottobre=105,58

    Erminio si ritroverà nella scelta di
    comprare un usato di 6 mesi a 105,58 con batteria di 6 mesi e assistenza di 18 mesi
    comprare un usato nuovo a 139,34 (ancora cellofanato e assistenza di quasi 24 mesi)
    comprare un nuovo terminale al prezzo pieno di 170

    Nb: semplificazioni:
    1) Terminale in perfette condizioni fisiche, altrimenti necessiterà quantificarne la riduzione del valore
    2) Terminale acquistato presenta un andamento regolare discendente del prezzo di mercato (quindi nessuna particolare promo di acquisto sottocosto)
    Ultima modifica di bucclier1; 26-10-15 alle 13:04

  5. #3
    Administrator L'avatar di Anna


    Registrato dal
    Jun 2011
    Messaggi
    36,865

    Ringraziamenti
    1,949
    Ringraziato 14,463 volte in 9,593 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da andy88de Visualizza il messaggio
    Domanda difficile dovresti.....
    Post estrapolato per provare a creare una miniguida per nuovi utenti

    Quote Originariamente inviato da bucclier1 Visualizza il messaggio
    Ragazzi ho scritto questa guida alla valutazione dello smartphone ....
    Post estrapolato per creare argomento a se.


    Se gli autori riuscissero a creare una wiki per aiutare i nuovi utenti nel districarsi tra gli annunci e le varie opzioni potremmo mettere il tutto in evidenza
    Sono un clown, e faccio collezione di attimi ....


    Sto guidando. (cit. DIEGUCCIO)

  6. #4
    Moderatore L'avatar di Al3xI98O


    Registrato dal
    May 2011
    Località
    ~Malpensa
    Messaggi
    6,378
    Smartphone
    XIAOMI Mi 10 Note

    Ringraziamenti
    713
    Ringraziato 1,587 volte in 1,199 Posts
    Predefinito

    In realtà già il discorso di levare l'Iva è molto relativo... Anzi non lo considererei proprio.
    Valuterei la garanzia residua invece :-)
    XIAOMI Mi 10 Note (mio) STOCK MIUI 12 Kernel stock Recovery stock Launcher Nova Prime

    RICORDA IL QUI A SX!

  7. #5
    Androidiano


    Registrato dal
    Apr 2014
    Messaggi
    53

    Ringraziamenti
    5
    Ringraziato 6 volte in 6 Posts
    Predefinito

    Sull'Iva ha perfettamente ragione invece... Qualunque bene acquisti in forma privata, cioè con scontrino o ricevuta perdi immediatamente l'Iva. Discorso diverso se acquisti il bene come ditta, che altra un piccolo recupero lo potresti chiedere, fatturando all'acquirente il bene usato. Sono stupito del calcolo preciso che ha fatto per ottenere il valore residuo, io ero rimasto al classico "bene usato= valore dimezzato", e non ci sono andato troppo lontano. Rimango sempre basito dalle aspettative dei venditori, evidentemente molti giovani o molto inesperti, che si aspettano di vendere un telefono a dieci venti euro in meno del prezzo nuovo...

  8. #6
    Androidiano L'avatar di paolobig


    Registrato dal
    Jul 2014
    Messaggi
    246

    Ringraziamenti
    54
    Ringraziato 38 volte in 31 Posts
    Predefinito

    Secondo me il mercatino può essere migliorato obbligando ad inserire i dettagli che solitamente poi i compratori chiedono.

    Per quanto riguarda la valutazione del bene non si puo fare il calcolo considerando un metodo da ragioniere come indicato sopra in quanto nell'acquisto ci sono tanti fattori che incidono sulla compravendita, come necessità immediata, estetica, voglia di cambiare, disponibilità economica ...

    Piuttosto si può aiutare a ricordare ai compratori le cose da valutare:
    - dimensioni
    - obsolescenza futura
    - alternative possibili valide
    - costo sostituzione componenti usurabili (batteria)
    - rischi pagamento online
    - identificazione precisa del modello

    Ho preso ad esempio gli smartphone.

  9. #7
    Moderatore L'avatar di Al3xI98O


    Registrato dal
    May 2011
    Località
    ~Malpensa
    Messaggi
    6,378
    Smartphone
    XIAOMI Mi 10 Note

    Ringraziamenti
    713
    Ringraziato 1,587 volte in 1,199 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da johnnycere Visualizza il messaggio
    Sull'Iva ha perfettamente ragione invece... Qualunque bene acquisti in forma privata, cioè con scontrino o ricevuta perdi immediatamente l'Iva.
    No, è diverso. Quello che dici sulla perdita dell'IVA è tecnicamente vero ma ti spiego perchè diventa irrilevante per un privato:

    io voglio un cellulare da 122€ (100+iva), tu lo ha comprato 1h fa e adesso lo vendi a 110€. A rigor di logica dovresti venderlo a 100 ma per me nuovo costerebbe 122 quindi 110€mi fa risparmiare soldi ergo della perdita dell'iva importa poco.
    XIAOMI Mi 10 Note (mio) STOCK MIUI 12 Kernel stock Recovery stock Launcher Nova Prime

    RICORDA IL QUI A SX!

  10. #8
    Androidiano


    Registrato dal
    Apr 2014
    Messaggi
    53

    Ringraziamenti
    5
    Ringraziato 6 volte in 6 Posts
    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da Al3xI98O Visualizza il messaggio
    No, è diverso. Quello che dici sulla perdita dell'IVA è tecnicamente vero ma ti spiego perchè diventa irrilevante per un privato:

    io voglio un cellulare da 122€ (100+iva), tu lo ha comprato 1h fa e adesso lo vendi a 110€. A rigor di logica dovresti venderlo a 100 ma per me nuovo costerebbe 122 quindi 110€mi fa risparmiare soldi ergo della perdita dell'iva importa poco.
    Permettimi... Pur di risparmiare 10 euro lo compri da un privato piuttosto che in un negozio? Che ne sai cosa ci ha fatto e quando l'ha usato? Secondo me fai un risparmietto, e in caso di problemi ti mangi molto di più dei pochi euro risparmiati...

    Comunque, ognuno dei suoi soldi fa ciò che vuole, io se devo prendere un telefono da un privato o risparmio significativamente o lo tiene lui... Sul mercatino ci sono due s6 nuovi venduti da privati che a 350 euro stanno lì, mentre nuovo costa ancora 440, per cui capisci anche tu che 110 euro non sono ancora uno sconto corretto.

  11. #9
    Androidiano


    Registrato dal
    Sep 2015
    Messaggi
    53

    Ringraziamenti
    0
    Ringraziato 2 volte in 2 Posts
    Predefinito

    Fa piacere che la discussione sia risultata interessante

    1) per il discorso dell'iva...si perde tutta non si può eccepire nulla...(andate a vedere la differenza di prezzo tra un'auto a Km 0 e quella da immatricolare)

    2) si dovrebbe invece rettificare il discorso della valutazione della batteria, se questa risulti essere "integrata" come è la tendenza di oggi...in quanto se la batteria dovesse essere sostituita per normale decadimento o per cause di malfunzionamento, tecnicamente dovrebbe essere effettuato da personale specializzato che va pagato (la batteria non rientra nelle garanzie ma sono sicuro che ponendo il muso duro ai centri assistenza la fanno rientrare.) o se fatto in prima persona c'è sempre la possibilità di fare una boiata...


    NB: secondo me la batteria rientra oggi nelle componenti da far coprire da assistenza...il motivo và da ricercare che non può essere più configurata come una "componente accessoria" che come tale (da definizione) separata dalla parte principale... priva di garanzia come avveniva in passato con le batterie removibili (che per inciso le potevi anche tirare dietro al cane)....oggi io definisco il cellulare come un oggetto assemblato da viti e la batteria è assemblata al pari di altre componenti (schermo scheda madre antenna gps) da viti

  12. #10
    Androidiano


    Registrato dal
    May 2014
    Messaggi
    282

    Ringraziamenti
    34
    Ringraziato 53 volte in 48 Posts
    Predefinito

    Volevo chiedervi informazioni sulla sicurezza del vendere un cellulare.
    Se dovessi vendere a persone sconosciute i miei cellulari (ormai sono diversi) la cosa è sempre sicura?
    Nel senso che se dovessero usarlo per scopi poco leciti ci sarebbero dei problemi anche per chi gli ha venduto il cellulare?
    Ovvio che la sim non sarà mai la mia però potrebbero risalire al cellulare, questa cosa potrebbe crearmi noie?

    Sicuramente saranno paranoie inutili ma secondo voi ?
    è una curiosità

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Ultima pagina

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire risposte
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Torna su
Privacy Policy